Demoralizzata e preoccupata

Pagina 1 di 8 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Demoralizzata e preoccupata

Messaggio Da rossodimattina il Lun Ott 15, 2012 11:33 am

Buongiorno a tutti...
Esco da un we di grandi pensieri per la mia Zaira, e la colpa è solo mia! Mi sto rendendo conto che lei, da brava jackina, necessita di un'attenzione e di un coinvolgimento che nè io nè il mio compagno siamo in grado di darle... ieri pomeriggio, mentre passeggiavamo a Po, guardavo gli altri cagnolini a passeggio, tutti tranquilli, e lei invece sempre "in tiro", col naso per terra e in fermento per ogni cosa; poi c'è stata la mazzata finale : incontriamo un signore che proprio il giorno prima di noi ha adottato un meticcio piccolino dallo stesso canile e mi dice "in casa è un soprammobile, sta dove lo metti"... io mi sarei messa a piangere, mi sarei data degli schiaffi per non essere stata abbastanza accorta da sapere a cosa andavo incontro prendendo un cane di questa razza No
Sono giorni che sto discutendo col mio compagno, che rifiuta di rendersi conto di questa verità: che la cagnolina, per quanto affettuosa, coccolona, brava e buona sia, mal si adatta a molte ore sola in giardino, con una passeggiata di mezz'oretta sotto sera (a volte non riusciamo nemmeno quella), con poche occasioni di sfogo delle sue energie, ecc. Quando entra in casa mi fa capire chiaramente che vorrebbe di più di qualche carezza e parolina mentre vado quà e là, la stessa cosa avviene in giardino se sono fuori (cosa che avverrà sempre più di rado, visto il clima)... io, con un cuore gonfio di tristezza, perchè le voglio un bene dell'anima, sarei per darla a qualcuno che possa occuparsi in modo migliore di lei, ma il mio compagno non sente ragioni, continua a sostenere che serve più tempo a lei per adattarsi, che il cane prende ciò che riesci a dargli, che lei si accontenta di ciò che ha e via dicendo, e queste discussioni ormai quotidiane mi stanno davvero sfinendo...
Vi chiedo, obiettivamente, un consiglio sul da farsi, soprattutto perchè avete tutti più esperienza di me con questa razza: pensate sia possibile una convivenza felice di Zaira con noi, stante queste premesse? Può essere felice e soddisfatta da ciò che riusciamo a darle, o alla lunga il suo disagio potrebbe manifestarsi in qualche modo?
Vi prego, perdonatemi, ma ciò che scrivo è dettato dall'unico desiderio di rendere felice Zaira, perchè lo merita davvero!
Grazie di cuore per ciò che mi consiglierete...
avatar
rossodimattina

Numero di messaggi : 38
Età : 43
Località : guastalla
Data d'iscrizione : 07.09.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Demoralizzata e preoccupata

Messaggio Da tittinati il Lun Ott 15, 2012 11:38 am

ma come darla????????????????? io pure ho avuto una discussione simile con il mio ragazzo. lui è stanco del fatto che non lo ascolta e che in casa ormai è un terremoto. io sono ottimista e credo che quando andremo ad abitare insieme le cose cambieranno. purtroppo come hai detto tu, non è una razza facile da tenere a freno!!! ci vuole molto polso e il fatto che sta quasi sempre sola ne risente. io prendo anche la mia di situazione. quando il mio ragazzo era in ferie erano poche le cose che il nostro mojito combinava, ma ora che lavora e in casa io non ci sono ma è in compagnia dell'altro suo cane di disastri ne sta combinando senza misura. stanotte si è rosicchiato il filo della lavatrice x esempio!!!!
avatar
tittinati

Numero di messaggi : 46
Età : 33
Località : San Pietro in Lama
Data d'iscrizione : 28.06.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Demoralizzata e preoccupata

Messaggio Da tinpa il Lun Ott 15, 2012 11:52 am

Il cane e ancor di più questo tipo di cane (nel senso del cane da caccia), ha un'esigenza particolare: è il gregario del cacciatore.
Si adatta ad ogni cosa e ad ogni situazione, a patto di essere a contatto con il suo umano.
Io ho Ares che non sale sui divani o sui letti, non combina guai in casa, è bravissimo ma dorme nella stanza dei miei figli, mangia in cucina con noi, si siede per terra a guardare la televisione e tutti i giorni, in un modo o nell'altro, trova il modo per interagire e giocare con noi, se non è con uno è con l'altro, è sempre in compagnia.
Certo lo lasciamo solo ma non è solo tutto il giorno, spesso è con noi.
Piuttosto di stare solo in cortile si siede e sta a sentire i miei figli che studiano!
Di cani tranquilli ne conosco tanti ma tutti hanno uno stretto contatto con i proprietari, si sentono integrati nella famiglia e on creano problemi.
Se non riuscite a gestirla, se non riuscite a farla integrare nel vostro branco, è meglio cercarle una sistemazione... io ho dovuto sistemare Wolly che non riusciva più a vivere con Ares, ora sono contento perché la situazione è migliorata in entrambi i casi, stanno bene tutti e due.
Chi ha Wolly mi dice che è bravissimo, però anche lui lo ha integrato nella famiglia...
avatar
tinpa

Numero di messaggi : 6468
Età : 54
Località : Alessandria
Data d'iscrizione : 17.01.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Demoralizzata e preoccupata

Messaggio Da GiuliaeNicola il Lun Ott 15, 2012 11:55 am

Mi spiace molto leggere queste parole...e mi dispiace anche ma non posso essere "morbida" nella mia risposta..non me ne volere. Già tempo fa, fra i consigli che ti avevo dato avevo detto che avreste dovuto cercare di dedicarle più tempo...e intendo sia tu che il tuo compagno, il cane lo avete preso insieme..avete deciso insieme... Come già ti dissi, ha bisogno di stimoli e di uscire, di essere coinvolta in attività..e non può accontentarsi di una minima mezzora di passeggiata nemmeno tutte le sere..e poi poverina che deve fare tutto il giorno in giardino da sola? Correre intondo e girarsi i pollici? Certo, un cane si abitua a stare solo magari varie ore, ma a patto che poi abbia garantite anche delle uscite di svago per lui, esclusivamente per lui..è difficile, lo so, quando la sera si è stanchi dal lavoro..ma si prende il cane e si esce a farlo sfogare almeno un'oretta, la mattina si punta la sveglia un'ora prima e si esce a farlo correre..sono sacrifici, certo, ma lo si fa per amore loro..per il loro bene, per renderli felici..
Mi dispiace, mi dispiace davvero ma non è proprio così che può essere una vita per lei..ci sono cani che hanno più energie di altri, questo è indubbio, ma qualsiasi cane ha bisogno e merita del tempo dedicato esclusivamente a lui per le sue necessità...e dispiace che poi ci si metta una pezza solo dopo.
Te l'ho detto, secondo me l'unica cosa possibile sarebbe dedicarle quelle giuste attenzioni che merita e di cui ha bisogno per sfogare le sue energie..e coinvolgerla completamente nella vostra vita, nella vostra famiglia..
Una cosa che dico sempre è che siamo stati noi a scegliere di portarci a casa un cane, non certo lui...non gliel'ha ordinato il dottore al cane di venire da noi..ma siamo stati noi a scegliere di portarcelo a casa ed il minimo che possiamo fare è rendergli la vita il più serena e felice possibile, è un nostro dovere e un diritto per il cane..
avatar
GiuliaeNicola

Numero di messaggi : 6250
Età : 30
Località : Ferrara
Data d'iscrizione : 12.03.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Demoralizzata e preoccupata

Messaggio Da Anna&Dante il Lun Ott 15, 2012 12:10 pm

Mi dispiace per te... capisco che non sia una situazione facile la vostra...
Effettivamente sono cani che richiedono a parte attenzione molto movimento...
Io mi rendo conto con Dante che è veramente felice quando crolla sfinito sul divano...
E' anche vero che Zaira viene da una situazione difficile di partenza... ma non scorraggiarti, sono situazioni a cui si può rimediare...
Prima di Dante noi avevamo una pechinese, e obbiettivamente è totalmente un altro tipo di cane...
E' normale che lavoriamo e che soprattutto in settimana il tempo che possiamo dedicare a loro è limitato, però sono dell'idea che si trova...
Io ormai mi sono abituata a non avere serate da "divano" è ovvio che ci vuole collaborazione anche da parte del tuo compagno...
Di media io non arrivo a casa la sera prima delle 19 però almeno fino alle 20 lo porto a spasso e idem la sera dopo cena almeno un giro di mezz'oretta glielo faccio fare, lo stesso vale la mattina, esco di casa alle 19.30 e almeno 40/50 minuti gli faccio fare un bel giro... e idem nella pausa pranzo almeno mezz'oretta è dedicata a lui...
Non sono mai andata in montagna d'estate o per boschi... ma adesso ho imparato ad apprezzarla e potrei fare una mappa dei boschi di Botticino o di Brescia...
Quello che vorrei farti capire è che il tempo che togliamo a noi (per modo di dire) e dedichiamo a loro per stare all'aria aperta, mi sono convinta che è tutto di guadagnato per noi...
D'altro canto ti dico a me piacerebbe tantissimo prendere una sorellina a Dante, e chi mi conosce lo sa, ma non potrei portarla con me durante il giorno, quindi dovrebbe restare a casa da sola ed è impensabile per un cane stare da solo dalle 8 la mattina alle 19 la sera, quindi ci devo rinunciare...
Capisco e apprezzo la tua sincerità, se davvero pensi di non poterle dare quello di cui lei effettivamente ha bisogno, la decisione di affidarla ad altri è giusta, ma ti prego pensaci bene, lei già viene da un canile e per lei non sarebbe facile...
Per cui ti dico siete sicuri veramente al 100% di non poterle dedicare un pò più di tempo?
avatar
Anna&Dante

Numero di messaggi : 2007
Età : 43
Località : BOTTICINO
Data d'iscrizione : 08.11.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Demoralizzata e preoccupata

Messaggio Da laSa73 il Lun Ott 15, 2012 12:12 pm

dici che la ami
bene
dimostraglielo
ti svegli prima
stai fuori anche se nn ci sono 25 gradi
e se stai dentro la tieni un po' con te
non nasconderti dietro "non la faccio sfogare 500 ore"
lei vuole solo TE e il tuo compagno

tienitela vicina
anche in casa la sera fino a ora della nanna

Chico:
mattina si "prepara" con noi e mangia un po' di pappa
poi io scappo tra bimba da portare a scuola, cane da sistemare e lavoro
lui va nel serraglio e ci aspetta
a pranzo torna emma con i miei, ma nn sempre
la sera torno per le 5/6, lo portiamo a spasso poi sta con noi in casa fino alla nanna quando lo riporto nel serraglio

il mercoledi pomeriggio il sabato e la domenica sta sempre con noi

no
non è facile
io ho anche una bambina che vuole PIU' attenzione del cane tra compiti racconti fragilità e curiosità da bambina di 10 anni
ma la amo
e amo lui
allora mi sveglio prima e dormo dopo
ma do retta ed entrambi

anche lui come vedi sta molto solo
ma è allegro
:)

ripeto, è facile
la ami?
dimostraglielo
avatar
laSa73

Numero di messaggi : 1060
Età : 44
Località : torrazza coste
Data d'iscrizione : 13.03.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Demoralizzata e preoccupata

Messaggio Da CLORI il Lun Ott 15, 2012 12:23 pm

Parole sante Iasa73, il cane e' intelligente piu' di quanto crediamo e si adatta semplicemente ai nostri ritmi, al nostro umore e agli spazi che gli concediamo. Ti porresti la stessa domanda se fosse un bambino diciamo un po' vivace? Potrei spendere parole meravigliose descrivendoti la mia piccola che nonostante stia sola tutto il giorno in giardino si comporta sempre bene infatti la porto anche in hotel di ottimo livello senza problemi. Ovvio che quando sono con lei diventa il mio primo pensiero e comunque ritengo che come razza siano anche piuttosto indipendenti, calore e dolcezze si ma la loro fierezza li porta ad essere anche solitari esploratori...cosa avranno mai da rincorrere!!!!???? Forza e coraggio tieniti l'amore del jack e offrigli quello che puoi. Ovviamente sono di parte.
avatar
CLORI

Numero di messaggi : 71
Età : 45
Località : SAN FIORANO
Data d'iscrizione : 19.04.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Demoralizzata e preoccupata

Messaggio Da stella & andrea il Lun Ott 15, 2012 12:39 pm

Io e la mia famiglia abbiamo cambiato le nostre abitudini per Dori, si cerca nei limiti del possibile di coinvolgerla sempre nelle nostre uscite...sinceramente da quando c'e' non sarei piu' in grado di rinunciare a lei.
Io penso che indipendentemente dalla razza piu' o meno vivace, il cane sta bene quando sta in compagnia del padrone e bisogna dedicargli del tempo.
Per la mia famiglia e' stato un toccasana l'arrivo di Dori e mi sto rendendo conto che a mano a mano che passano i mesi, lei ora ha quasi 9 mesi, il legame diventa sempre piu' forte. Anche a me ha fatto dei danni in casa ma pazienza la colpa e' stata un po' mia, non avevo tolto di mezzo delle cose che lei poi ha rosicchiato.
Anche Dori quando la porto fuori, piazza il muso per terra e segue le tracce di qualcosa, una mattina ha fatto cosi' per quasi 3 chilometri e con un passo spedito ma meglio cosi' ho fatto un po' di ginnastica anch'io. Ho cambiato anche itinerario, evito di passeggiare in paese dove ho capito che si annoia, preferisco andare nei campi dove lei segue le orme delle lepri oppure scava.
Il sabato mattina di solito vado nel campo di addestramento a Brescello vicino a Po,non ci sono altri cani, e' un ex campo da calcio recintato e c'e' molto spazio, ho visto che sei di Guastalla, magari potresti portarla li qualche volta.
Pensateci bene prima di darla via, mi pare di aver capito che ha avuto una situazione non facile prima sarebbe un peccato che soffrisse ancora.
Ciao
Stella

stella & andrea

Numero di messaggi : 154
Età : 50
Località : poviglio
Data d'iscrizione : 27.10.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Demoralizzata e preoccupata

Messaggio Da StefaniaeKay il Lun Ott 15, 2012 2:37 pm

come mi dispiace,mi dispiace per Zaira ma anche per te che stai vivendo male questa situazione.Non sarà che ti stai facendo troppi problemi?Non so,ipotizzo,avevi già manifestato le tue ansie e paure.
Oppure il problema è reale....
Non ho capito quanto tempo sta da sola zaira.Tutto il giorno voi siete via??No, se è così forse è davvero troppo sola.Io prima di prendere Kay ho riflettuto,mi sono resa conto di avere un sacco di tempo libero e avrei potuto dedicarlo con entusiasmo al mio primo cane,poi dopo un anno il tempo libero causa lavoro si è ridotto ma per nulla al mondo l'ho sacrificata.Ho la fortuna che il mio compagno fa i turni, così in casa c'è sempre qualcuno,penso che lei sia il cane meno solo del mondo....ma questo anche perchè il mio tempo libero io lo passo sempre con lei e faccio di tutto per farla sfogare e divertire.prima ero pigra ore tutti i giorni un'ora di passeggiata nei boschi e anche qualche piccolo sacrificio lo faccio senza sforzi....la amo troppo e vederla star bene mi riempe il cuore di gioia.
Da come parli non mi sembra ti manchi l'amore,ma forse hai davvero poco tempo oppure ti pesano i sacrifici,Sono ipotesi le mie,non ti conosco,ma se mi aiuti a capire meglio forse ti si può aiutare
Non è detto che lei non sia adatta a voi,forse ci vuole ancora pazienza e pazienza.ma i miglioramenti li vedrete solo se state il più possibile con lei,fatela sentire parte della famiglia,non escludetela dalla vostra vita casalinga.A volte perchè imparino ci vuole più tempo, non tutti sono uguali.
Hai detto che Zaira tira al guinzaglio, beh Kay a volte sembra un cane da slitta e le passeggiate sono faticose,anche dopo 2 anni e mezzo certe volte tira lo stesso, ma i jack sono un po'così, hanno molta foga.....ma non ho mai pensto fosse un grosso problema.per la pipì premiala molto quando la fa fuorì,è importante associ cose positive ai suoi comportamenti corretti.
avatar
StefaniaeKay

Numero di messaggi : 2129
Età : 42
Località : Carcare
Data d'iscrizione : 20.05.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Demoralizzata e preoccupata

Messaggio Da catamarana il Lun Ott 15, 2012 3:57 pm

Mi spiace molto, e non aggiungo altro, non voglio commentare, ognuno ha le sue ragione, comunque sappi che non saresti la prima ad ammettere che il jack e un cane molto impegnativo.
Io ho la fortuna d'avere un grande giardino, e 2 cani, quindi tra di loro già si stancano, poi quando posso gli dedico quella mezz'ora in più, ma nemmeno io ho il tempo di portai a spasso 3 volte al giorno, quindi non pensare d'essere una cattiva padrona.
avatar
catamarana

Numero di messaggi : 4231
Età : 31
Località : paese
Data d'iscrizione : 14.09.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Demoralizzata e preoccupata

Messaggio Da Cri&Rudy il Lun Ott 15, 2012 4:02 pm

GiuliaeNicola ha scritto:Mi spiace molto leggere queste parole...e mi dispiace anche ma non posso essere "morbida" nella mia risposta..non me ne volere. Già tempo fa, fra i consigli che ti avevo dato avevo detto che avreste dovuto cercare di dedicarle più tempo...e intendo sia tu che il tuo compagno, il cane lo avete preso insieme..avete deciso insieme... Come già ti dissi, ha bisogno di stimoli e di uscire, di essere coinvolta in attività..e non può accontentarsi di una minima mezzora di passeggiata nemmeno tutte le sere..e poi poverina che deve fare tutto il giorno in giardino da sola? Correre intondo e girarsi i pollici? Certo, un cane si abitua a stare solo magari varie ore, ma a patto che poi abbia garantite anche delle uscite di svago per lui, esclusivamente per lui..è difficile, lo so, quando la sera si è stanchi dal lavoro..ma si prende il cane e si esce a farlo sfogare almeno un'oretta, la mattina si punta la sveglia un'ora prima e si esce a farlo correre..sono sacrifici, certo, ma lo si fa per amore loro..per il loro bene, per renderli felici..
Mi dispiace, mi dispiace davvero ma non è proprio così che può essere una vita per lei..ci sono cani che hanno più energie di altri, questo è indubbio, ma qualsiasi cane ha bisogno e merita del tempo dedicato esclusivamente a lui per le sue necessità...e dispiace che poi ci si metta una pezza solo dopo.
Te l'ho detto, secondo me l'unica cosa possibile sarebbe dedicarle quelle giuste attenzioni che merita e di cui ha bisogno per sfogare le sue energie..e coinvolgerla completamente nella vostra vita, nella vostra famiglia..
Una cosa che dico sempre è che siamo stati noi a scegliere di portarci a casa un cane, non certo lui...non gliel'ha ordinato il dottore al cane di venire da noi..ma siamo stati noi a scegliere di portarcelo a casa ed il minimo che possiamo fare è rendergli la vita il più serena e felice possibile, è un nostro dovere e un diritto per il cane..

Sono d'accordo con Giulia in TUTTO.. e poi, come appunto ha detto lei, qualsiasi cane ha bisogno di uscire, giocare, avere attenzioni, se si accontentano del nostro rivolgergli una parolina mentre siamo impegnati a fare altro è solo perchè (purtroppo) han dovuto adattarsi.. ma nessun cane, a mio parere, sarà mai un cane felice se vive tutto il giorno in giardino o in casa con la possibilità di uscire una mezzoretta scarsa alla sera e senza momenti di gioco ed interazione con il suo umano..
avatar
Cri&Rudy

Numero di messaggi : 660
Età : 29
Località : savona
Data d'iscrizione : 28.06.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Demoralizzata e preoccupata

Messaggio Da Ilenia il Lun Ott 15, 2012 4:09 pm

GiuliaeNicola ha scritto:Mi spiace molto leggere queste parole...e mi dispiace anche ma non posso essere "morbida" nella mia risposta..non me ne volere. Già tempo fa, fra i consigli che ti avevo dato avevo detto che avreste dovuto cercare di dedicarle più tempo...e intendo sia tu che il tuo compagno, il cane lo avete preso insieme..avete deciso insieme... Come già ti dissi, ha bisogno di stimoli e di uscire, di essere coinvolta in attività..e non può accontentarsi di una minima mezzora di passeggiata nemmeno tutte le sere..e poi poverina che deve fare tutto il giorno in giardino da sola? Correre intondo e girarsi i pollici? Certo, un cane si abitua a stare solo magari varie ore, ma a patto che poi abbia garantite anche delle uscite di svago per lui, esclusivamente per lui..è difficile, lo so, quando la sera si è stanchi dal lavoro..ma si prende il cane e si esce a farlo sfogare almeno un'oretta, la mattina si punta la sveglia un'ora prima e si esce a farlo correre..sono sacrifici, certo, ma lo si fa per amore loro..per il loro bene, per renderli felici..
Mi dispiace, mi dispiace davvero ma non è proprio così che può essere una vita per lei..ci sono cani che hanno più energie di altri, questo è indubbio, ma qualsiasi cane ha bisogno e merita del tempo dedicato esclusivamente a lui per le sue necessità...e dispiace che poi ci si metta una pezza solo dopo.
Te l'ho detto, secondo me l'unica cosa possibile sarebbe dedicarle quelle giuste attenzioni che merita e di cui ha bisogno per sfogare le sue energie..e coinvolgerla completamente nella vostra vita, nella vostra famiglia..
Una cosa che dico sempre è che siamo stati noi a scegliere di portarci a casa un cane, non certo lui...non gliel'ha ordinato il dottore al cane di venire da noi..ma siamo stati noi a scegliere di portarcelo a casa ed il minimo che possiamo fare è rendergli la vita il più serena e felice possibile, è un nostro dovere e un diritto per il cane..
Quoto ogni singola parola, soprattutto la parte in grasseto.
Ha già avuto una vita difficile, è stata in canile...un cane non è mica un oggetto che può sopportare tutto senza conseguenze!
Trovatele una famiglia che possa dedicarle il tempo, lo spazio e l'amore che ogni cane merita.
avatar
Ilenia

Numero di messaggi : 2900
Età : 38
Località : Bologna/Reggello
Data d'iscrizione : 14.07.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Demoralizzata e preoccupata

Messaggio Da rossodimattina il Mar Ott 16, 2012 6:48 am

Stefania&Kay ha scritto:come mi dispiace,mi dispiace per Zaira ma anche per te che stai vivendo male questa situazione.Non sarà che ti stai facendo troppi problemi?Non so,ipotizzo,avevi già manifestato le tue ansie e paure.
Oppure il problema è reale....
Non ho capito quanto tempo sta da sola zaira.Tutto il giorno voi siete via??No, se è così forse è davvero troppo sola.Io prima di prendere Kay ho riflettuto,mi sono resa conto di avere un sacco di tempo libero e avrei potuto dedicarlo con entusiasmo al mio primo cane,poi dopo un anno il tempo libero causa lavoro si è ridotto ma per nulla al mondo l'ho sacrificata.Ho la fortuna che il mio compagno fa i turni, così in casa c'è sempre qualcuno,penso che lei sia il cane meno solo del mondo....ma questo anche perchè il mio tempo libero io lo passo sempre con lei e faccio di tutto per farla sfogare e divertire.prima ero pigra ore tutti i giorni un'ora di passeggiata nei boschi e anche qualche piccolo sacrificio lo faccio senza sforzi....la amo troppo e vederla star bene mi riempe il cuore di gioia.
Da come parli non mi sembra ti manchi l'amore,ma forse hai davvero poco tempo oppure ti pesano i sacrifici,Sono ipotesi le mie,non ti conosco,ma se mi aiuti a capire meglio forse ti si può aiutare
Non è detto che lei non sia adatta a voi,forse ci vuole ancora pazienza e pazienza.ma i miglioramenti li vedrete solo se state il più possibile con lei,fatela sentire parte della famiglia,non escludetela dalla vostra vita casalinga.A volte perchè imparino ci vuole più tempo, non tutti sono uguali.
Hai detto che Zaira tira al guinzaglio, beh Kay a volte sembra un cane da slitta e le passeggiate sono faticose,anche dopo 2 anni e mezzo certe volte tira lo stesso, ma i jack sono un po'così, hanno molta foga.....ma non ho mai pensto fosse un grosso problema.per la pipì premiala molto quando la fa fuorì,è importante associ cose positive ai suoi comportamenti corretti.

Ringrazio tutti per le risposte, e credetemi che il mea culpa me lo sono già recitata da sola!
La mia giornata tipo è: parto per andare al lavoro verso le 7.30, sono in ufficio fino alle 13.30, rientro alle 14.15 circa e sono a pranzo dai miei genitori, con cui passo un po' di tempo nel pomeriggio, perchè ne abbiamo reciprocamente bisogno per vari motivi, a volte vado a far spesa, 3 giorni a settimana ho nuoto, a cui non posso rinunciare per miei problemi fisici... tra una cosa e l'altra, di corsa, riesco ad arrivare a casa verso le 17.30, a volte prima ma più spesso l'orario è questo... quando arrivo ci sono un po' di coccoline, la passeggiata, poi lei entra in casa e sta con noi tutta sera, la faccio uscire in giardino un paio di volte, dopo cena e prima di andare definitivamente a nanna, e poi dorme con noi tutta notte fino alle 6.30 circa.
Il mio compagno non ha orari regolari perchè ha mille impegni ed attività, a volte può essere a casa (ma fa le sue cose, ogni tanto una coccola, un po' di attenzione a lei, poi riprende), a volte via tutto il giorno fino a sera (quando ad es. va a caccia).
Queste sono le nostre giornate, più o meno...
avatar
rossodimattina

Numero di messaggi : 38
Età : 43
Località : guastalla
Data d'iscrizione : 07.09.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Demoralizzata e preoccupata

Messaggio Da Giuliaeco il Mar Ott 16, 2012 6:51 am

Io ho imparato a colmare alcune lacune della giornata portandoli con me a fare la spesa ed altre commissioni,non è molto pratico ma nei due giorni in cui lavoro anche al pomeriggio è meglio quello che lasciarli soli Wink
avatar
Giuliaeco

Numero di messaggi : 4986
Età : 39
Località : Savona
Data d'iscrizione : 31.07.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Demoralizzata e preoccupata

Messaggio Da MARTY con Kenya il Mar Ott 16, 2012 7:26 am

rossodimattina ha scritto:
Stefania&Kay ha scritto:come mi dispiace,mi dispiace per Zaira ma anche per te che stai vivendo male questa situazione.Non sarà che ti stai facendo troppi problemi?Non so,ipotizzo,avevi già manifestato le tue ansie e paure.
Oppure il problema è reale....
Non ho capito quanto tempo sta da sola zaira.Tutto il giorno voi siete via??No, se è così forse è davvero troppo sola.Io prima di prendere Kay ho riflettuto,mi sono resa conto di avere un sacco di tempo libero e avrei potuto dedicarlo con entusiasmo al mio primo cane,poi dopo un anno il tempo libero causa lavoro si è ridotto ma per nulla al mondo l'ho sacrificata.Ho la fortuna che il mio compagno fa i turni, così in casa c'è sempre qualcuno,penso che lei sia il cane meno solo del mondo....ma questo anche perchè il mio tempo libero io lo passo sempre con lei e faccio di tutto per farla sfogare e divertire.prima ero pigra ore tutti i giorni un'ora di passeggiata nei boschi e anche qualche piccolo sacrificio lo faccio senza sforzi....la amo troppo e vederla star bene mi riempe il cuore di gioia.
Da come parli non mi sembra ti manchi l'amore,ma forse hai davvero poco tempo oppure ti pesano i sacrifici,Sono ipotesi le mie,non ti conosco,ma se mi aiuti a capire meglio forse ti si può aiutare
Non è detto che lei non sia adatta a voi,forse ci vuole ancora pazienza e pazienza.ma i miglioramenti li vedrete solo se state il più possibile con lei,fatela sentire parte della famiglia,non escludetela dalla vostra vita casalinga.A volte perchè imparino ci vuole più tempo, non tutti sono uguali.
Hai detto che Zaira tira al guinzaglio, beh Kay a volte sembra un cane da slitta e le passeggiate sono faticose,anche dopo 2 anni e mezzo certe volte tira lo stesso, ma i jack sono un po'così, hanno molta foga.....ma non ho mai pensto fosse un grosso problema.per la pipì premiala molto quando la fa fuorì,è importante associ cose positive ai suoi comportamenti corretti.

Ringrazio tutti per le risposte, e credetemi che il mea culpa me lo sono già recitata da sola!
La mia giornata tipo è: parto per andare al lavoro verso le 7.30, sono in ufficio fino alle 13.30, rientro alle 14.15 circa e sono a pranzo dai miei genitori, con cui passo un po' di tempo nel pomeriggio, perchè ne abbiamo reciprocamente bisogno per vari motivi, a volte vado a far spesa, 3 giorni a settimana ho nuoto, a cui non posso rinunciare per miei problemi fisici... tra una cosa e l'altra, di corsa, riesco ad arrivare a casa verso le 17.30, a volte prima ma più spesso l'orario è questo... quando arrivo ci sono un po' di coccoline, la passeggiata, poi lei entra in casa e sta con noi tutta sera, la faccio uscire in giardino un paio di volte, dopo cena e prima di andare definitivamente a nanna, e poi dorme con noi tutta notte fino alle 6.30 circa.
Il mio compagno non ha orari regolari perchè ha mille impegni ed attività, a volte può essere a casa (ma fa le sue cose, ogni tanto una coccola, un po' di attenzione a lei, poi riprende), a volte via tutto il giorno fino a sera (quando ad es. va a caccia).
Queste sono le nostre giornate, più o meno...

Ma i tuoi genitori non possono fare da dog sitter alcuni pomeriggi a settimana?

Anche io esco di casa alle 07.30 e rientro alle 17.30..... e Kenya sta dai miei genitori oppure la lascio a casa ma nel corso della giornata passa mia suocera per farle fare un giro.... poi ci sono le giornate (molto raramente) in cui resta in giardino da sola tutto il giorno.... ma come arrivo a casa esco per ore.....

Io ho colmato un po'questa mancanza anche con l'agility... due volte a settimana ci facciamo un'ora-un'ora e mezza di agility e trovo che da quando lo facciamo anche Kenya sia migliorata... si stanca di più, ha conosciuto i suoi simili (qua non ci sono aree cani e quindi è più difficile fare incontri) e quando arriva a casa crolla sul divano Wink
avatar
MARTY con Kenya

Numero di messaggi : 2115
Età : 29
Località : Rivera
Data d'iscrizione : 12.04.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Demoralizzata e preoccupata

Messaggio Da laSa73 il Mar Ott 16, 2012 8:03 am

non puoi rinunciare al nuoto
non puoi rinunciare a mangiare dai tuoi
non puoi rinunciare al tempo con loro
non la porti con te a far commissioni
puoi rinunciare al tempo con lei...
ma scusa a casa alle 17.30 non pui andare a farla girare per un'ora o più? o cmq tenertela vicino?


perchè l'hai presa?

guarda scusa se sono così categorica...hai sicuramente letto che ero tutta dalla tua parte quando l'hai presa...ma...
cavoli, non cambi la tua vita di un mm per lei!
avatar
laSa73

Numero di messaggi : 1060
Età : 44
Località : torrazza coste
Data d'iscrizione : 13.03.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Demoralizzata e preoccupata

Messaggio Da GiuliaeNicola il Mar Ott 16, 2012 8:06 am

Domanda: quando vai a pranzo dai tuoi genitori, non puoi prima fare un salto a casa a prendere Zaira e portartela dietro al pranzo? così lei non starebbe sola, uscirebbe, magari farebbe pure fare due risate ai tuoi genitori! e concordo con la sabri che ti consiglia di portarla fuori alle 17.30 quando rientri..
avatar
GiuliaeNicola

Numero di messaggi : 6250
Età : 30
Località : Ferrara
Data d'iscrizione : 12.03.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Demoralizzata e preoccupata

Messaggio Da StefaniaeKay il Mar Ott 16, 2012 8:14 am

La vostra giornata tipo non è certo l'ideale per avere un cane ma non è nemmeno una situazione così impossibile.Come ti ha detto anche Marty,non c'è possibilità di portare anche zaira dai tuoi?Potrebbe stare con voi a pranzo e la andresti a riprendere quando hai finito le tue cose.Mi dirai che i tuoi non la vogliono,beh mia suocera non era entusiasta subito ma ora Kay l'adora esi fanno compagnia quelle volte che non ci siamo,un cane sa farsi amare.Quando vai a fare la spesa invece potresti portarla con te,se non vai solo nei centri commerciali dove non sempre i cani possono entrare
Questo tempo potrebbe spezzare un po'le ore in cui lei sta sola.Per la sera quando arrivi....beh alle 17,30 non è tardi c'è ancora tempo per fare un sacco di cose.Credimi io ho la pausa pranzo bella lunga circa 3 ore ma la sera rientro alle 19,40 circa.....e trovo comunque il tempo per la psseggiata o i giochi.Devo ammettere che certe volte non faccio tutto ciò che dovrei fare,la casa a volte la trascuro un po',non fraintendete,non è che non pulisco,ma la precedenza ce l'hanno i cani,sono parte della famiglia,il pavimento da lavare può attendere.......a volte mi ritrovo a stirare o togliere la polvere alle 11 di sera,dopo che ho passato il giusto tempo col mio compagno e i pelosini.....insomma a volte non è facile ma è ovvio,i cani sono un impegno ma se li ami non ti pesa niente,a volte sei stanco e non ne hai voglia,a loro può bastare anche riposre vicino a te...
L'unica cosa è che mi sembra tu non abbia molto aiuto in casa.....ma tutto dipende se ti senti di modificare un po'le tue abitudini e fare qualche sacrificio o rinuncia.Il tempo per tutto e tutti a volte è difficile da trovare ma ci si può organizzare,se si vuole davvero.
avatar
StefaniaeKay

Numero di messaggi : 2129
Età : 42
Località : Carcare
Data d'iscrizione : 20.05.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Demoralizzata e preoccupata

Messaggio Da StefaniaeKay il Mar Ott 16, 2012 8:23 am

laSa73 ha scritto:non puoi rinunciare al nuoto
non puoi rinunciare a mangiare dai tuoi
non puoi rinunciare al tempo con loro
non la porti con te a far commissioni
puoi rinunciare al tempo con lei...
ma scusa a casa alle 17.30 non pui andare a farla girare per un'ora o più? o cmq tenertela vicino?


perchè l'hai presa?

guarda scusa se sono così categorica...hai sicuramente letto che ero tutta dalla tua parte quando l'hai presa...ma...
cavoli, non cambi la tua vita di un mm per lei!

ecco.....questo lo penso anch'io sinceramente,se la ami dovresti essere disposta a sacrificarti, a cambiare un po'le tue abitudini.Se non sei disposta a farlo, scusa ma non sei adatta ad avere un cane.Tutti noi per amor loro rinunciamo a qualcosa, facciamo di sacrifici o rinunce, ma non pesa.
avatar
StefaniaeKay

Numero di messaggi : 2129
Età : 42
Località : Carcare
Data d'iscrizione : 20.05.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Demoralizzata e preoccupata

Messaggio Da GiuliaeNicola il Mar Ott 16, 2012 8:42 am

Stefania&Kay ha scritto:La vostra giornata tipo non è certo l'ideale per avere un cane ma non è nemmeno una situazione così impossibile.Come ti ha detto anche Marty,non c'è possibilità di portare anche zaira dai tuoi?Potrebbe stare con voi a pranzo e la andresti a riprendere quando hai finito le tue cose.Mi dirai che i tuoi non la vogliono,beh mia suocera non era entusiasta subito ma ora Kay l'adora esi fanno compagnia quelle volte che non ci siamo,un cane sa farsi amare.Quando vai a fare la spesa invece potresti portarla con te,se non vai solo nei centri commerciali dove non sempre i cani possono entrare
Questo tempo potrebbe spezzare un po'le ore in cui lei sta sola.Per la sera quando arrivi....beh alle 17,30 non è tardi c'è ancora tempo per fare un sacco di cose.Credimi io ho la pausa pranzo bella lunga circa 3 ore ma la sera rientro alle 19,40 circa.....e trovo comunque il tempo per la psseggiata o i giochi.Devo ammettere che certe volte non faccio tutto ciò che dovrei fare,la casa a volte la trascuro un po',non fraintendete,non è che non pulisco,ma la precedenza ce l'hanno i cani,sono parte della famiglia,il pavimento da lavare può attendere.......a volte mi ritrovo a stirare o togliere la polvere alle 11 di sera,dopo che ho passato il giusto tempo col mio compagno e i pelosini.....insomma a volte non è facile ma è ovvio,i cani sono un impegno ma se li ami non ti pesa niente,a volte sei stanco e non ne hai voglia,a loro può bastare anche riposre vicino a te...
L'unica cosa è che mi sembra tu non abbia molto aiuto in casa.....ma tutto dipende se ti senti di modificare un po'le tue abitudini e fare qualche sacrificio o rinuncia.Il tempo per tutto e tutti a volte è difficile da trovare ma ci si può organizzare,se si vuole davvero.

ahahah! Stefy, non sapevo che io e la Marty ci fossimo fuse in una sola persona Razz
avatar
GiuliaeNicola

Numero di messaggi : 6250
Età : 30
Località : Ferrara
Data d'iscrizione : 12.03.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Demoralizzata e preoccupata

Messaggio Da StefaniaeKay il Mar Ott 16, 2012 8:50 am

GiuliaeNicola ha scritto:
Stefania&Kay ha scritto:La vostra giornata tipo non è certo l'ideale per avere un cane ma non è nemmeno una situazione così impossibile.Come ti ha detto anche Marty,non c'è possibilità di portare anche zaira dai tuoi?Potrebbe stare con voi a pranzo e la andresti a riprendere quando hai finito le tue cose.Mi dirai che i tuoi non la vogliono,beh mia suocera non era entusiasta subito ma ora Kay l'adora esi fanno compagnia quelle volte che non ci siamo,un cane sa farsi amare.Quando vai a fare la spesa invece potresti portarla con te,se non vai solo nei centri commerciali dove non sempre i cani possono entrare
Questo tempo potrebbe spezzare un po'le ore in cui lei sta sola.Per la sera quando arrivi....beh alle 17,30 non è tardi c'è ancora tempo per fare un sacco di cose.Credimi io ho la pausa pranzo bella lunga circa 3 ore ma la sera rientro alle 19,40 circa.....e trovo comunque il tempo per la psseggiata o i giochi.Devo ammettere che certe volte non faccio tutto ciò che dovrei fare,la casa a volte la trascuro un po',non fraintendete,non è che non pulisco,ma la precedenza ce l'hanno i cani,sono parte della famiglia,il pavimento da lavare può attendere.......a volte mi ritrovo a stirare o togliere la polvere alle 11 di sera,dopo che ho passato il giusto tempo col mio compagno e i pelosini.....insomma a volte non è facile ma è ovvio,i cani sono un impegno ma se li ami non ti pesa niente,a volte sei stanco e non ne hai voglia,a loro può bastare anche riposre vicino a te...
L'unica cosa è che mi sembra tu non abbia molto aiuto in casa.....ma tutto dipende se ti senti di modificare un po'le tue abitudini e fare qualche sacrificio o rinuncia.Il tempo per tutto e tutti a volte è difficile da trovare ma ci si può organizzare,se si vuole davvero.

ahahah! Stefy, non sapevo che io e la Marty ci fossimo fuse in una sola persona Razz

opss hai ragione......
Per la verità sei tu che consigliavi di portarla a pranzo,Marty ha proposto i genitori come dog sitter.......
Andrebbero bene entrambe le cose,dai i cani in fondo sono un po'come nipotini......i miei ad esempio sono pazzi di Kay
avatar
StefaniaeKay

Numero di messaggi : 2129
Età : 42
Località : Carcare
Data d'iscrizione : 20.05.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Demoralizzata e preoccupata

Messaggio Da GiuliaeNicola il Mar Ott 16, 2012 8:53 am

Stefania&Kay ha scritto:
GiuliaeNicola ha scritto:
Stefania&Kay ha scritto:La vostra giornata tipo non è certo l'ideale per avere un cane ma non è nemmeno una situazione così impossibile.Come ti ha detto anche Marty,non c'è possibilità di portare anche zaira dai tuoi?Potrebbe stare con voi a pranzo e la andresti a riprendere quando hai finito le tue cose.Mi dirai che i tuoi non la vogliono,beh mia suocera non era entusiasta subito ma ora Kay l'adora esi fanno compagnia quelle volte che non ci siamo,un cane sa farsi amare.Quando vai a fare la spesa invece potresti portarla con te,se non vai solo nei centri commerciali dove non sempre i cani possono entrare
Questo tempo potrebbe spezzare un po'le ore in cui lei sta sola.Per la sera quando arrivi....beh alle 17,30 non è tardi c'è ancora tempo per fare un sacco di cose.Credimi io ho la pausa pranzo bella lunga circa 3 ore ma la sera rientro alle 19,40 circa.....e trovo comunque il tempo per la psseggiata o i giochi.Devo ammettere che certe volte non faccio tutto ciò che dovrei fare,la casa a volte la trascuro un po',non fraintendete,non è che non pulisco,ma la precedenza ce l'hanno i cani,sono parte della famiglia,il pavimento da lavare può attendere.......a volte mi ritrovo a stirare o togliere la polvere alle 11 di sera,dopo che ho passato il giusto tempo col mio compagno e i pelosini.....insomma a volte non è facile ma è ovvio,i cani sono un impegno ma se li ami non ti pesa niente,a volte sei stanco e non ne hai voglia,a loro può bastare anche riposre vicino a te...
L'unica cosa è che mi sembra tu non abbia molto aiuto in casa.....ma tutto dipende se ti senti di modificare un po'le tue abitudini e fare qualche sacrificio o rinuncia.Il tempo per tutto e tutti a volte è difficile da trovare ma ci si può organizzare,se si vuole davvero.

ahahah! Stefy, non sapevo che io e la Marty ci fossimo fuse in una sola persona Razz

hai ragione......
Per la verità sei tu che consigliavi di portarla a pranzo,Marty ha proposto i genitori come dog sitter.......
Andrebbero bene entrambe le cose,dai i cani in fondo sono un po'come nipotini......i miei ad esempio sono pazzi di Kay

pure i miei suoceri...prima ci dicevano che era un impegno e via dicendo...poi l'hanno vista...e adesso piangono se non gliela lasciamo mai Razz
avatar
GiuliaeNicola

Numero di messaggi : 6250
Età : 30
Località : Ferrara
Data d'iscrizione : 12.03.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Demoralizzata e preoccupata

Messaggio Da laSa73 il Mar Ott 16, 2012 8:54 am

i miei dal "te lo gestisci tu" a mia mamma che compra la carne apposta per chico e mio papà che ha costruito 2 cucce! una per casa mia e una per casa loro!!!!
avatar
laSa73

Numero di messaggi : 1060
Età : 44
Località : torrazza coste
Data d'iscrizione : 13.03.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Demoralizzata e preoccupata

Messaggio Da StefaniaeKay il Mar Ott 16, 2012 8:59 am

GiuliaeNicola ha scritto:
Stefania&Kay ha scritto:
GiuliaeNicola ha scritto:
Stefania&Kay ha scritto:La vostra giornata tipo non è certo l'ideale per avere un cane ma non è nemmeno una situazione così impossibile.Come ti ha detto anche Marty,non c'è possibilità di portare anche zaira dai tuoi?Potrebbe stare con voi a pranzo e la andresti a riprendere quando hai finito le tue cose.Mi dirai che i tuoi non la vogliono,beh mia suocera non era entusiasta subito ma ora Kay l'adora esi fanno compagnia quelle volte che non ci siamo,un cane sa farsi amare.Quando vai a fare la spesa invece potresti portarla con te,se non vai solo nei centri commerciali dove non sempre i cani possono entrare
Questo tempo potrebbe spezzare un po'le ore in cui lei sta sola.Per la sera quando arrivi....beh alle 17,30 non è tardi c'è ancora tempo per fare un sacco di cose.Credimi io ho la pausa pranzo bella lunga circa 3 ore ma la sera rientro alle 19,40 circa.....e trovo comunque il tempo per la psseggiata o i giochi.Devo ammettere che certe volte non faccio tutto ciò che dovrei fare,la casa a volte la trascuro un po',non fraintendete,non è che non pulisco,ma la precedenza ce l'hanno i cani,sono parte della famiglia,il pavimento da lavare può attendere.......a volte mi ritrovo a stirare o togliere la polvere alle 11 di sera,dopo che ho passato il giusto tempo col mio compagno e i pelosini.....insomma a volte non è facile ma è ovvio,i cani sono un impegno ma se li ami non ti pesa niente,a volte sei stanco e non ne hai voglia,a loro può bastare anche riposre vicino a te...
L'unica cosa è che mi sembra tu non abbia molto aiuto in casa.....ma tutto dipende se ti senti di modificare un po'le tue abitudini e fare qualche sacrificio o rinuncia.Il tempo per tutto e tutti a volte è difficile da trovare ma ci si può organizzare,se si vuole davvero.

ahahah! Stefy, non sapevo che io e la Marty ci fossimo fuse in una sola persona Razz

hai ragione......
Per la verità sei tu che consigliavi di portarla a pranzo,Marty ha proposto i genitori come dog sitter.......
Andrebbero bene entrambe le cose,dai i cani in fondo sono un po'come nipotini......i miei ad esempio sono pazzi di Kay

pure i miei suoceri...prima ci dicevano che era un impegno e via dicendo...poi l'hanno vista...e adesso piangono se non gliela lasciamo mai Razz

ma ci credo!Come si fa a non amarli?Sarebbe un'ottima soluzione anche per Zaira,passerebbe quelle ore in compagnia.....ma bisogna vedere che situazione hanno in casa i genitori......
avatar
StefaniaeKay

Numero di messaggi : 2129
Età : 42
Località : Carcare
Data d'iscrizione : 20.05.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Demoralizzata e preoccupata

Messaggio Da StefaniaeKay il Mar Ott 16, 2012 9:02 am

I miei quando vado a trovarli mi cacciano se non porto anche kay tongue ,ma loro erano d'accordo ed entusiasti già da subito.Avere quel pagliaccetto bianco in casa li fa felici!
avatar
StefaniaeKay

Numero di messaggi : 2129
Età : 42
Località : Carcare
Data d'iscrizione : 20.05.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Demoralizzata e preoccupata

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 8 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum