Asia ed il suo rapporto con le macchine

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Asia ed il suo rapporto con le macchine

Messaggio Da sara.t il Mer Dic 04, 2013 9:23 pm

Ciao a tutti yum 
Eccomi qui alle prese con un nuovo problemino.
Alcuni giorni fa ho portato Asia (la mia jackina di 3 mesi) a fare una bella passeggiata lungo una strada vicino casa mia. La strada è molto larga e di tanto in tanto (non spesso) passano delle macchine ad una velocità sostenuta. L'atteggiamento del mio cane appena vede la macchina da lontano è quella di lanciarsi all'inseguimento, ma nel momento in cui la macchina passa vicino a noi, lei si spaventa e si blocca e poi appena la macchina è passata, cerca di inseguirla tirando al guinzaglio.
Di conseguenza appena vedevo una macchina, ho iniziato a dirle: "Dai Asia, andiamo...andiamo..." ma niente, continua a fare il solito giochetto. Si spaventa ma poi vuole inseguirla.
Visto che dopo la recinzione di casa mia c'è una stradina di pochi metri che porta alla strada, come faccio ad insegnarle che non deve avvicinarsi a quella strada senza il mio permesso?
E poi come faccio a non farla spaventare quando la porto a passeggiare su questa strada?
Portandola spesso si abitua al passaggio delle macchine di tanto in tanto, oppure posso peggiorare il suo rapporto con i veicoli in movimento?
avatar
sara.t

Numero di messaggi : 186
Età : 25
Località : marche
Data d'iscrizione : 20.11.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Asia ed il suo rapporto con le macchine

Messaggio Da Brunella il Mer Dic 04, 2013 9:45 pm

mia invece si diverte a stuzzicare quelli che fanno jogging oppure le bici quelle proprio non le sopporta e pensare che volevo metterla nel cestino della mia bici e ogni tanto portarla in giro così come faccio con duke il jack del mio compagno ma niente lei non c'è verso di farla salire! Quando ne vediamo una io le do in piccolo strattone leggero al guinzaglio e lei la guarda passare senza battere ciglio lo stesso per quelli che fanno jogging.se però mi distraggo un attimo è finita inizia a saltare addosso al povero mal capitato fino a quando non la chiamo non smette! Poi se lui ha paura arriva il bello! Certe figure che mi ha fatto fare se ci penso! Per quanto riguarda le auto non le sono mai interessate...fai fare mai strade diverse ad Asia? Vedi almeno la tua è paurosa la mia invece sembra un leone quando usciamo sembra che si voglia sempre mangiare tutti! Ahahah
avatar
Brunella

Numero di messaggi : 1688
Età : 31
Località : sardegna
Data d'iscrizione : 29.11.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Asia ed il suo rapporto con le macchine

Messaggio Da sara.t il Mer Dic 04, 2013 9:57 pm

Asia tira tantissimo al guinzaglio ci sto lavorando ma se continua così forse non imparerà mai! bonheur 
Il mio ragazzo è un po' duro con lei, nel senso che se tira la strattona leggermente ogni volta, praticamente sempre, perché lei tira sempre e ho provato anche con le ricompense, ma lei non gli importa, vuole esplorare e tira!
Con le macchine ha paura solo quando le passano vicino, e non capisco perchè, visto che subito dopo lei vuole correrle dietro. Comunque di solito no, mi sta comoda quella strada vicino casa, e spesso la porto lì, la faccio camminare anche per un'oretta visto che lei non si stanca mai di tirare, anche se il vet mi ha detto che è troppo vista la tenera età! baby 
Oppure la faccio camminare/correre in campagna, dove lì la lascio senza guinzaglio. E lei scava diventando quasi tutta marrone! lol! 
avatar
sara.t

Numero di messaggi : 186
Età : 25
Località : marche
Data d'iscrizione : 20.11.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Asia ed il suo rapporto con le macchine

Messaggio Da Brunella il Mer Dic 04, 2013 10:44 pm

Ahahah magari c'è stato qualche episodio che l'ha impaurita e quindi adesso ha paura delle macchine oppure più semplicemente gli da fastidio il rumore...per quanto riguarda le passeggiate al guinzaglio non ti posso aiutare perché anche Mia tira all'andata invece al ritorno è talmente tanto distrutta che se ci fermiamo si addormenta sul posto ahahahah quando lei tira troppo io mi fermo allora lei indietreggia e mi viene vicino poi se lo fa ancora faccio sempre così fino a quando non ne può più e mi ascolta! Adesso che ha quasi 2 anni tira
Molto molto meno sta diventando un piacere finalmente portarla a spasso.prima sembravo la parodia di Moratti in quel programma di calcio che davano in tv guinzaglio lunghissimo io mi vedevo ma il cane no! Che brutta!! Ahahahah
avatar
Brunella

Numero di messaggi : 1688
Età : 31
Località : sardegna
Data d'iscrizione : 29.11.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Asia ed il suo rapporto con le macchine

Messaggio Da Kiara il Gio Dic 05, 2013 7:41 am

La pulsione a correre dietro alle auto è una manifestazione (un po' distorta, certamente) di istinto predatorio. Si può provare a mettere il cane in attenzione (lo richiami e gli dai il seduto, per esempio) all'avvicinarsi dell'auto, premiandolo ogni volta che non si interessa al mezzo in avvicinamento.
Rispetto al tirare, faccio notare una cosa banale ma spesso trascurata: il metodo dello strattone (anche leggero) al guinzaglio in media è controproducente, perchè innesca nel cane il desiderio di allontanarsi da chi sta all'altro capo del guinzaglio e che, con questo comportamento, trasmette un'irritazione che il cane vorrebbe evitare (tanto più che non ne capisce l'origine)... Solo che per sottrarsi al nervosismo di chi lo porta al guinzaglio, finisce che il cane tira di nuovo, il padrone si irrita e strattona... e così non se ne esce!

_________________
Kiara & Tina


"La natura ci offre lo stato di sogno che procura al nostro corpo ed al nostro spirito la libertà di cui hanno bisogno."
Magritte
avatar
Kiara

Numero di messaggi : 12662
Età : 40
Località : Torino
Data d'iscrizione : 25.03.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.chiaraspadetti.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Asia ed il suo rapporto con le macchine

Messaggio Da Elena il Gio Dic 05, 2013 10:21 am

Concordo con Kiara. Burton corre solo dietro ai trattori Razz lui è un po' "pirla", che ci volete fare Razz

_________________
Acquolina, Burton & Elena
avatar
Elena
Admin

Numero di messaggi : 24462
Età : 38
Località : Roncello
Data d'iscrizione : 10.09.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Asia ed il suo rapporto con le macchine

Messaggio Da Brunella il Gio Dic 05, 2013 12:45 pm

Ahahahahahahah ai trattori??? Non l'avevo mai sentita! Questa è proprio bella!!! Grandeeee Burton!!
avatar
Brunella

Numero di messaggi : 1688
Età : 31
Località : sardegna
Data d'iscrizione : 29.11.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Asia ed il suo rapporto con le macchine

Messaggio Da sara.t il Gio Dic 05, 2013 2:46 pm

Sì ragazze sono d'accordo, strattonare il cane anche leggermente è controproducente. Ma il mio ragazzo è convinto che funziona anche con Asia visto che ha funzionato con il suo maremmano -__-''
Dunque io ho seguito un metodo scritto su un libro di addestramento, ovvero consiste nell'appoggiare la mano sul fianco (segnale manuale) e dire al cane (segnale vocale):"al piede".
Se il cane tira, consigliano di fermarsi, richiamare il cane e farlo posizionare di fianco ai piedi.
Se il cane riesce a camminare anche per un passo affianco al piede, va subito premiato.
Io ci provo, ma:
1) il cane nemmeno mi guarda al guinzaglio, data la mania di tirare e non guardare in faccia a nessuno, sembra abbia il paraocchi.

2) se riesce a starmi al passo, per pochi istanti, dopo la ricompensa inizia a tirare.

3) se mi fermo all'improvviso, lei non si ferma, ma continua a tirare.

io per rendere l'addestramento più producente di solito, inizio dopo che si è scatenata in giardino e quindi dovrebbe essere più tranquilla, ma niente.

Adesso è piccola, ha solo tre mesi e speranze ancora ne ho.
Però la cosa che mi preoccupa è che tutti i jack che incontro al guinzaglio tirano da morire! dry 

Il mio pincher, ora vecchietto, è bravissimo al guinzaglio.
Se aumento il passo, lui lo aumenta e viceversa. Se mi fermo, lui si siede ed aspetta. E gliel'ho insegnato io, ma già a tre mesi aveva imparato.

Avrò speranze con Asia? Che altre tecniche mi consigliate?
avatar
sara.t

Numero di messaggi : 186
Età : 25
Località : marche
Data d'iscrizione : 20.11.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Asia ed il suo rapporto con le macchine

Messaggio Da Kiara il Ven Dic 06, 2013 7:59 am

sara.t ha scritto:Sì ragazze sono d'accordo, strattonare il cane anche leggermente è controproducente. Ma il mio ragazzo è convinto che funziona anche con Asia visto che ha funzionato con il suo maremmano -__-''
...però questo tipo di tentativi va avanti almeno da un mesetto (stimo, dall'età di Asia) e sei la prima a dire che non dà frutto: non è il caso di insistere perchè il tuo ragazzo eviti? Oltretutto, immagino che si regoli rispetto a come strattonava il maremmano, ma resta il fatto che per taglia ed età ad Asia questi strattoni possono anche dare problemi fisici (specie se usate collare e non pettorina).

_________________
Kiara & Tina


"La natura ci offre lo stato di sogno che procura al nostro corpo ed al nostro spirito la libertà di cui hanno bisogno."
Magritte
avatar
Kiara

Numero di messaggi : 12662
Età : 40
Località : Torino
Data d'iscrizione : 25.03.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.chiaraspadetti.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Asia ed il suo rapporto con le macchine

Messaggio Da GiuliaeNicola il Ven Dic 06, 2013 8:12 am

Quando tira prova proprio a fermarti, della serie finché tiri non ci si muove, quando l'avrai capita andremo avanti. È probabile che le prime volte dovrai star ferma un pò..
avatar
GiuliaeNicola

Numero di messaggi : 6250
Età : 29
Località : Ferrara
Data d'iscrizione : 12.03.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Asia ed il suo rapporto con le macchine

Messaggio Da fra*rocky & alice* il Ven Dic 06, 2013 8:17 am

Per me passerà da sola questa mania quando si accorgerà che in giro ci son tante altre cose divertenti Wink 
Io avevo lo stesso problema con il mio, rincorreva le biciclette e le persone che facevan jogging. Son andata due o tre volte a correre con lui e mentre correva si disinteressava agli altri corridori ed alle biciclette che passavano. Poi verso i 12/14 mesi basta non l'ha più fatto, anche quando siam nei boschi e passano bici lo chiamo, viene sul bordo-sentiero e sta fermo fin quando passano!
avatar
fra*rocky & alice*

Numero di messaggi : 5164
Età : 34
Località : Imbersago
Data d'iscrizione : 20.07.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Asia ed il suo rapporto con le macchine

Messaggio Da PEF il Ven Dic 06, 2013 9:29 am

Anche Sean si fionda contro i trattori e i motorini, è infastidito dal rumore. Io, quando li vedo arrivare da lontano, accorcio il guinzaglio e tengo fermo Sean vicino alla mia gamba dicendogli "fermo".
Il problema è quando giriamo per stradine di campagna e lui è libero dal guinzaglio, ho sempre paura che venga asfaltato.......No No 
avatar
PEF

Numero di messaggi : 1740
Età : 49
Località : reggio emilia
Data d'iscrizione : 09.02.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Asia ed il suo rapporto con le macchine

Messaggio Da sara.t il Ven Dic 06, 2013 10:13 pm

Kiara ha scritto:
sara.t ha scritto:Sì ragazze sono d'accordo, strattonare il cane anche leggermente è controproducente. Ma il mio ragazzo è convinto che funziona anche con Asia visto che ha funzionato con il suo maremmano -__-''
...però questo tipo di tentativi va avanti almeno da un mesetto (stimo, dall'età di Asia) e sei la prima a dire che non dà frutto: non è il caso di insistere perchè il tuo ragazzo eviti? Oltretutto, immagino che si regoli rispetto a come strattonava il maremmano, ma resta il fatto che per taglia ed età ad Asia questi strattoni possono anche dare problemi fisici (specie se usate collare e non pettorina).
No tranquilla Kiara, tutto ciò è accaduto per due passeggiate poi l'ho sempre tenuta io (con il mio ragazzo che diceva, no tanto così non imparerà mai) facendola tirare e fermandomi a volte e invitandola a sedersi accanto a me (ubbidiva) poi ricominciava a tirare. E' arrivata una letterina da babbo natale per farle trainare la slitta:rendeer: rendeer 
Adesso tutti i giorni sotto al giardino di casa, sta facendo dei piccoli miglioramenti, cammina a guinzaglio lento al mio fianco (esercizio che le faccio fare per 10 minuti e poi libertà bau ), e si becca una ricompensa ogni dieci secondi, e si impegna talmente tanto che si dimentica del resto, tra l'altro ormai nel giardino di casa, perlustrato per filo e per segno, non c'è più nulla di interessante da annusare!
Però fuori dal giardino, esattamente un centimetro fuori, non c'è ricompensa che tiene e tira a più non posso! 1016 
avatar
sara.t

Numero di messaggi : 186
Età : 25
Località : marche
Data d'iscrizione : 20.11.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Asia ed il suo rapporto con le macchine

Messaggio Da vale_88ASR il Sab Dic 07, 2013 4:23 pm

ciao =) ... ha cominciato anche maya ad avere questo atteggiamento verso le macchine, lo fa soprattutto con quelle rumorose e lo fa specialmente quando siamo nelle strade di campagna e ne passa una ogni tanto...l'ho detto all'educatrice e lei subito mi ha chiesto "quanto giocate con la pallina?" TANTISSIMO, ecco Maya va in predazione, come fa ogni volta che le lancio qualcosa...abbiamo così optato per giochi più calmi, come la ricerca dei bocconcini, limitandomi a fare qualche tiro di pallina (prima ci stavamo anche delle ore) ed infatti la situazione è migliorata in modo rapido...ovviamente per non tutti i cani vale la stessa cosa, ma per la mia il problema principale era questo Very Happy 
avatar
vale_88ASR

Numero di messaggi : 404
Età : 29
Località : colle di val d'elsa
Data d'iscrizione : 22.05.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Asia ed il suo rapporto con le macchine

Messaggio Da sara.t il Sab Dic 07, 2013 10:51 pm

Sì credo che hai ragione, Asia ha un istinto predatorio altissimo, per non parlare di quando vede galline, polli e conigli.
Con la pallina ci giochiamo spesso e le piace da morire, cercherò di limitarmi, ma a lei piace e ci divertiamo tanto insieme.
Ti farò sapere come va limitando la pallina.Very Happy 
avatar
sara.t

Numero di messaggi : 186
Età : 25
Località : marche
Data d'iscrizione : 20.11.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum