Vomito dopo passeggiata

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Vomito dopo passeggiata

Messaggio Da antony67 il Dom Ott 20, 2013 5:35 pm

Ieri pomeriggio visto il bel tempo ho portato il mio cucciolo al parco. Lo ho fatto scorrazzare un po nell'erba e lui era felicissimo.  Si rotolava nei prati e ha mangiato sicuramente erba e anche terra.  La sera a casa ha vomitato 6 o 7 volte.  Prima erba e poi pian piano succhi gastrici sempre più chiari.  La mia domanda è questa : non penso si possa evitare che lui mangi queste cose quindi non devo più portarlo oppure lui imparerà a non mangiare queste schifezze crescendo?

antony67

Numero di messaggi : 38
Età : 50
Località : Torino
Data d'iscrizione : 27.08.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vomito dopo passeggiata

Messaggio Da GiuliaeNicola il Dom Ott 20, 2013 6:52 pm

Erba e terra non possono essere classificate come schifezze, quando si mangerà vermi e lucertole morte ne riparleremo Very Happy 
Comunque, se ha mangiato molta erba capita che poi vomitino i cani...si puliscono lo stomaco. Succede, ma non è niente di grave. Più che altro è la quantità di volte in cui ha vomitato che mi stupisce un pò..
avatar
GiuliaeNicola

Numero di messaggi : 6250
Età : 29
Località : Ferrara
Data d'iscrizione : 12.03.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vomito dopo passeggiata

Messaggio Da flavia il Dom Ott 20, 2013 8:17 pm

Concordo in pieno, adesso come sta? Ha appetito se gli proponi di mangiare?
avatar
flavia

Numero di messaggi : 2406
Età : 26
Località : viterbo
Data d'iscrizione : 18.04.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vomito dopo passeggiata

Messaggio Da Kiara il Lun Ott 21, 2013 7:12 am

Anche io trovo che 6 o 7 episodi di vomito siano un po' troppi, anche ammesso che abbia brucato erba...
In quale parco andate?
Che un cucciolo raccolga in giro un po' di tutto, capita e col tempo è un vizio che si riduce, ma comunque non è che puoi lasciarglielo fare (altrimenti finisci a vivere nel terrore di un blocco intestinale, il giorno che invece di due fili d'erba s'ingoia una pietra pale ...), e nemmeno questo deve condizionare il fatto di portarlo in posti da cani come appunto i parchi!
Dovresti fargli un addestramento mirato sul NO e sul comando LASCIA ed abituarlo a lasciarsi aprire la bocca; in parallelo, quando lo porti al parco, sforzati di tenerlo interessato, fallo giocare attivamente con te, renditi interessante e approfitta dello spazio per momenti educativi (es, sul richiamo) intervallati al gioco, senza lesinare i premi: son tutti modi che aiutano anche ad evitare che il cucciolo trovi occupazioni autonome come scovar schifezze e ingoiarle.
Vedo tante persone portare cuccioli al parco, fermarsi al primo ritaglio di prato e stare piantati lì a far niente, salvo poi stupirsi se dopo qualche minuto di annusate il piccolo prende il largo, oppure inizia a tirar su tutto quello che trova Neutral........ 

_________________
Kiara & Tina


"La natura ci offre lo stato di sogno che procura al nostro corpo ed al nostro spirito la libertà di cui hanno bisogno."
Magritte
avatar
Kiara

Numero di messaggi : 12662
Età : 40
Località : Torino
Data d'iscrizione : 25.03.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.chiaraspadetti.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vomito dopo passeggiata

Messaggio Da GiuliaeNicola il Lun Ott 21, 2013 8:13 am

Kiara ha scritto:Anche io trovo che 6 o 7 episodi di vomito siano un po' troppi, anche ammesso che abbia brucato erba...
In quale parco andate?
Che un cucciolo raccolga in giro un po' di tutto, capita e col tempo è un vizio che si riduce, ma comunque non è che puoi lasciarglielo fare (altrimenti finisci a vivere nel terrore di un blocco intestinale, il giorno che invece di due fili d'erba s'ingoia una pietra pale ...), e nemmeno questo deve condizionare il fatto di portarlo in posti da cani come appunto i parchi!
Dovresti fargli un addestramento mirato sul NO e sul comando LASCIA ed abituarlo a lasciarsi aprire la bocca; in parallelo, quando lo porti al parco, sforzati di tenerlo interessato, fallo giocare attivamente con te, renditi interessante e approfitta dello spazio per momenti educativi (es, sul richiamo) intervallati al gioco, senza lesinare i premi: son tutti modi che aiutano anche ad evitare che il cucciolo trovi occupazioni autonome come scovar schifezze e ingoiarle.
Vedo tante persone portare cuccioli al parco, fermarsi al primo ritaglio di prato e stare piantati lì a far niente, salvo poi stupirsi se dopo qualche minuto di annusate il piccolo prende il largo, oppure inizia a tirar su tutto quello che trova Neutral........ 
In generale sono d'accordo, ma quanto alla parte nerettata non farlo in una area cani dove in quel momento ci sono anche altri cani. Quante volte ho visto (e mi sono incazzata) gente con bocconcini che ogni 3x 2 chianava il cane che stava a un metro e gli dava il premio ed ovviamente tutti i cani si fiondavano lì x il cibo compresa la mia..con ringhiate, pinzate e tutto ciò che ne consegue di contorno. NON si portano giochi e cibo nelle aree cani e quando ci sono altri cani NON si eseguono sessioni di addestramento/educazione.
avatar
GiuliaeNicola

Numero di messaggi : 6250
Età : 29
Località : Ferrara
Data d'iscrizione : 12.03.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vomito dopo passeggiata

Messaggio Da Kiara il Lun Ott 21, 2013 8:34 am

Giusto, Giulia thumbsup 

_________________
Kiara & Tina


"La natura ci offre lo stato di sogno che procura al nostro corpo ed al nostro spirito la libertà di cui hanno bisogno."
Magritte
avatar
Kiara

Numero di messaggi : 12662
Età : 40
Località : Torino
Data d'iscrizione : 25.03.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.chiaraspadetti.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vomito dopo passeggiata

Messaggio Da antony67 il Lun Ott 21, 2013 9:12 am

Il piccolo stava già bene domenica mattina. Sabato sera dopo aver vomitato non lo ho fatto mangiare. Lui stava poco bene e si è messe nella sua cuccia a dormire. Domenica mattina al risveglio ha mangiato come al solito ed era pimpante come sempre.
Io frequento il parco della Pellerina. Ho approfittato sabato a lasciarlo libero senza guinzaglio per vedere se rispondeva al richiamo ma non in area cani ma in un vasto prato all' interno della Pellerina. Abbiamo giocato con la pallina ma avevo sempre il terrore che non tornasse piu in dietro. Credimi che è una lotta continua sul fatto che trangugia tutto quello che trova. Sembra un aspirapolvere non fai in tmepo a dire lascia che ha già messo bocca. Spero davvero la cosa migliori con il tempo.

antony67

Numero di messaggi : 38
Età : 50
Località : Torino
Data d'iscrizione : 27.08.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vomito dopo passeggiata

Messaggio Da Kiara il Lun Ott 21, 2013 9:26 am

Migliorerà, vedrai, ma non da solo: impegnati ad educarlo in merito e lavora tanto sul richiamo, almeno lo lascerai libero senza patemi e comunque rafforzerai la sua tendenza a prestarti attenzione, che aiuterà anche nelle altre cose.
L'importante è non inflazionare il richiamo, inutile usarlo ogni 30 secondi, non appena lui si allontana di 5 o 6 metri: chiamalo sempre con tono invitante, non allarmato o troppo imperativo (trasmette minaccia e tensione e induce il cane a starti alla larga), e soprattutto premialo ogni volta che arriva (ma proprio OGNI volta!). Non sarebbe male anche fargli due coccole o dargli un bocconcino quando ti sta comunque vicino, specie se ti guarda: il concetto da passare è che mantenersi vicino a te è darti attenzione è una cosa bellissima e "fruttuosa".
Se pensi che dietro la palla si allontani troppo, evita lanci da 50 metri; approfitta del riporto per insegnargli il LASCIA e, se non riporta, non innescare MAI il gioco del "ti inseguo per portarti via quello che hai in bocca", altrimenti lui adotterà la stessa tecnica ogni volta che avrà raccolto una schifezza pur sapendo che tu non vuoi.
Piuttosto, portati dietro due palline uguali e se lui se ne tiene una, cerca di attirare la sua attenzione su quella che hai tu, come se fosse moooolto più bella e tu ti stessi divertendo moltissimo a giocarci per conto tuo: sono sempre attratti dalle proprietà altrui, ma comunque quando molla digli prontamente LASCIA (col tempo, assocerà le due cose) e premialo.
Se lui è abbastanza lontano, chiamalo correndo in direzione opposta alla sua, vedrai che non si lascia "abbandonare" ma si affretta a raggiungerti (almeno ora che è piccolino e non troppo sicuro di sè), e comunque premialo SEMPRE quando arriva, con entusiasmo.

_________________
Kiara & Tina


"La natura ci offre lo stato di sogno che procura al nostro corpo ed al nostro spirito la libertà di cui hanno bisogno."
Magritte
avatar
Kiara

Numero di messaggi : 12662
Età : 40
Località : Torino
Data d'iscrizione : 25.03.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.chiaraspadetti.it

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum