Assenza prolungata e ansia da abbandono

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Assenza prolungata e ansia da abbandono

Messaggio Da spes74 il Lun Gen 20, 2014 8:09 pm

Buonasera a tutti!
I miei cucciolotti hanno 3 mesi e mezzo e sono abbastanza abituati a stare da soli quando non ci sono (ogni tanto giocano un po' con zio ma ha quasi 84 anni, capirete...  Wink )...
Il problema che mi pongo in questi giorni forse non esiste ma vorrei qualche consiglio da parte vostra, forse avete avuto la stessa situazione che si prospetterà tra qualche mese.
A fine aprile partiremo per un viaggio di due settimane e toccheremo Germania, Danimarca, Svezia, Belgio e Francia.
Sono combattuta: porto i cuccioli con me (andremo in auto quindi situazione abbastanza gestibile) con tutto quello che ne consegue in fatto di organizzazione ecc. oppure li lascio per tutto questo tempo senza vedermi con il rischio che si sentano abbandonati?
Ripeto, forse vedo problemi dove non ce ne sono ma vorrei scegliere la cosa migliore per Attila e Maya.
Tra qualche giorno farò l'ultimo richiamo dei vaccini quindi avrò modo di chiedere il parere anche della veterinaria, intanto ho parlato con un altro veterinario che vedo tutti i giorni al lavoro e secondo lui non sarà stressante per i cuccioli non vedermi per due settimane...
Non so, che dite?
Grazie  cheers 
avatar
spes74

Numero di messaggi : 121
Età : 43
Località : Frosinone
Data d'iscrizione : 25.11.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assenza prolungata e ansia da abbandono

Messaggio Da gio.uolfot il Lun Gen 20, 2014 11:34 pm

Con chi rimarrebbero nel caso decideste appunto di non portarli? Sono persone che vedono abitualmente? Cambierebbero casa? Starebbero molte ore al giorno da soli?
avatar
gio.uolfot

Numero di messaggi : 1679
Età : 43
Località : monza
Data d'iscrizione : 20.09.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assenza prolungata e ansia da abbandono

Messaggio Da GiuliaeNicola il Mar Gen 21, 2014 9:07 am

Credo che dipenda anche da che tipo di vacanza farete...cioè se sarà alla portata di zampa oppure no.
avatar
GiuliaeNicola

Numero di messaggi : 6250
Età : 30
Località : Ferrara
Data d'iscrizione : 12.03.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assenza prolungata e ansia da abbandono

Messaggio Da spes74 il Mar Gen 21, 2014 9:40 am

Fortunatamente non resterebbero soli perché c'è mio zio e non cambierebbero casa, lo vedono tutti i giorni quindi lo conoscono bene. Adorano mio fratello che andrebbe a vederli tutti i giorni e si occuperebbe di pappa ed eventuale veterinario :)
avatar
spes74

Numero di messaggi : 121
Età : 43
Località : Frosinone
Data d'iscrizione : 25.11.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assenza prolungata e ansia da abbandono

Messaggio Da Kiara il Mar Gen 21, 2014 9:51 am

spes74 ha scritto:Fortunatamente non resterebbero soli perché c'è mio zio e non cambierebbero casa, lo vedono tutti i giorni quindi lo conoscono bene. Adorano mio fratello che andrebbe a vederli tutti i giorni e si occuperebbe di pappa ed eventuale veterinario :)  

Se le visite di tuop fratello non saranno un toccata-e-fuga, mi pare che in fondo cure e assistenza non mancheranno, nel caso i due cuccioli non vengano con voi; però non ho capito se resterebbero in casa con uscite giornaliere oppure sistemati all'aperto (in questo secondo caso, io non mi fiderei a lasciare un cane adulto, figuriamoci due cuccioli).
Un problema che potresti riscontrare al ritorno comunque sarebbe una regressione rispetto all'educazione igienica: dubito che senza una persona che continua a premiarli se centrano la traversina, per esempio, e a portarli fuori ad orari regolari, i due conserveranno quel po' di abitudine a non fare tutto dove capita che hai potuto dare finora.
Per il resto, si tratta di scegliere, anche in base al tipo di viaggio: io li porterei, però i km previsti sono indubbiamente tanti e poi se hai in programma (come immagino) visite quotidiane a musei o cose simili, resta complicato poi gestire la vacanza, con loro presenti (lasciarli in camera d'albergo mi pare un azzardo eccessivo, data la loro età).


Ultima modifica di Kiara il Mar Gen 21, 2014 9:53 am, modificato 1 volta

_________________
Kiara & Tina


"La natura ci offre lo stato di sogno che procura al nostro corpo ed al nostro spirito la libertà di cui hanno bisogno."
Magritte
avatar
Kiara

Numero di messaggi : 12662
Età : 40
Località : Torino
Data d'iscrizione : 25.03.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.chiaraspadetti.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assenza prolungata e ansia da abbandono

Messaggio Da spes74 il Mar Gen 21, 2014 9:52 am

@Giulia: sarebbe la nostra prima esperienza di viaggio con pelosetti ma andando con la macchina forse riusciremmo a gestire benino, prenotando alberghi che li accettino ma il nord Europa suppongo sia molto più aperto ed organizzato a tal proposito :)
avatar
spes74

Numero di messaggi : 121
Età : 43
Località : Frosinone
Data d'iscrizione : 25.11.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assenza prolungata e ansia da abbandono

Messaggio Da PEF il Mar Gen 21, 2014 10:11 am

Per quello che ne so i cani non hanno la cognizione del tempo come l'abbiamo noi, per loro 3 giorni sono uguali a 10. Io però Sean non ho mai voluto lasciarlo oltre 4/5 giorni. Le prime due volte l'ho lasciato in pensione, una pensione qualificata e confortevole ma comunque pensione..quando toravo lo trovavo dimagrito e un pò più distante. Poi ho conosciuto una fantastica dog sitter che lo porta fuori normalmente 2 volte a settimana e che quindi conosce benissimo, lui rimane a casa sua e devo dire che mi sembra che ne soffra meno. A volte i viaggi che facciamo ci rendono impossibile portare con noi i nostri amici pelosi (se si visitano musei, monumenti ecc..ad esempio) e quindi siamo costretti a lasciarli, ma io personalmente non programmerei mai un viaggio oltre i 5 giorni senza di lui..sarebbe troppo penoso per me..Per questo ho convinto mio marito a comprare il camper..così tutto diventa più semplice!!!
avatar
PEF

Numero di messaggi : 1740
Età : 49
Località : reggio emilia
Data d'iscrizione : 09.02.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assenza prolungata e ansia da abbandono

Messaggio Da gio.uolfot il Mar Gen 21, 2014 11:39 am

Credo che a questo punto devi scegliere la cosa meno stressante per tutti (cani, voi e parenti che devono accudirli).
Se avessi chiesto da subito come gestire la vacanza con loro sarebbe stato un conto, ma forse è meglio che restino a casa, cercando di cambiare il meno possibile le loro abitudini. Wink
avatar
gio.uolfot

Numero di messaggi : 1679
Età : 43
Località : monza
Data d'iscrizione : 20.09.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assenza prolungata e ansia da abbandono

Messaggio Da spes74 il Mar Gen 21, 2014 3:22 pm

Kiara ha scritto:
spes74 ha scritto:Fortunatamente non resterebbero soli perché c'è mio zio e non cambierebbero casa, lo vedono tutti i giorni quindi lo conoscono bene. Adorano mio fratello che andrebbe a vederli tutti i giorni e si occuperebbe di pappa ed eventuale veterinario :)  

Se le visite di tuop fratello non saranno un toccata-e-fuga, mi pare che in fondo cure e assistenza non mancheranno, nel caso i due cuccioli non vengano con voi; però non ho capito se resterebbero in casa con uscite giornaliere oppure sistemati all'aperto (in questo secondo caso, io non mi fiderei a lasciare un cane adulto, figuriamoci due cuccioli).
Un problema che potresti riscontrare al ritorno comunque sarebbe una regressione rispetto all'educazione igienica: dubito che senza una persona che continua a premiarli se centrano la traversina, per esempio, e a portarli fuori ad orari regolari, i due conserveranno quel po' di abitudine a non fare tutto dove capita che hai potuto dare finora.
Per il resto, si tratta di scegliere, anche in base al tipo di viaggio: io li porterei, però i km previsti sono indubbiamente tanti e poi se hai in programma (come immagino) visite quotidiane a musei o cose simili, resta complicato poi gestire la vacanza, con loro presenti (lasciarli in camera d'albergo mi pare un azzardo eccessivo, data la loro età).
Le visite non dovrebbero essere una toccata e fuga, compatibilmente con i suoi impegni di lavoro.
Mi piacerebbe non regredissero ma potrei sempre ricominciare ad insegnargli, sarei più preoccupata per qualche tipo di stress a livello psicologico.
Certo, i km da fare sono tanti e forse, oltre che per noi, sarebbe un viaggio stancante per due cuccioli (avranno tra i 6 e i 7 mesi in quel periodo)...
avatar
spes74

Numero di messaggi : 121
Età : 43
Località : Frosinone
Data d'iscrizione : 25.11.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assenza prolungata e ansia da abbandono

Messaggio Da PEF il Mar Gen 21, 2014 3:24 pm

Anche io penso che per loro sia meglio rimanere in un luogo conosciuto e accuditi da qualcuno che conoscono, senza modificare troppo le loro abitudini . poi essendo in 2 si faranno sicuramente compagnia!
avatar
PEF

Numero di messaggi : 1740
Età : 49
Località : reggio emilia
Data d'iscrizione : 09.02.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assenza prolungata e ansia da abbandono

Messaggio Da spes74 il Mar Gen 21, 2014 3:25 pm

PEF ha scritto:Per quello che ne so i cani non hanno la cognizione del tempo come l'abbiamo noi, per loro 3 giorni sono uguali a 10. Io però Sean non ho mai voluto lasciarlo oltre 4/5 giorni. Le prime due volte l'ho lasciato in pensione, una pensione qualificata e confortevole ma comunque pensione..quando toravo lo trovavo dimagrito e un pò più distante. Poi ho conosciuto una fantastica dog sitter che lo porta fuori normalmente 2 volte a settimana e che quindi conosce benissimo, lui rimane a casa sua e devo dire che mi sembra che ne soffra meno. A volte i viaggi che facciamo ci rendono impossibile portare con noi i nostri amici pelosi (se si visitano musei, monumenti ecc..ad esempio) e quindi siamo costretti a lasciarli, ma io personalmente non programmerei mai un viaggio oltre i 5 giorni senza di lui..sarebbe troppo penoso per me..Per questo ho convinto mio marito a comprare il camper..così tutto diventa più semplice!!!
Dispiacerebbe anche a me lasciarli per tanto tempo ma sto valutando apposta con un po' di calma quello che è meglio anche per loro...
In camper come in macchina (come viaggeremo noi) è sicuramente più semplice ma come dicevo prima sono ancora dei cuccioli, forse è un po' troppo per ora...
avatar
spes74

Numero di messaggi : 121
Età : 43
Località : Frosinone
Data d'iscrizione : 25.11.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assenza prolungata e ansia da abbandono

Messaggio Da spes74 il Mar Gen 21, 2014 3:27 pm

PEF ha scritto:Anche io penso che per loro sia meglio rimanere in un luogo conosciuto e accuditi da qualcuno che conoscono, senza modificare troppo le loro abitudini . poi essendo in 2 si faranno sicuramente compagnia!
Esatto, ti stavo rispondendo ora...  tongue 
Resterebbero nei posti che conoscono con persone che li accudirebbero con tanto affetto, sarei tranquilla sotto questo punto di vista...
Mancheranno a me!  Sad 
avatar
spes74

Numero di messaggi : 121
Età : 43
Località : Frosinone
Data d'iscrizione : 25.11.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assenza prolungata e ansia da abbandono

Messaggio Da spes74 il Mar Gen 21, 2014 3:28 pm

gio.uolfot ha scritto:Credo che a questo punto devi scegliere la cosa meno stressante per tutti (cani, voi e parenti che devono accudirli).
Se avessi chiesto da subito come gestire la vacanza con loro sarebbe stato un conto, ma forse è meglio che restino a casa, cercando di cambiare il meno possibile le loro abitudini. Wink
Si, concordo. Alla fine probabilmente è la cosa più giusta per tutti...
avatar
spes74

Numero di messaggi : 121
Età : 43
Località : Frosinone
Data d'iscrizione : 25.11.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assenza prolungata e ansia da abbandono

Messaggio Da PEF il Mar Gen 21, 2014 3:54 pm

E' proprio così: mancheranno a te!! Io quando vado via e Sean non è con me mi fermo a salutare tutti i cani che incontro per strada... sad 
avatar
PEF

Numero di messaggi : 1740
Età : 49
Località : reggio emilia
Data d'iscrizione : 09.02.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assenza prolungata e ansia da abbandono

Messaggio Da spes74 il Mar Gen 21, 2014 4:01 pm

PEF ha scritto:E' proprio così: mancheranno a te!! Io quando vado via e Sean non è con me mi fermo a salutare tutti i cani che incontro per strada... sad 
 Sad cry 
Comunque lo faccio anche io  Wink 
avatar
spes74

Numero di messaggi : 121
Età : 43
Località : Frosinone
Data d'iscrizione : 25.11.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assenza prolungata e ansia da abbandono

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum