Cucciola e temporale : consigli

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Cucciola e temporale : consigli

Messaggio Da Juliettina86 il Ven Mag 20, 2011 3:35 pm

Ciao a tutti e ai vostri amori pelosetti! Very Happy

Volevo chiedervi un consiglio,ma pongo una premessa. Ho esperienza di cani da quasi 15 anni (questa è la mia prima JRT! ) e con l'ultimo - ormai scomparso 3 mesi fa - abbiamo avuto problemi seri durante i temporali. Un meticcio di 23 kg,media grandezza,magro,sano e forte che cercava riparo in alto,salendo quindi sui mobili e facendo diversi danni. Non lo abbiamo mai picchiato,nè sgridato,ma credo che la sua pazzia in quei momenti fosse anche a causa di un nostro comportamento sbagliato. Non voglio che le cose si ripetano,sia per noi che per la cucciola....

Da quando la piccola Lily è arrivata a casa le ho fatto ascoltare diversi cd di temporali e durante quelli veri l'ho fatta giocare tantissimo. Quando mi accorgo che è in arrivo il brutto tempo cerco di stare tranquilla,di continuare a fare le mie cose e,casomai, la invito a giocare insieme SENZA PRENDERLA IN BRACCIO. Per ora reagisce più che bene,niente sobbalzi,nè sguardi impauriti,ma............ il comportamento da cuccioli non è mai indicativo del comportamento da adulti.

Ho dei dubbi su quando sta dormendo in braccio a me : come mi devo comportare? Generalmente continuo a fare le mie cose,non aumento né coccole né sguardi. Adesso,ad esempio, c'è stato un tuono e lei continua a dormire beata. E' corretto?

Grazie a tutti!!!!
ps. se non sono stata chiara,fatemelo sapere! :)
avatar
Juliettina86

Numero di messaggi : 23
Età : 31
Località : Firenze
Data d'iscrizione : 25.02.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cucciola e temporale : consigli

Messaggio Da bebeking il Ven Mag 20, 2011 3:43 pm

meglio di cosi... Wink
avatar
bebeking

Numero di messaggi : 14859
Età : 46
Località : Viareggio
Data d'iscrizione : 28.02.09

Vedi il profilo dell'utente http://giordanostore.wix.com/giordanostore

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cucciola e temporale : consigli

Messaggio Da Stefano Del Cucina il Ven Mag 20, 2011 3:53 pm

Credo che l'importante sia rimanere veramente tranquilli, inutile tentare di fingere con loro, capiscono immediatamente il vero stato d'animo.
Mi sembra che nel tuo caso ti stia comportnado benissimo.
Mia figlia ha paura dei temporali......... Hai esperienza come tata?
avatar
Stefano Del Cucina

Numero di messaggi : 5127
Età : 54
Località : San Giovanni Valdarno
Data d'iscrizione : 13.05.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Hai ragione

Messaggio Da Juliettina86 il Ven Mag 20, 2011 4:01 pm

Stefano Del Cucina ha scritto:Credo che l'importante sia rimanere veramente tranquilli, inutile tentare di fingere con loro, capiscono immediatamente il vero stato d'animo.
Mi sembra che nel tuo caso ti stia comportnado benissimo.
Mia figlia ha paura dei temporali......... Hai esperienza come tata?

Grazie Very Happy Per tua figlia,non saprei che dirti. Ho esperienza come tata,ma non così tanta da saperti dire cosa fare. I tuoni sono molto fastidiosi ed ammetto che a volte danno fastidio anche a me. L'unica è portarla con te fuori e farla divertire,mostrando che in fondo è solo un pò di pioggia....in alternativa ti inventi una buffa storia su angeli che fanno "trombette" Wink Non voglio essere blasfema con questo! Era solo per dare un'idea!
avatar
Juliettina86

Numero di messaggi : 23
Età : 31
Località : Firenze
Data d'iscrizione : 25.02.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cucciola e temporale : consigli

Messaggio Da bebeking il Ven Mag 20, 2011 4:24 pm

Juliettina86 ha scritto:
Stefano Del Cucina ha scritto:Credo che l'importante sia rimanere veramente tranquilli, inutile tentare di fingere con loro, capiscono immediatamente il vero stato d'animo.
Mi sembra che nel tuo caso ti stia comportnado benissimo.
Mia figlia ha paura dei temporali......... Hai esperienza come tata?

Grazie Very Happy Per tua figlia,non saprei che dirti. Ho esperienza come tata,ma non così tanta da saperti dire cosa fare. I tuoni sono molto fastidiosi ed ammetto che a volte danno fastidio anche a me. L'unica è portarla con te fuori e farla divertire,mostrando che in fondo è solo un pò di pioggia....in alternativa ti inventi una buffa storia su angeli che fanno "trombette" Wink Non voglio essere blasfema con questo! Era solo per dare un'idea!

non oso pensare alla spiegazione che ha dato stefano del temporale, probabile che l'abbia addormentata per sfinimento.
Razz
avatar
bebeking

Numero di messaggi : 14859
Età : 46
Località : Viareggio
Data d'iscrizione : 28.02.09

Vedi il profilo dell'utente http://giordanostore.wix.com/giordanostore

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cucciola e temporale : consigli

Messaggio Da Cleo il Ven Mag 20, 2011 4:28 pm

al mio pastore tedesco, mancato 2 anni fa, la paura è venuta con la vecchiaia..

non so cosa consigliarti, se non di continuare così come stai facendo che secondo me va benissimo Wink
avatar
Cleo

Numero di messaggi : 4525
Età : 28
Località : Vercelli
Data d'iscrizione : 17.03.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Ma infatti...

Messaggio Da Juliettina86 il Ven Mag 20, 2011 4:34 pm

Cleo ha scritto:al mio pastore tedesco, mancato 2 anni fa, la paura è venuta con la vecchiaia..

non so cosa consigliarti, se non di continuare così come stai facendo che secondo me va benissimo Wink

A molti cani la paura viene passati un paio d'anni o durante la vecchiaia,per questo non riesco a tranquillizzarmi sul suo (e mio) comportamento. Ora come ora sembra che di paura ne abbia più io che lei Very Happy Nonostante il temporale ha dormito e poi ha sgranocchiato il suo ossino senza dare segni di minima preoccupazione! Very Happy
avatar
Juliettina86

Numero di messaggi : 23
Età : 31
Località : Firenze
Data d'iscrizione : 25.02.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cucciola e temporale : consigli

Messaggio Da Cleo il Ven Mag 20, 2011 4:38 pm

Juliettina86 ha scritto:
Cleo ha scritto:al mio pastore tedesco, mancato 2 anni fa, la paura è venuta con la vecchiaia..

non so cosa consigliarti, se non di continuare così come stai facendo che secondo me va benissimo Wink

A molti cani la paura viene passati un paio d'anni o durante la vecchiaia,per questo non riesco a tranquillizzarmi sul suo (e mio) comportamento. Ora come ora sembra che di paura ne abbia più io che lei Very Happy Nonostante il temporale ha dormito e poi ha sgranocchiato il suo ossino senza dare segni di minima preoccupazione! Very Happy

Cerca di stare più tranquilla perchè sennò lei capisce tutto Very Happy

Tumult (il mio pastore) ,devo dire che non faceva chissà che...appena arrivava il temporale veniva in camera mia sotto la scrivania ai miei piedi...e stava lì..

cerca di comportarti nel modo più normale possibile e senza preoccupazioni e vedrai che andrà tutto bene Very Happy
avatar
Cleo

Numero di messaggi : 4525
Età : 28
Località : Vercelli
Data d'iscrizione : 17.03.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Ti ringrazio

Messaggio Da Juliettina86 il Ven Mag 20, 2011 4:44 pm

Cleo ha scritto:
Juliettina86 ha scritto:
Cleo ha scritto:al mio pastore tedesco, mancato 2 anni fa, la paura è venuta con la vecchiaia..

non so cosa consigliarti, se non di continuare così come stai facendo che secondo me va benissimo Wink

A molti cani la paura viene passati un paio d'anni o durante la vecchiaia,per questo non riesco a tranquillizzarmi sul suo (e mio) comportamento. Ora come ora sembra che di paura ne abbia più io che lei Very Happy Nonostante il temporale ha dormito e poi ha sgranocchiato il suo ossino senza dare segni di minima preoccupazione! Very Happy

Cerca di stare più tranquilla perchè sennò lei capisce tutto Very Happy

Tumult (il mio pastore) ,devo dire che non faceva chissà che...appena arrivava il temporale veniva in camera mia sotto la scrivania ai miei piedi...e stava lì..

cerca di comportarti nel modo più normale possibile e senza preoccupazioni e vedrai che andrà tutto bene Very Happy


per il consiglio. Speriamo che continui ad avere questa calma anche con il passare del tempo!!!
avatar
Juliettina86

Numero di messaggi : 23
Età : 31
Località : Firenze
Data d'iscrizione : 25.02.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cucciola e temporale : consigli

Messaggio Da DjSeta il Ven Mag 20, 2011 4:45 pm

Secondo me (e non solo) le fobie dei cani vengono scatenate e incoraggiate dai nostri comportamenti. Se tu trasmetti paura e tensione loro lo sentono e reagiscono di conseguenza. L'unica cosa che devi fare a mio parere è avere un grande autocontrollo di te stessa quando arriva un temporale e cercare di stare calma, non solo dimostrare di esserlo, ma esserlo attivamente, non so se mi spiego. I cani sentono tutto, almeno il mio è talmente sensibile che capisce il mio stato d'animo al volo, per il momento non ha fobie di nessun tipo anche perchè io sono un tipo molto calmo e non mi agito per nulla e credo che questo mio modo di essere l'abbia influenzato, non è il tipo di cane che salta ad ogni rumore o che si lascia spaventare facilmente, certo ci sono alcune cose che lo intimoriscono, tipo quando ci passa di fianco un camion mentre siamo sul marciapiede, ma non ha reazioni eccessive, si mette sotto al muro e continua a camminare. Devi stare calma tu e di conseguenza lo sarà anche Lily.
avatar
DjSeta

Numero di messaggi : 1847
Età : 36
Località : Medolla
Data d'iscrizione : 15.01.10

Vedi il profilo dell'utente http://xoomer.virgilio.it/vam/Home.html

Tornare in alto Andare in basso

Concordo pienamente

Messaggio Da Juliettina86 il Ven Mag 20, 2011 4:55 pm

DjSeta ha scritto:Secondo me (e non solo) le fobie dei cani vengono scatenate e incoraggiate dai nostri comportamenti. Se tu trasmetti paura e tensione loro lo sentono e reagiscono di conseguenza. L'unica cosa che devi fare a mio parere è avere un grande autocontrollo di te stessa quando arriva un temporale e cercare di stare calma, non solo dimostrare di esserlo, ma esserlo attivamente, non so se mi spiego. I cani sentono tutto, almeno il mio è talmente sensibile che capisce il mio stato d'animo al volo, per il momento non ha fobie di nessun tipo anche perchè io sono un tipo molto calmo e non mi agito per nulla e credo che questo mio modo di essere l'abbia influenzato, non è il tipo di cane che salta ad ogni rumore o che si lascia spaventare facilmente, certo ci sono alcune cose che lo intimoriscono, tipo quando ci passa di fianco un camion mentre siamo sul marciapiede, ma non ha reazioni eccessive, si mette sotto al muro e continua a camminare. Devi stare calma tu e di conseguenza lo sarà anche Lily.


ed infatti cerco di essere il più tranquilla possibile per ogni cosa. Certo,ci capita di avere dei sobbalzi quando ci sono rumori forti e improvvisi (tuoni molto forti in un cielo apparentemente sereno, porte che sbattono per il riscontro...),ma passato il batticuore momentaneo,tutto torna alla normalità.
Vedo che sta crescendo armoniosa e calma - per quanto una cucciola può esserlo Wink - e non mi preoccupo in generale,ma della situazione "mentre dorme in braccio scoppia il temporale" non sono certa al massimo della correttezza del mio comportamento.
avatar
Juliettina86

Numero di messaggi : 23
Età : 31
Località : Firenze
Data d'iscrizione : 25.02.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cucciola e temporale : consigli

Messaggio Da Cleo il Ven Mag 20, 2011 4:59 pm

DjSeta ha scritto:Secondo me (e non solo) le fobie dei cani vengono scatenate e incoraggiate dai nostri comportamenti. Se tu trasmetti paura e tensione loro lo sentono e reagiscono di conseguenza. L'unica cosa che devi fare a mio parere è avere un grande autocontrollo di te stessa quando arriva un temporale e cercare di stare calma, non solo dimostrare di esserlo, ma esserlo attivamente, non so se mi spiego. I cani sentono tutto, almeno il mio è talmente sensibile che capisce il mio stato d'animo al volo, per il momento non ha fobie di nessun tipo anche perchè io sono un tipo molto calmo e non mi agito per nulla e credo che questo mio modo di essere l'abbia influenzato, non è il tipo di cane che salta ad ogni rumore o che si lascia spaventare facilmente, certo ci sono alcune cose che lo intimoriscono, tipo quando ci passa di fianco un camion mentre siamo sul marciapiede, ma non ha reazioni eccessive, si mette sotto al muro e continua a camminare. Devi stare calma tu e di conseguenza lo sarà anche Lily.

è vero Armndo, ma per i temporali a volte son questioni diverse..
i cani sono mooooolto più sensibili di noi ai rumori e le vibrazioni causate dai temporali...quindi a volte le nostre fobie non centrano nulla Wink

ovviamente il cane percepisce la nostra agitazione e questo potrebbe creare ulteriori difficoltà..
avatar
Cleo

Numero di messaggi : 4525
Età : 28
Località : Vercelli
Data d'iscrizione : 17.03.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cucciola e temporale : consigli

Messaggio Da bebeking il Ven Mag 20, 2011 5:25 pm

DjSeta ha scritto:Secondo me (e non solo) le fobie dei cani vengono scatenate e incoraggiate dai nostri comportamenti. Se tu trasmetti paura e tensione loro lo sentono e reagiscono di conseguenza. L'unica cosa che devi fare a mio parere è avere un grande autocontrollo di te stessa quando arriva un temporale e cercare di stare calma, non solo dimostrare di esserlo, ma esserlo attivamente, non so se mi spiego. I cani sentono tutto, almeno il mio è talmente sensibile che capisce il mio stato d'animo al volo, per il momento non ha fobie di nessun tipo anche perchè io sono un tipo molto calmo e non mi agito per nulla e credo che questo mio modo di essere l'abbia influenzato, non è il tipo di cane che salta ad ogni rumore o che si lascia spaventare facilmente, certo ci sono alcune cose che lo intimoriscono, tipo quando ci passa di fianco un camion mentre siamo sul marciapiede, ma non ha reazioni eccessive, si mette sotto al muro e continua a camminare. Devi stare calma tu e di conseguenza lo sarà anche Lily.

arma', questa me la son presa per ridartela con gli interessi quando ce vo'... Very Happy
avatar
bebeking

Numero di messaggi : 14859
Età : 46
Località : Viareggio
Data d'iscrizione : 28.02.09

Vedi il profilo dell'utente http://giordanostore.wix.com/giordanostore

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cucciola e temporale : consigli

Messaggio Da Cleo il Ven Mag 20, 2011 5:28 pm

bebeking ha scritto:
DjSeta ha scritto:Secondo me (e non solo) le fobie dei cani vengono scatenate e incoraggiate dai nostri comportamenti. Se tu trasmetti paura e tensione loro lo sentono e reagiscono di conseguenza. L'unica cosa che devi fare a mio parere è avere un grande autocontrollo di te stessa quando arriva un temporale e cercare di stare calma, non solo dimostrare di esserlo, ma esserlo attivamente, non so se mi spiego. I cani sentono tutto, almeno il mio è talmente sensibile che capisce il mio stato d'animo al volo, per il momento non ha fobie di nessun tipo anche perchè io sono un tipo molto calmo e non mi agito per nulla e credo che questo mio modo di essere l'abbia influenzato, non è il tipo di cane che salta ad ogni rumore o che si lascia spaventare facilmente, certo ci sono alcune cose che lo intimoriscono, tipo quando ci passa di fianco un camion mentre siamo sul marciapiede, ma non ha reazioni eccessive, si mette sotto al muro e continua a camminare. Devi stare calma tu e di conseguenza lo sarà anche Lily.

arma', questa me la son presa per ridartela con gli interessi quando ce vo'... Very Happy

lol! lol!
avatar
Cleo

Numero di messaggi : 4525
Età : 28
Località : Vercelli
Data d'iscrizione : 17.03.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cucciola e temporale : consigli

Messaggio Da *Kia* il Ven Mag 20, 2011 6:04 pm

raga anche golia ultimamente sta diventando un po' troppo sensibile al temporale ed i tuoni pale lei ha sempre avuto la fobia delle porte che si sbattono x colpa del vento, e qnd c'è britto tempo a volte capita che sbattano porte e finestre anche se noi chiudiamo tutto lei sente il rumore del vento e ciao, si mortifica di bestia No
io le provo un po' tutte, lei si nasconde sotto il letto e io gioco con la pallina, oppure la ingolosisco con qlc boccone, al massimo se proprio vedo che nn c'e niente da fare cerco di lasciarla tranquilla e far finta di niene xò a volte la vedo che trema in cuccia e mi piange il cuore ma nn vado mai li a fare la mammina pietosa e apprensiva. spero che le passi velocemente o che alla lunga si addormenti.
avatar
*Kia*

Numero di messaggi : 3109
Età : 35
Località : milano
Data d'iscrizione : 10.09.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cucciola e temporale : consigli

Messaggio Da Tonino il Ven Mag 20, 2011 9:27 pm

Teo non ha paura ma arretra, credo che gli dia fastidio quella specia di rumore chiamato tuono...molto diverso dai fuochi d'artificio, ecco di quest'ultimi Teo è terrorizzato inizia a tremare e vi dico che ce ne vuole per farlo calmare 1013

Tonino

Numero di messaggi : 5879
Età : 44
Località : Firenze
Data d'iscrizione : 04.09.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cucciola e temporale : consigli

Messaggio Da Giuliaeco il Mar Dic 09, 2014 10:29 am

Riesumo questo topic perchè purtroppo, complice il tempo di m censura  che ha flagellato la mia regione in queste ultime settimane, Imo è diventato ipersensibile al temporale. In pratica sente un tuono ed abbaia ininterrottamente fino al tuono successivo, per tutta la durata del temporale (anche 5 minuti dopo, nel dubbio che non sia passato). Ovvio che io non sono sempre in casa quindi non so se lo fa anche quando lui e Lia sono soli ma vista la sua agitazione immagino di si. In pratica vuol "prendere" il tuono quindi corre per tutto il giardino appunto abbaiando. Ho tentato di distrarlo con ossi o giochi ma non funziona, l'unica cosa che lo calma è se usciamo al guinzaglio, se uscissimo senza credo che scapperebbe e non tornerebbe più. Il problema non è di giorno, il problema è di notte affraid affraid affraid e vi assicuro che non è un problema da poco, ormai è talmente agitato dalla cosa che appena piove più forte del dovuto lui si prepara al tuono guaendo ed abbaiando. Oltre al fatto che abito in un condominio non posso certo permettermi di non dormire due ore ad ogni temporale! Volevo chiedere al veterinario se posso dargli un tranquillante, purtroppo non vedo altre soluzioni... Avete consigli? Grazie
avatar
Giuliaeco

Numero di messaggi : 4986
Età : 39
Località : Savona
Data d'iscrizione : 31.07.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cucciola e temporale : consigli

Messaggio Da cainos il Mar Dic 09, 2014 1:16 pm

Una domanda Giulia, scusami se non ricordo,
1) quanto tempo ha il tuo cane
2) lo faceva anche prima?
avatar
cainos

Numero di messaggi : 448
Età : 41
Località : firenze
Data d'iscrizione : 12.10.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cucciola e temporale : consigli

Messaggio Da Giuliaeco il Mar Dic 09, 2014 2:50 pm

cainos ha scritto:Una domanda Giulia, scusami se non ricordo,
1) quanto tempo ha il tuo cane
2) lo faceva anche prima?

Imo ha 4 anni, di giorno l'ha sempre fatto, in modo più o meno agitato, di notte, prima di questi eventi eccezionali e piuttosto ravvicinati, mai
avatar
Giuliaeco

Numero di messaggi : 4986
Età : 39
Località : Savona
Data d'iscrizione : 31.07.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cucciola e temporale : consigli

Messaggio Da cainos il Mar Dic 09, 2014 3:30 pm

Sinceramente, per quanto possa provocare Disagio io proverei prima dei tranquillanti con la combo rinforzo Negativo- Positivo.
Visto che comunque ha un tipo di reazione attiva e non di rifugiarsi impaurito o nel panico, potresti quando lo fà usare un rinforzo Negativo che va dalla Sgridata forte alla Giornalata, seguito da quando smette a un bel rinforzo positivo in cibo e approvazione copiosa di complimenti.
In ambo le parti (intendo sia negativo che positivo) devi valutare tu l' intensità.
L' Idea è quella di fargli ben capire il tuo forte disappunto che può' arrivare anche con una giornalata o una forte scrollata di collottola, seguito da un tuo forte appagamento nel momento in cui sta buono.
Visto che il cane tende a fare ciò che il padrone premia potrebbe cambiare in poco tempo il suo modo di agire.
Purtroppo a questo stato non credo basti il semplice no seguito dal premio, serve proprio un Incipt negativo che il Cane detesti più del rumore dei tuoni.
inoltre il fatto che cominci a farlo già quando piove (sicuramente con meno impeto e meno intensità/frustrazione) dovrebbe aiutarlo a superare il concetto più facilmente perché meno motivato a sfogarsi in quel modo sbagliato.
Se smette in presenza di un acquazzone o temporale lontano è facile che lo faccia anche quando capiterà il giorno che il temporale è molto vicino (caso contrario forse a quel punto basterà anche il semplice No visto la sua esperienza passata).
Lo so che i metodi "coercitivi" sono poco apprezzati, ma prima di passare ai farmaci io tenterei, avrei più paura di dare medicine che qualche scrollata decisa al mio cane.
Parere Personale ovviamente.
avatar
cainos

Numero di messaggi : 448
Età : 41
Località : firenze
Data d'iscrizione : 12.10.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cucciola e temporale : consigli

Messaggio Da Giuliaeco il Mar Dic 09, 2014 4:26 pm

cainos ha scritto:Sinceramente, per quanto possa provocare Disagio io proverei prima dei tranquillanti con la combo rinforzo Negativo- Positivo.
Visto che comunque ha un tipo di reazione attiva e non di rifugiarsi impaurito o nel panico, potresti quando lo fà usare un rinforzo Negativo che va dalla Sgridata forte alla Giornalata, seguito da quando smette a un bel rinforzo positivo in cibo e approvazione copiosa di complimenti.
In ambo le parti (intendo sia negativo che positivo) devi valutare tu l' intensità.
L' Idea è quella di fargli ben capire il tuo forte disappunto che può' arrivare anche con una giornalata o una forte scrollata di collottola, seguito da un tuo forte appagamento nel momento in cui sta buono.
Visto che il cane tende a fare ciò che il padrone premia potrebbe cambiare in poco tempo il suo modo di agire.
Purtroppo a questo stato non credo basti il semplice no seguito dal premio, serve proprio un Incipt negativo che il Cane detesti più del rumore dei tuoni.
inoltre il fatto che cominci a farlo già quando piove (sicuramente con meno impeto e meno intensità/frustrazione) dovrebbe aiutarlo a superare il concetto più facilmente perché meno motivato a sfogarsi in quel modo sbagliato.
Se smette in presenza di un acquazzone o temporale lontano è facile che lo faccia anche quando capiterà il giorno che il temporale è molto vicino (caso contrario forse a quel punto basterà anche il semplice No visto la sua esperienza passata).
Lo so che i metodi "coercitivi" sono poco apprezzati, ma prima di passare ai farmaci io tenterei, avrei più paura di dare medicine che qualche scrollata decisa al mio cane.
Parere Personale ovviamente.

Ti ringrazio per il tuo parere. Non l'ho specificato ma se ho pensato ai farmaci è perchè ho già tentato (tieni presente che lui di notte sta chiuso nel trasportino) nell'ordine:
- stare vicino alla cuccia e sgridarlo con un no quando si agita, accarezzarlo quando si calma; non essendoci stato un momento in cui si calmava sono passata al piano 2:
- sempre vicino alla cuccia, mano dentro, carezza se sta bravo, pattone con "no" secco se abbaia; avrei dovuto dargli pattoni tutto il tempo poichè non ha smesso di abbaiare o guaire nemmeno un attimo. Ho anche provato a coprire il trasportino per isolare un po' il rumore - sia suo sia dei tuoni - senza alcun beneficio. Ormai, molto stanca e scoraggiata sono passata negli ultimi due episodi alla fase 3:
- al primo tuono prendo il trasportino e porto il cane in cantina sotto a casa, copro il trasportino per isolarlo un po' e per la gioia di chi lo sente lo lascio fino alla fine del temporale.
Io non demonizzo lo scopaccione ma credimi che non serve e davvero non so che fare. E mi dispiace lasciarlo in cantina da solo. Ovvio che se non lavorassi l'ideale sarebbe fare un giro al guinzaglio sotto la pioggia ... ma proprio non posso e non so come risolvere la cosa cry
avatar
Giuliaeco

Numero di messaggi : 4986
Età : 39
Località : Savona
Data d'iscrizione : 31.07.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cucciola e temporale : consigli

Messaggio Da Giuliaeco il Mar Dic 09, 2014 4:27 pm

dimenticavo: lui capisce che sono arrabbiata ma è come se uscisse di senno, non mi ascolta, non capisce più nulla, nemmeno l'osso funziona e ti assicuro che lui è un cane davvero ingordo!
avatar
Giuliaeco

Numero di messaggi : 4986
Età : 39
Località : Savona
Data d'iscrizione : 31.07.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cucciola e temporale : consigli

Messaggio Da cainos il Mer Dic 10, 2014 6:36 am

Invero Giulia, avendoti letto più volte nel Forum immaginavo che avessi già tentato questa strada, ma ho sperato che non fosse così.
Mi spiace molto e se mi dici che anche con questa strada non riesci ad ottenere risultati, significa che il senso di frustrazione di IMO, è molto radicato....
non saprei cosa consigliarti, spero solo che quando andrai a parlare con il veterinario magari abbia avuto esperienze simili e possa darti qualche altro consiglio.
Un' ultima proposta hai provato invece dello scapaccione a qualcosa di più incisivo dal punto di vista canino.
Tipo la presa al muso o al collo.
Sono entrambi metodi che utilizza la madre quando deve fare capire i maniera decisa che il cucciolo deve calmarsi perché troppo esuberante al momento e non vuole saperne anche in presenza di avvertimenti da parte della madre.
Sono entrambi sottomissioni la presa al muso è più usata in natura dai cani da presa, ma vedo che anche Coffee quando Rondra esagera ci prova. (unico problema che Rondra è già 2 volte e mezzo coffee).
La presa al collo invece lo fanno tutti lo avrà fatto sicuramente anche la mamma di Imo e quindi dovrebbe essere un segnale ben chiaro e assimilato.
La presa al muso di fa prendendo appunto il muso del cane con decisione e portandolo in basso fino ad ottenere la posizione sdraiato per intendersitenerlo qualche secondo e rimproverandolo.
quella al collo no possiamo riuscire a farla da sopra come fa la madre per cui devi riuscire a portarlo in una posizione sdraiato lateralmente.
in entrambi i casi non è necessaria tanta forza quanto tanta decisione facendo anche maggior pressione se il cane si agita, L' ideale è fino a quando non si sottomette, a quel punto puoi passargli a fare delle carezze concentriche sul petto, questo dovrebbe aiutarlo a rilassarsi.
Unico appunto importante non si può tenere un blocco per troppo tempo è un segnale molto forte dopo un po' che si agita devi lasciarlo fare passare almeno un paio di minuti e poi riprovare allungando il tempo di blocco.
E' un segno di dominanza fortissimo che appunto viene impiegato per correggere un esuberanza momentanea e il cucciolo normalmente dopo placa la sua voglia di Gioco. In questo caso c'e' una frustrazione e non possiamo permetterci che il cane si senta Frustrato e al momento stesso Bloccato
avatar
cainos

Numero di messaggi : 448
Età : 41
Località : firenze
Data d'iscrizione : 12.10.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cucciola e temporale : consigli

Messaggio Da Giuliaeco il Mer Dic 10, 2014 8:02 am

cainos ha scritto:Invero Giulia, avendoti letto più volte nel Forum immaginavo che avessi già tentato questa strada, ma ho sperato che non fosse così.
Mi spiace molto e se mi dici che anche con questa strada non riesci ad ottenere risultati, significa che il senso di frustrazione di IMO, è molto radicato....
non saprei cosa consigliarti, spero solo che quando andrai a parlare con il veterinario magari abbia avuto esperienze simili e possa darti qualche altro consiglio.
Un' ultima proposta hai provato invece dello scapaccione a qualcosa di più incisivo dal punto di vista canino.
Tipo la presa al muso o al collo.
Sono entrambi metodi che utilizza la madre quando deve fare capire i maniera decisa che il cucciolo deve calmarsi perché troppo esuberante al momento e non vuole saperne anche in presenza di avvertimenti da parte della madre.
Sono entrambi sottomissioni la presa al muso è più usata in natura dai cani da presa, ma vedo che anche Coffee quando Rondra esagera ci prova. (unico problema che Rondra è già 2 volte e mezzo coffee).
La presa al collo invece lo fanno tutti lo avrà fatto sicuramente anche la mamma di Imo e quindi dovrebbe essere un segnale ben chiaro e assimilato.
La presa al muso di fa prendendo appunto il muso del cane con decisione e portandolo in basso fino ad ottenere la posizione sdraiato per intendersitenerlo qualche secondo e rimproverandolo.
quella al collo no possiamo riuscire a farla da sopra come fa la madre per cui devi riuscire a portarlo in una posizione sdraiato lateralmente.
in entrambi i casi non è necessaria tanta forza quanto tanta decisione facendo anche maggior pressione se il cane si agita, L' ideale è fino a quando non si sottomette, a quel punto puoi passargli a fare delle carezze concentriche sul petto, questo dovrebbe aiutarlo a rilassarsi.
Unico appunto importante non si può tenere un blocco per troppo tempo è un segnale molto forte dopo un po' che si agita devi lasciarlo fare passare almeno un paio di minuti e poi riprovare allungando il tempo di blocco.
E' un segno di dominanza fortissimo che appunto viene impiegato per correggere un esuberanza momentanea e il cucciolo normalmente dopo placa la sua voglia di Gioco. In questo caso c'e' una frustrazione e non possiamo permetterci che il cane si senta Frustrato e al momento stesso Bloccato

Grazie per il suggerimento, proverò; più che di notte - che mi mette un po' male - alla prima occasione proverò di giorno. Forse ho sbagliato per il fatto che se ci sono i tuoni di giorno non lo sgrido e lo lascio sfogare come vuole.. Forse può aver creduto che la sua agitazione non sia un problema per me e quindi di notte è impossibilitato a capirlo.
avatar
Giuliaeco

Numero di messaggi : 4986
Età : 39
Località : Savona
Data d'iscrizione : 31.07.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cucciola e temporale : consigli

Messaggio Da cainos il Mer Dic 10, 2014 9:34 am

Ciao, Incrociando le dita, se funziona è farlo sempre, di giorno sicuramente sarà più semplice anche per te, visto che non rischi di infastidire i vicini.
Come detto qualche post sopra, meglio iniziare con i temporali lontani o forti piogge, mi sembra di avere capito che li percepisce ben prima sicuramente sarà meno frustrato in quel momento.
Via Via con un pò di fortuna e e condizioni meteorologiche favorevoli, potrebbe arrivare al momento di un temporale forte e vicino già preparato.
fammi sapere.
avatar
cainos

Numero di messaggi : 448
Età : 41
Località : firenze
Data d'iscrizione : 12.10.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum