Diritto di monta

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Diritto di monta

Messaggio Da Vanna il Mer Ott 09, 2013 6:23 pm

Cedere un cucciolo con degli accordi è una pratica spesso usata .
Talvolta è l'indecisione fra due fratelli o possono esserci svariati motivi.
Daltronde uno lo dice chiaro prima della cessione e se il nuovo proprietario non gradisce l'accordo o prende un'altro cucciolo o si rivolge altrove. Tutto qui
avatar
Vanna

Numero di messaggi : 4411
Età : 61
Località : Palermo
Data d'iscrizione : 18.04.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.divillafiore.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diritto di monta

Messaggio Da Siria il Mer Ott 09, 2013 7:48 pm

Lukas85 ha scritto:Io nn sono d accordo con il diritto di monta
Si deve pagare il cucciolo quanto richiede l allevatore e poi.....o diventa campione del mondo o il mio campione del mondo il cucciolo è mio e basta. Il suo futuro viene scelto solo da me..  Pensate ad una persona che alleva cavalli da corsa prima o poi uno dei suoi cavalli diventerà un campione..questa cosa nn porterà a lui nessun ulteriore guadagno oltre che un prestigioso giudizio del suo allevamento. Chi alleva si chiama allevatore chi compra proprietario.
Non hai azzeccato l'esempio giusto perché per gli allevatori di cavalli da corsa esiste il "premio allevatore", mi pare prendano il 20% delle somme vinte.
avatar
Siria

Numero di messaggi : 6756
Località : provincia di Rovigo
Data d'iscrizione : 02.09.08

Vedi il profilo dell'utente http://savethequeen-jrt6.webnode.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diritto di monta

Messaggio Da milaria il Mer Ott 09, 2013 8:40 pm

Siria ha scritto:Si Francesca , sono cose che si possono fare, l'importante è non farsi dare il prezzo pieno del cucciolo, tanti allevatori fanno così, se il cane merita si può trovare un accordo.
800 più 3 monte non erano realistiche... evidentemente non gliene fregava più di tanto di ottonee:| 
avatar
milaria

Numero di messaggi : 3061
Età : 40
Località : parma
Data d'iscrizione : 31.10.10

Vedi il profilo dell'utente http://ilariamagnati@gmail.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diritto di monta

Messaggio Da Kiara il Gio Ott 10, 2013 6:48 am

Siria ha scritto:Si Francesca , sono cose che si possono fare, l'importante è non farsi dare il prezzo pieno del cucciolo, tanti allevatori fanno così, se il cane merita si può trovare un accordo.
Eh, sì, perchè prezzo pieno più tre monte, con le cifre correnti per certi stalloni, equivale praticamente a mettersi in tasca da un singolo cucciolo, nel corso degli anni, una somma equivalente ad almeno 3 volte il suo "valore commerciale" Shocked ... che mi sembra un po' tanto, anche a voler fatto salvo il diritto a certe opzioni per l'allevatore al momento della cessione.
Va bene che la gente a volte non è informata, però approfittarne così mi pare abbastanza meschino Neutral ...

_________________
Kiara & Tina


"La natura ci offre lo stato di sogno che procura al nostro corpo ed al nostro spirito la libertà di cui hanno bisogno."
Magritte
avatar
Kiara

Numero di messaggi : 12662
Età : 40
Località : Torino
Data d'iscrizione : 25.03.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.chiaraspadetti.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diritto di monta

Messaggio Da Lukas!! il Gio Ott 10, 2013 8:09 am

Nn so come funziona con i cavalli cmq io volevo intendere che x me è meglio che uno paghi il cucciolo la somma intera anche se nn ho idea di quanto si può risparmiare ( be certo se una grande cifra) ma nn mi sembra questo il caso, ed in futuro faccia del cucciolo ciò che vuole.
avatar
Lukas!!

Numero di messaggi : 62
Età : 32
Località : Roma
Data d'iscrizione : 22.05.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diritto di monta

Messaggio Da Mascalzone il Gio Ott 10, 2013 9:17 am

Fino a che non c'è nulla di scritto uno può fare ciò che vuole.
avatar
Mascalzone

Numero di messaggi : 91
Età : 34
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 24.09.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diritto di monta

Messaggio Da Kiara il Gio Ott 10, 2013 9:34 am

Mascalzone ha scritto:Fino a che non c'è nulla di scritto uno può fare ciò che vuole.
D'accordissimo, per carità. E se firmi un accordo scritto ovvio che poi non puoi dire in un secondo tempo che i termini non ti vanno più (infatti Monica non protestava su questo).
A mio parere, però, è comunque scorretto proporre condizioni che fanno tanto comodo all'allevatore, approfittando del fatto che magari il compratore non è un esperto e di fatto viene messo di fronte ad un aut aut (a cui si adegua senza sapere che esistono alternative e che magari se le avesse sapute proporre sarebbe finito meno spennato).
Non mi piace mai, in nessun caso Evil or Very Mad , l'italico principio del "Ti spenno finchè posso, visto che non fai obiezioni", specie se delle alternative nessuno ha parlato.
E' lo stesso principio del dentista che per un dente scheggiato ti parla senza mezzi termini della necessità di un impianto da 1200 euro... quando invece tecnicamente parlando il danno sarebbe riparabile con ricostruzione o incapsulamento da 400 euro, per dire. Ci manca ancora che il paziente si senta dire "Eh, ma sei tu che hai accettato, non puoi lamentarti!": io parlerei piuttosto di disonestà del dentista, scusate tanto...

_________________
Kiara & Tina


"La natura ci offre lo stato di sogno che procura al nostro corpo ed al nostro spirito la libertà di cui hanno bisogno."
Magritte
avatar
Kiara

Numero di messaggi : 12662
Età : 40
Località : Torino
Data d'iscrizione : 25.03.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.chiaraspadetti.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diritto di monta

Messaggio Da Mascalzone il Gio Ott 10, 2013 12:52 pm

Ce sta a provà?
Come dicono a Roma.

E' brutto a prescindere.

Significa essere in obbligo verso qualcuno che dispone ed arroga un diritto su un qualcosa che è nostro e che è già stato pagato adeguatamente.
e se io il cane lo voglio sterilizzare?
e se io, per tanti motivi, sono mi trasferisco?

In ogni caso, scripta manent.
avatar
Mascalzone

Numero di messaggi : 91
Età : 34
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 24.09.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diritto di monta

Messaggio Da MonicaeOtto il Gio Ott 10, 2013 12:57 pm

Diciamo che per la prossima volta sarò sicuramente più preparata ma la penso in tutto e per tutto come Kiara io davanti a tutto metto l'onestà magari non diventerò mai ricca ma almeno vivo in pace con la mia coscienza... spero sinceramente di non essere l'unica perchè altrimenti questo paese dove cavolo andrà a finire?
avatar
MonicaeOtto

Numero di messaggi : 670
Età : 44
Località : GENOVA
Data d'iscrizione : 11.09.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diritto di monta

Messaggio Da fra*rocky & alice* il Gio Ott 10, 2013 2:22 pm

Mascalzone ha scritto:Ce sta a provà?
Come dicono a Roma.

E' brutto a prescindere.

Significa essere in obbligo verso qualcuno che dispone ed arroga un diritto su un qualcosa che è nostro e che è già stato pagato adeguatamente.
e se io il cane lo voglio sterilizzare?
e se io, per tanti motivi, sono mi trasferisco?

In ogni caso, scripta manent.
Beh ma non si è obbligati ad accettare, l'allevatore fa una proposta e sta a noi decidere. Quando presi il mio primo jack rifiutai la proposta in quanto l'allevatore mi chiese di garantire che l'avrei portato alle prove di lavoro ed io non me la sentivo e non volevo avere vincoli. Poi con la seconda accettai...A mia volta ho dato una cucciola in affido ad un amico, ovviamente se lui non potesse per qualsiasi motivo fare cucciolata o portarla in expo mica la riprenderei indietro...
avatar
fra*rocky & alice*

Numero di messaggi : 5164
Età : 34
Località : Imbersago
Data d'iscrizione : 20.07.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diritto di monta

Messaggio Da Vanna il Gio Ott 10, 2013 3:35 pm

MonicaeOtto ha scritto:Diciamo che per la prossima volta sarò sicuramente più preparata ma la penso in tutto e per tutto come Kiara io davanti a tutto metto l'onestà magari non diventerò mai ricca ma almeno vivo in pace con la mia coscienza... spero sinceramente di non essere l'unica perchè altrimenti questo paese dove cavolo andrà a finire?
Tranquilla non sei l'unica, è d'uso fare accordi fra allevatori e nuovi proprietari.
Certo normalmente questo si fa in cucciolata di un certo valore genetico. Non so di chi sia figlio il tuo cane ma sicuramente ci sarà stato un buon motivo.
avatar
Vanna

Numero di messaggi : 4411
Età : 61
Località : Palermo
Data d'iscrizione : 18.04.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.divillafiore.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diritto di monta

Messaggio Da Vanna il Gio Ott 10, 2013 3:37 pm

Mascalzone ha scritto:Fino a che non c'è nulla di scritto uno può fare ciò che vuole.
Su questo ho qualche remora, io se prendo un impegno o scritto o verbale lo mantengo. Altrimenti non lo prendevo.
avatar
Vanna

Numero di messaggi : 4411
Età : 61
Località : Palermo
Data d'iscrizione : 18.04.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.divillafiore.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diritto di monta

Messaggio Da Vanna il Gio Ott 10, 2013 3:44 pm

Kiara ha scritto:
Mascalzone ha scritto:Fino a che non c'è nulla di scritto uno può fare ciò che vuole.
D'accordissimo, per carità. E se firmi un accordo scritto ovvio che poi non puoi dire in un secondo tempo che i termini non ti vanno più (infatti Monica non protestava su questo).
A mio parere, però, è comunque scorretto proporre condizioni che fanno tanto comodo all'allevatore, approfittando del fatto che magari il compratore non è un esperto e di fatto viene messo di fronte ad un aut aut (a cui si adegua senza sapere che esistono alternative e che magari se le avesse sapute proporre sarebbe finito meno spennato).
Non mi piace mai, in nessun caso Evil or Very Mad , l'italico principio del "Ti spenno finchè posso, visto che non fai obiezioni", specie se delle alternative nessuno ha parlato.
E' lo stesso principio del dentista che per un dente scheggiato ti parla senza mezzi termini della necessità di un impianto da 1200 euro... quando invece tecnicamente parlando il danno sarebbe riparabile con ricostruzione o incapsulamento da 400 euro, per dire. Ci manca ancora che il paziente si senta dire "Eh, ma sei tu che hai accettato, non puoi lamentarti!": io parlerei piuttosto di disonestà del dentista, scusate tanto...
Non è così scorretto come ti può sembrare, o perlomeno non è scorretto fare un eventuale accordo, è scorretto vendere 800 e più euro un cucciolino che ne vale la metà, villantando chisà quali titoli e campioni che guarda caso non esistono o sono negli antenati più reconditi
avatar
Vanna

Numero di messaggi : 4411
Età : 61
Località : Palermo
Data d'iscrizione : 18.04.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.divillafiore.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diritto di monta

Messaggio Da MonicaeOtto il Gio Ott 10, 2013 4:46 pm

io non me ne intendo da quello che so il papà di Otto qualche titolo lo aveva (sicuramente era bellissimo) magari poi vi scrivo il suo pedigree così mi potete dare vs. parere
avatar
MonicaeOtto

Numero di messaggi : 670
Età : 44
Località : GENOVA
Data d'iscrizione : 11.09.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diritto di monta

Messaggio Da flavia il Gio Ott 10, 2013 5:35 pm

Si mettici pedigree!
Per quanto riguarda la discussione credo che la verità stia in mezzo, ossia: ci sono tanti ladri matricolati che fanno accordi e vendono a prezzi spropositati cuccioli, ma è pur vero che un allevatore serio che fa una cucciolata di un certo livello voglia preservarsi comunque il diritto di poter nei giusti termini portare avanti il cucciolo con monte e o expo', apprezzo molto di più un allevatore così che uno che quando vai a vedere la cucciolata ti dice che ti da prima scelta e nasconde il cucciolo bello quando vai a vedere la cucciolata mettendone uno più bruttino di un altra cucciolata... almeno l allevatore serio è serio punto, e poi se vado a prendere un cane di un certo valore sono ben felice di portarlo in expo o di farlo mantare con femmine che dice lui...
Poi tutto questo discorso escluso ovviamente chi serio non è ne tanto meno professionale!
avatar
flavia

Numero di messaggi : 2406
Età : 26
Località : viterbo
Data d'iscrizione : 18.04.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diritto di monta

Messaggio Da MonicaeOtto il Ven Ott 11, 2013 10:16 am

Allora il numero di pedigree di Otto è il seguente
LIR 08/50123 proprietaria Cherchi Monica attendo i vs. giudizi
avatar
MonicaeOtto

Numero di messaggi : 670
Età : 44
Località : GENOVA
Data d'iscrizione : 11.09.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diritto di monta

Messaggio Da alessia81 il Ven Ott 11, 2013 10:31 am

è un lir di terza
c'è da dire che nel 2007 forse c'erano meno roi, non so se i prezzi fossero più alti rispetto ad adesso, per lo stesso tipo cane
avatar
alessia81

Numero di messaggi : 3270
Età : 36
Località : Nichelino
Data d'iscrizione : 09.02.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diritto di monta

Messaggio Da Vanna il Ven Ott 11, 2013 10:46 am

Lascia stare, non indagare più di tanto, è il tuo canetto gli vuoi bene , sei in possesso dei documenti e va bene così Very Happy 
avatar
Vanna

Numero di messaggi : 4411
Età : 61
Località : Palermo
Data d'iscrizione : 18.04.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.divillafiore.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diritto di monta

Messaggio Da MonicaeOtto il Ven Ott 11, 2013 11:48 am

si Vanna non preoccuparti era solo una curiosità qualsiasi cosa possa scoprire non cambia assolutamente l'enorme amore che ho per Otto e certamente non andrei a far casino di nessun tipo all'allevatrice (la mezza parentela c'è sempre)
avatar
MonicaeOtto

Numero di messaggi : 670
Età : 44
Località : GENOVA
Data d'iscrizione : 11.09.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diritto di monta

Messaggio Da Siria il Ven Ott 11, 2013 11:56 am

alessia81 ha scritto:è un lir di terza
c'è da dire che nel 2007 forse c'erano meno roi, non so se i prezzi fossero più alti rispetto ad adesso, per lo stesso tipo cane
thumbsup
avatar
Siria

Numero di messaggi : 6756
Località : provincia di Rovigo
Data d'iscrizione : 02.09.08

Vedi il profilo dell'utente http://savethequeen-jrt6.webnode.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diritto di monta

Messaggio Da Danilo81 il Sab Ott 12, 2013 10:33 am

Io nn ci vedo nulla di male nella pratica del concedere una o due monte....però credo che sia una pratica usata soprattutto su cani di un certo livello genetico....certo che 800 piu 2 o 3 monte per un lir di 3 mi sembra eccessivo.
Se fosse stato un roi con qualche campione tra i suoi avi sarebbe stato anche un prezzo onesto a mio parere...visto che un cane promettente meno(promettente sul serio) puo arrivare anche a 2000 2500 euro....molti allevamenti riconosciuti per la loro qualità in expo per un puro austrakiano di base partono dai 1600 1800
avatar
Danilo81

Numero di messaggi : 1667
Età : 36
Località : pedrengo
Data d'iscrizione : 05.09.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum