Grossa rissa in famiglia

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Grossa rissa in famiglia

Messaggio Da cainos il Mer Feb 19, 2014 11:45 am

Questa è una cosa che devi valutare tu Tesoro,
Per me sarebbe difficilissimo separarmene, però penso anche che se uno dei miei due genitori, facciamo le corna, rimanesse da solo probabilmente sarei anche disposto a lasciargli Coffee.
Nel mio caso sto parlando di una persona che so che lo ama e che Coffee è abituato a frequentare un paio di volte a settimana.
Fra le due cose la più importante però è la prima! Perché che lo si voglia credere o meno il Cane si abitua facilmente a un nuovo ambiente.
Il pensiero principale del cane è la sua sopravvivenza e il branco nel momento in cui lo vive, non voglio entrare più nel dettaglio perché si rischia di toccare temi troppo delicati, Da una Parte io non mi sognerei mai di dare via il mio Cane per una questione Affettiva, dall' altro lato c'e' una troppa Antropomorfizzazione del Cane.
Un cane si adatta ottimamente a qualsiasi nuovo ambiente, e riesce ad adattarsi bene a un nuovo branco, sicuramente non ha il senso di Nostalgia della vita passata.
Preciso che quello scritto sopra non ha niente a che vedere con l' Amore che può provare per il Padrone.
Se da una parte è facile credere che un cane maltrattato sia più contento in una famiglia che lo ama, è più complicato pensare che un cane che passi da una famiglia all' altra non subisca un Trauma.
Certamente nel primo caso non avremo la scena del Cane che aspetta alla stazione il suo proprietario morto da 12 anni, ne quello che sospira sulla tomba, ma a grandi linee il Cane anche se maltrattato preferisce rimanere con il proprio padrone perché il Branco è la cosa per lui più vitale, Certo Sto arrivando! che è un pezzo di merda, e se potesse glielo direbbe anche in faccia ma fra i due mali sceglie il minore,il mondo fuori il mondo sconosciuto, al di fuori di branco, è la situazione più traumatica a cui possa essere sottoposto.
Per questo l' abbandono e' il più vile degli atti.
Esempio inverso il cane preso dal Canile che sorprende il padrone perché in certi frangenti o proprio per carattere, sembra non essere ''grato al Padrone''.
I cani non hanno questo tipo di coscienza e anche li si ritorna al discorso di prima, almeno che non si trovassero in un allevamento dove li maltrattavano, se avevano il loro spazio per quanto ristretto, e il cibo, non si sentono in Prigione come può' sentirsi un Umano.
(avevo detto che non volevo entrare nel dettaglio e invece lo stò facendo la finisco qui!)
Detto questo non è un volere giustificare il passare Meg ad un' altra persona, vuol dire solo essere a conoscenza di certe cose che possono aiutarti a fare il meglio sia per voi che per i vostri Pelosini senza credenze umane che possano farti soffrire più del dovuto.

Io continuo a dirti come stato suggerito stai tranquilla e continua a farli incontrare sotto osservazione, Ovviamente quando la Piccola Partorirà dovrai tenerli necessariamente separati, nel mese dopo il parto la cagna diventa iperprotettiva, tu stessa dovrai avvicinarti in un certo modo.
Se dopo la farai sterilizzare secondo me le cose andranno ancora meglio, senza ormoni svolazzanti di mezzo

L' altra scelta se ritieni che ce ne sia bisogno, Se la persona e' buona e fidata, può' essere anche una soluzione, sicuramente sarà più dolorosa per te che per il cane.
Meg continuerà ad amarti come adesso e se avrai modo di vederla ogni tanto te ne accorgerai, ma amerà anche la nuova situazione adattandosi perfettamente, perché avrà comunque un nuovo branco di riferimento.
SI può' vedere come scelta '''''Crudele'''''' in realtà così crudele non è ed è molto più crudele forzare una convivenza che non ha sbocchi e che rischia di mettere in pericolo la vita dell' altra piccolina.

L' unico tuo dovere e trovare una famiglia che sai la tratti bene e la ami.
Ovviamente non un Canile perché sebbene quanto detto prima Non è Umanamente ed eticamente ammissibile almeno per quanto mi riguarda.

il fatto che un cane possa maggiormente accettare di vivere in un canile, più di quanto possiamo pensare, non significa sicuramente che in una famiglia stia allo stesso modo, con tutte le attenzioni e coccole che gli possono essere offerte.
Vero che il primo scopo Insito del branco è la sopravvivenza ma c'e' anche il secondo concetto ugualmente Insito che è quello di fare vivere il branco nel miglior modo possibilie, e in questo noi possiamo scegliere con cognizione di causa.
avatar
cainos

Numero di messaggi : 448
Età : 41
Località : firenze
Data d'iscrizione : 12.10.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Grossa rissa in famiglia

Messaggio Da StefaniaeKay il Mer Feb 19, 2014 11:51 am

Sappiate che nn intendo abbandonare il mio cane sia ben chiaro....forse chi conosce tutts ka,nostra storia dall inizio lo sa
Per me,essere costretta nel caso peggiore a cederla ad un alyro sarebbe come un abbandono......e io starei malissimo
avatar
StefaniaeKay

Numero di messaggi : 2129
Età : 42
Località : Carcare
Data d'iscrizione : 20.05.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Grossa rissa in famiglia

Messaggio Da cainos il Mer Feb 19, 2014 11:54 am

In tal caso, qualcosa di quello che ti ho scritto sopra, vista la tua sensibilità può forse in parte aiutarti.
avatar
cainos

Numero di messaggi : 448
Età : 41
Località : firenze
Data d'iscrizione : 12.10.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Grossa rissa in famiglia

Messaggio Da StefaniaeKay il Mer Feb 19, 2014 11:56 am

Cainos....quoto ogni tua simgola parola
avatar
StefaniaeKay

Numero di messaggi : 2129
Età : 42
Località : Carcare
Data d'iscrizione : 20.05.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Grossa rissa in famiglia

Messaggio Da GiuliaeNicola il Mer Feb 19, 2014 12:31 pm

Stefi...che dire...non ho molti consigli..posso solo dirti che mi dispiace e che spero che riusciate a risolvere la situazione..ma per favore, non rivolgerti verso il dare via Meggy come soluzione unica..cercate di far andare bene le cose...
avatar
GiuliaeNicola

Numero di messaggi : 6250
Età : 29
Località : Ferrara
Data d'iscrizione : 12.03.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Grossa rissa in famiglia

Messaggio Da StefaniaeKay il Mer Feb 19, 2014 12:40 pm

Giulia grazie,purtroppo lotto anche con la suocera ,megghy e di sua proprieta e lei e'molto stanca di tanti problemi,fosse per lei.prenderebbe l occasione al volo di darla ad un nuovo padrone
Io ovviamente no anzi ci soffro ma tutto il.discotso fatto da cainos lo condivido e l ho ben chiaro in.mente
Forse soffrirei solo io....i cani se amati si adattano bene...io invece soffrirei di nostalgia
avatar
StefaniaeKay

Numero di messaggi : 2129
Età : 42
Località : Carcare
Data d'iscrizione : 20.05.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Grossa rissa in famiglia

Messaggio Da Brunella il Mer Feb 19, 2014 12:48 pm

Infatti lo non voglio che tu ci stia male! Assolutamente però non voglio neanche che pensi di darla via....vedi un po le cose come vanno una volta passato il calore della jack.dividerle è stata la cosa migliore questo è solo un passo verso una futura soluzione. Capisco che le ami da morire entrambe e vuoi solo la tutela delle stesse però ci dev'essere un altro modo per forza! Non ci credo che non c'è! Hai mai chiesto consigli ad un educatore di persona intendo....per messaggi è un casino farmi capire ti chiedo scusa.in genere quando parlo con la gente mi faccio capire meglio...
avatar
Brunella

Numero di messaggi : 1688
Età : 31
Località : sardegna
Data d'iscrizione : 29.11.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Grossa rissa in famiglia

Messaggio Da Brunella il Mer Feb 19, 2014 1:05 pm

Concordo in parte con quanto detto da cainos(scusa uso il tuo nickname perché non so il tuo nome)non sono molto d'accordo sul fatto che si adattino così facilmente come dici...perché mi è capitato di vedere cani adottati scappare e ritornare nella casa dove vivevano prima.e i vecchi proprietari disperati convinti fosse un segno del destino...non ne sono sicura forse la maggior parte si abitua ma io guardo i miei e penso che siccome sono molto attaccati a me.la piccola non mangia fino a quando non mi vede rientrare a casa un giorno è scappata dal controllo di mio padre e mi ha raggiunto al supermercato per dirti...è vero che io sono il loro capo branco ma ad esempio il grande queste cose non le ha mai fatte.lui dove lo metti sta si abitua facilmente.lei invece non è il suo caso.e se Mag ritornasse da Stefania una volta trovata una nuova casa? Stefania ci starebbe il triplo più male si sentirebbe in colpa e tutti i buoni propositi che aveva per garantirle una casa con persone amorevoli andrebbero ad intaccarsi....non so che farei al tuo posto ma probabilmente non penserei a me ma a lei però terrei conto di tutte queste possibilità perché si sono cani tutti ma ognuno è diverso...
avatar
Brunella

Numero di messaggi : 1688
Età : 31
Località : sardegna
Data d'iscrizione : 29.11.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Grossa rissa in famiglia

Messaggio Da StefaniaeKay il Mer Feb 19, 2014 1:43 pm

Sia mia suocera che il mio.compagno fan di tutto per spingermi a lasciarla a questa signora...loro nn si fidano.piu,sono stanchi dei sacrifici fatti finora,e nn vedono sbocchi.positivi per il futuro....in pratica son sola
Con queste loro pressioni sto an cho ra peggio....
Mi dicono che questa e'un ottima occasione per sistemare bene meg e nn rischiare noi....ma io continuo a pensare a cos e giusto fate....lo.sapessi lo.avrei gia fatto
avatar
StefaniaeKay

Numero di messaggi : 2129
Età : 42
Località : Carcare
Data d'iscrizione : 20.05.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Grossa rissa in famiglia

Messaggio Da cainos il Mer Feb 19, 2014 2:49 pm

Non er forzare la mano, ma giusto per una più sicura presa di conoscenza.
Ci sono cani che sono scappati dopo 4 6 giorni dai loro padroni sicuramente amorevoli, per ritornare al Canile vicino.
Questo cosa vuol dire? che il canile è migliore della famiglia?
:) la risposta è semplice, e ovviamente no! :) almeno per il 90% di casi.
Come detto il concetto di Branco e zona conosciuta per il cane è importantissima.
Quando un cane viene portato in una nuova abitazione ovviamente è spaesato, ha bisogno di 1 mese a volte anche di più per rendersi conto che quello è il loro nuovo posto e che sono accettati dal Branco.
La vita in natura non è semplice e questo è impresso nel dna dell' Animale.
Avete mai sentito racconti del tipo, ho portato un cane a casa dal Canile, per il primo mese era un angelo stava buono in cuccia non si sentiva, adesso un Demonio, e pensare che l' ho salvato da quella vitaccia.
In realtà il Cane non si è trasformato in un Demonio, quando è arrivato in un nuovo ambiente, e in un nuovo contesto è spaesato, e dunque remissivo.
Ogni giorno vi studia e studia quello che gli succede.
Deve capire quando e se arriverà il Cibo chi sono i ''Superiori'' e chi i gregari.
cerca di comprendere in pratica i nuovi usi e costumi, per cui sarà incline a stare buono e fermo perché è questo che la natura gli insegna e che farebbe entrato in una società già avviata di suoi simili.
Dopo un Mese poco più poco meno ha una conoscenza e dunque cerca la sua posizione e ruolo nel Branco cosa per lui assolutamente vitale.
se non ne trova uno la sua unica possibilità anche se ne farebbe volentieri a meno, è tentare di prendere il comando, perché questo gli insegna la natura e da lì spesso il diventare il fantomatico demonio...
Spesso chi racconta questo tipo di storie sono coloro che con bassa conoscenza della Cinofilia fraintendono certi atteggiamenti e finiscono con essere troppo apprensivi e premurosi con il Cane.
''Poverino guarda come è mogio o spaventato chissà cosa avrà passato nel Canile'' (questo atteggiamento non rende sicuro il cane anzi spesso ha l' effetto contrario)
In realtà dal punto di vista del cane, per quanto spartano il Canile potesse essere fin a quel momento aveva orari ben precisi e bisogni primari soddisfatti, che per il suo istinto di sopravvivenza erano più che sufficienti.
Anzi molti di loro erano convinti di avere un Ruolo ben preciso ovvero fare la guardia alla loro Gabbia visto che standoci solo loro era da considerarsi a tutti gli effetti loro territorio.
Il fatto che poi di volta in volta l' inserviente del canile gli portasse da mangiare magari qualche coccola (perché chi lavoro in un canile con passione dubito che rimanga impassibile di fronte a questi angeli senza la parola) una sgambatina nel cortile per poi tornare dentro la gabbia, non fa altro che rafforzare questa convinzione!
Ho svolto bene il mio ruolo, perciò ho da mangiare e vengo gratificato, per poi tornare al lavoro.
Ora in questa situazione di Sicurezza per il cane non c'e' da stupirsi se arrivato in un nuovo contesto, a lui sconosciuto e incerto, potendo fiutare il suo vecchio branco non provasse a tornare in una zona di sicurezza.
Non so se sono riuscito a spiegarmi.
Non credo che il cane che dici si sia fatto 100 km per tornare a casa, e sopratutto più tempo passa con la nuova famiglia e quindi maggiormente vede rafforzarsi i riti che vanno dal mangiare all' uscire al socializzare con la nuova famiglia e sempre meno si sentirà insicuro e quindi tentato di avventurarsi per tornare al suo luogo di origine.
avatar
cainos

Numero di messaggi : 448
Età : 41
Località : firenze
Data d'iscrizione : 12.10.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Grossa rissa in famiglia

Messaggio Da Kiara il Lun Feb 24, 2014 8:24 am

Novità, Stefania?

_________________
Kiara & Tina


"La natura ci offre lo stato di sogno che procura al nostro corpo ed al nostro spirito la libertà di cui hanno bisogno."
Magritte
avatar
Kiara

Numero di messaggi : 12662
Età : 40
Località : Torino
Data d'iscrizione : 25.03.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.chiaraspadetti.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Grossa rissa in famiglia

Messaggio Da cainos il Mar Feb 25, 2014 11:02 am

Sì! Infatti anche io sarei ''curioso'' di sapere come si stanno evolvendo i fatti.
avatar
cainos

Numero di messaggi : 448
Età : 41
Località : firenze
Data d'iscrizione : 12.10.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Grossa rissa in famiglia

Messaggio Da StefaniaeKay il Mar Feb 25, 2014 12:04 pm

Grazie per l interessamento ragazzi....non avevo piu scritto perche non avevo ancora un qualcosa di chiaro da dire....
Allora i giorni per me son stati pesanti non tanto per Kay e Meg....ma per le pressioni psicologiche seppur non cattive della famiglia...mia suocera in primis....gia snervata dai comportamenti di Meg del passato(che non tutti conoscono...danni,giretti solitari in ogni dove etc)
Dopo questa aggressione vai a tu a spiegare a far capire la situazione.....il clima era teso,i cani han fatto fugaci incontri dove ammetto io per prima ero preoccupata...oltertutto Kay è dovuta tornare dal veterinario...era molto gonfiata sul collo,,,niente di serio ma siero dovuto al distaccamento della cute....purtroppo meg l' aveva proprio strattonata sul collo Sad Sad Sad 
Va beh per farla breve vi dico che i cani ora son separati...ricordate che Kay comunque potrebbe essere incinta quindi sempre in stato ormonale non favorevole e anche ferita poverina....adesso Meg ha trovato una sistemazione forse o no provvisoria,non so magari ci saranno critiche ma io non avevo scelta,Meg oltretutto non è i mio cane e ho sempre fatto mircoli per tenerla con noi....comunque sta benissimo perche è dai miei genitori e sta molto, molto bene.I miei l adorano e lei ama loro, si conoscono da qnd è arrivata e conosce anche la loro casa, luogo per lei sempre positivo fatto di momenti e ricordi piacevolissimi...oltretutto mi vede spessissimo perche io per tanti motivi sono da loro con molta frequenza e li aiuto con la sua gestione
A dire il vero mi sembra faccia una vita migliore....molte piu passeggiate, notte in compagnia invece che sola in garage e tanto moto e socializzaxzione in una splendida area cani sotto casa dei miei.
I miei son in gamba e felici di averla con loro
Ripeto nulla di definitivo...comunque io devo continuare a vederla....anche se non potesse piu tornare la mia famiglia ovvio che devo frequentarla....ma mi sembra che Meg non sia affatto confusa o smarrita..anzi....è felice di star con me cn qualita di tempo migliore ed è trattata meglio in tutto nella casa dei miei...
In ogni caso accetto anzi vorrei pareri, consigli, io pensavo di sentire anche un  bravo comportamentalista che gia conosco,per sapere come comportarmi nel modo migliore
Ragazzi io adoro i miei cani...i primi giorni il giardino vuoto mi spezzava il cuore, la presenza di Meg era una gioia per me....ma so che sta bene e comunque non abbiamo perso il nostro rapporto...anzi lei mi sembra piu equilibrata ora di prima
Per ora non potevo fare altro.....pensate che aveva provato a tenerla anche quella famosa signora...ma l avevo fatto solo per far passare a sta povera donna un po di ore piacevoli, aveva perso il suo cane.....ma Meg li stava meno bene...aveva pianto molto senza di me....anche se poi si era calmata e tranquillizzata,solo che stavo malissimo, ho persino pianto da quanto mi mancava.......cosi da li la decisione dei miei di tenerla con loro...
Per il resto...vedremo....io ora ho fatto davvero l unica cosa possibile
avatar
StefaniaeKay

Numero di messaggi : 2129
Età : 42
Località : Carcare
Data d'iscrizione : 20.05.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Grossa rissa in famiglia

Messaggio Da Brunella il Mar Feb 25, 2014 12:22 pm

Secondo me hai fatto bene a lasciarla ai tuoi anch'io avrei fatto lo stesso.lo so è un po diverso ma quando la scorsa estate sono dovuta andare a lavorare fuori città ho lasciato la piccola ai miei per tre mesi e lei era felice di stare con loro usciva molto di più e mangiava anche meglio.quindi ti capisco e secondo me dovresti valutare la possibilità di lasciarla sempre dai tuoi se dici che sta così bene e poi sapere che sta li dai tuoi e non chissà dove è un grande sollievo immagino... Lo so per te è difficile ma alla fine sta questa è una sistemazione ottima come dici può solo farti stare bene la puoi vedere tutte le volte che vuoi il che non è affatto male secondo me...
avatar
Brunella

Numero di messaggi : 1688
Età : 31
Località : sardegna
Data d'iscrizione : 29.11.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Grossa rissa in famiglia

Messaggio Da StefaniaeKay il Mar Feb 25, 2014 12:22 pm

Da quella signora comunque voglio specificare che non avevo alcuna intenzione di lasciarla, è stata diciamo cme una dog sitter per qualche ora...per me era davvero l ultima spiaggia...infatti quando lei ha chiesto di poteresela tnere io son corsa subito a riprendermela...dicendo guarda che hai capito proprio male....amando anche lei i cani ha capito....poi comunque mi ra sembrato quasi un furto! Very Happy 
Quando l ho ripresa con me ero dai miei....e da li è nata questa soluzione......prche casa ci avrebbe aspettato solo stress e tensione che avrebbe fatto vivere male i cani prima di tutto e me
avatar
StefaniaeKay

Numero di messaggi : 2129
Età : 42
Località : Carcare
Data d'iscrizione : 20.05.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Grossa rissa in famiglia

Messaggio Da StefaniaeKay il Mar Feb 25, 2014 12:26 pm

Brunella ha scritto:Secondo me hai fatto bene a lasciarla ai tuoi anch'io avrei fatto lo stesso.lo so è un po diverso ma quando la scorsa estate sono dovuta andare a lavorare fuori città ho lasciato la piccola ai miei per tre mesi e lei era felice di stare con loro usciva molto di più e mangiava anche meglio.quindi ti capisco e secondo me dovresti valutare la possibilità di lasciarla sempre dai tuoi se dici che sta così bene e poi sapere che sta li dai tuoi e non chissà dove è un grande sollievo immagino... Lo so per te è difficile ma alla fine sta questa è una sistemazione ottima come dici può solo farti stare bene la puoi vedere tutte le volte che vuoi il che non è affatto male secondo me...

grazie brunella... Very Happy 
Comunque i primi 2 gg son stati i peggiori...ora son serena nel saperla al sicuro...mi manca un po ma quando vado a trovare i miei....spesso appunto....io e lei stiamo insieme anche piu serenamente
avatar
StefaniaeKay

Numero di messaggi : 2129
Età : 42
Località : Carcare
Data d'iscrizione : 20.05.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Grossa rissa in famiglia

Messaggio Da Kiara il Mar Feb 25, 2014 12:56 pm

Un'ottima notizia, sono davvero contenta  cheers ! Questa soluzione inaspettata non poteva capitare meglio: tu e Meg in realtà non vi separate veramente e lei resta in un ambito che già conosce, quindi al riparo da qualsiasi possibile trauma da distacco (confesso che il suo passato già da trovatella mi faceva vedere come particolarmente ingiusta una nuova ricollocazione in mani estranee...).
Rispetto a quanto si è detto, verissimo che i cani hanno doti di adattamento insospettabili... ma insomma, il periodo di assestamento non sarebbe stato allegro per nessuno, quindi molto meglio così.
Oltretutto, scusa se lo dico, ma a mio parere tua suocera non l'ha mai voluta veramente: cioè, lei voleva sì un cane, ma nel senso di qualcosa che stesse in cortile senza creare MAI problemi e senza avere pretese, nemmeno sotto il profilo emotivo, perchè un conto e fargli due carezze se e quando se ne ha voglia, altra cosa è rendersi conto che le sue necessità di animale sociale vanno ben oltre.
Neanche verso di te ha avuto grossi riguardi, diciamocelo: per lei Meg era ed è rimasto un fastidio e non credo abbia mai capito perchè invece tu la vedessi diversamente...
Mi spiace per queste battaglie che ti sono state imposte, ma alla fine il risultato, per quanto insperato, è il migliore che poteste raggiungere, tu e Meg!
Un caloroso abbraccio, anche ai tuoi, e buona continuazione!

_________________
Kiara & Tina


"La natura ci offre lo stato di sogno che procura al nostro corpo ed al nostro spirito la libertà di cui hanno bisogno."
Magritte
avatar
Kiara

Numero di messaggi : 12662
Età : 40
Località : Torino
Data d'iscrizione : 25.03.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.chiaraspadetti.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Grossa rissa in famiglia

Messaggio Da StefaniaeKay il Mar Feb 25, 2014 1:13 pm


Kiara ha scritto:Un'ottima notizia, sono davvero contenta  cheers ! Questa soluzione inaspettata non poteva capitare meglio: tu e Meg in realtà non vi separate veramente e lei resta in un ambito che già conosce, quindi al riparo da qualsiasi possibile trauma da distacco (confesso che il suo passato già da trovatella mi faceva vedere come particolarmente ingiusta una nuova ricollocazione in mani estranee...).
Rispetto a quanto si è detto, verissimo che i cani hanno doti di adattamento insospettabili... ma insomma, il periodo di assestamento non sarebbe stato allegro per nessuno, quindi molto meglio così.
Oltretutto, scusa se lo dico, ma a mio parere tua suocera non l'ha mai voluta veramente: cioè, lei voleva sì un cane, ma nel senso di qualcosa che stesse in cortile senza creare MAI problemi e senza avere pretese, nemmeno sotto il profilo emotivo, perchè un conto e fargli due carezze se e quando se ne ha voglia, altra cosa è rendersi conto che le sue necessità di animale sociale vanno ben oltre.
Neanche verso di te ha avuto grossi riguardi, diciamocelo: per lei Meg era ed è rimasto un fastidio e non credo abbia mai capito perchè invece tu la vedessi diversamente...
Mi spiace per queste battaglie che ti sono state imposte, ma alla fine il risultato, per quanto insperato, è il migliore che poteste raggiungere, tu e Meg!
Un caloroso abbraccio, anche ai tuoi, e buona continuazione!

Grazie anche te Kiara! I love you 
Le tue parole mi sono di enorme aiuto e incoraggiamento, sono contenta che vediate la cosa sotto una buona ottica....
Non credevo di affezionarmi cosi tanto a quella lupona monella.....ma era impossibile non legarsi...anche se è arrivata come cane non mio
Le dficolta di gestione sono nati peche c era petesa di teneral come cane da giardinoe da guardia, io non l h rispettata da subito questa cosa assurda che una trovatella come lei non poteva sopportare
Ultimmente poi saltando dal recinto in piu punti era spsso confinata in garage quando io ero fuori casa, oppure guardata a vista come un carcerato
Io ero gia snevata ma resistevo per amor su...poi certo non posso rovinare la vita di Kay....non si sentiva piu sicura a casa sua povera piccina
Un altra cosa.....avremmo intenzione di tenere un cuccilo maschio....sperando con tutto il cuore in questa cucciolata....lo avremmo fatt comunque per dare compagnia a meg in garge la notte e per aumentare il nostro bel branchetto...abbiamo tanto spazio verde
Non so come potrebbe andare la vicenda....oltretutto mia suocera non è intenzionata ad avere ulteriori responsabilità ch comunque da un lato possono essere comprensibili
Per quanto possa sembrare poco gentile....se finora Meg nn era tornata in canile è stato solo per non farmi dispiacere...comunque con i cani...lasciamo perdere
Un consiglio...Meg adorava corree libera nei boschi sopr casa mia.....posso mantenere salturiamente questa cosa piacevlissima e fantastica per la sua salute?
Mi pongo problemi ssurdi lo so.....ma non voglo fare errori


avatar
StefaniaeKay

Numero di messaggi : 2129
Età : 42
Località : Carcare
Data d'iscrizione : 20.05.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Grossa rissa in famiglia

Messaggio Da cainos il Mar Feb 25, 2014 1:38 pm

Dai speriamo che continui così e sempre meglio :)
avatar
cainos

Numero di messaggi : 448
Età : 41
Località : firenze
Data d'iscrizione : 12.10.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Grossa rissa in famiglia

Messaggio Da StefaniaeKay il Gio Feb 27, 2014 8:03 pm

ragazzi nn vedo Megghy da lunedi sera tardi
I miei dicono ch esta bebne,mangia,dorme bata o su cuccia a sul divano(solo in piena notte....le lascian qs vizietto)
Mattno presto passeggiatona con mio papa al guinzagli di almen 4o minuti....pomeriggio o altri giri con mia mamma e talvolta mia sorella o almen un ora in area cano dove gioca come una pazza....tra l altro l area cani è molto bella sia per i pelosi che per gli umani, una vera fortuna...la sera tardi ultimo giro...dinucvo abbastanza lungo nn tantissimo ma si svaga,,,insomma sembra soddisfatta
L ultima volta che ero li era la miombra e me la sn coccolata tutto ilgiorno...non so se sia un errore ma non posso resistere
Piu o meno vado dai miei 2 volte la settimana ora ma sto praticamente 2 gg interi....mi fermo da loro per il pranzo e qnd il mio compagno lavora di notte anchea dormire....kay sta con mia suocera
Insomma per ora la gestione è questa
secondo voi a Meg fa comunque bene vedermi?Non puo causarle nostalgie?E'un cosa troppo umana spero.....
comunque non ho scelta non posso cambiae queste abitudini e comunque non vedere i miei come al solito per il cane per quanto sia importante
Continuiamo cosi?
avatar
StefaniaeKay

Numero di messaggi : 2129
Età : 42
Località : Carcare
Data d'iscrizione : 20.05.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Grossa rissa in famiglia

Messaggio Da gio.uolfot il Gio Feb 27, 2014 10:40 pm

Cavolo va tutto a meraviglia  cheers sono proprio contenta per te e per tutti voi, cucciola compresa  yum 
avatar
gio.uolfot

Numero di messaggi : 1679
Età : 42
Località : monza
Data d'iscrizione : 20.09.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Grossa rissa in famiglia

Messaggio Da Brunella il Gio Feb 27, 2014 11:00 pm

Ma che bella notizia sapere di Mag che sta benissimo ed è felice e dei tuoi che l'hanno adottata! Sono contenta per te ma sopratutto per lei! E poi diciamocelo una casa è vuota senza un cane ai tuoi poi piace tenerla la portano anche in giro e le vogliono bene.meglio di così non poteva andare!
avatar
Brunella

Numero di messaggi : 1688
Età : 31
Località : sardegna
Data d'iscrizione : 29.11.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Grossa rissa in famiglia

Messaggio Da StefaniaeKay il Ven Feb 28, 2014 9:36 am

grazie per l incoraggiamento e il vostro entusiasmo!nessuno come il forum riesce a trasmettermi questo ottimismo quando si parla di cani!
Però nessuno ha notato la mia domanda...che mi preme...Meg per ora è ancora legatissima a me e quando io sono dai miei è la mia ombra e mi ubbidisce molto di piu che a loro...beh normale dato che è stata con me un anno e mezzo...
Volevo chiedere a qualcuno di voi se questo puo essere un danno...nel senso che possa aspettare sempre il mio rientro come se le mancasse il padrone per diversi giorni o va bene cosi?io  per quel che so è tranquilla e come potrete capire non ci può essere distacco netto ...si tratta della mia famiglia!
scusate per le paranoie....ma nn so se sapete quanto ho faticato per la serenità di questa bellissima trovatella
Kay anche sta bene...la povera piccola "vittima"di cui neanche ho piu parlato....per le ferite nessun probema a aparte il gonfiore...siamo in trepidante attesa per la gravidanza....aspetto questi cuccioli!li voglio!siamo a 20 gg quasi dall' accoppimento...per ora non noto nulla...mammelle piu o meno uguali...ma lei le ha sempre avuta grossine di natura Very Happy
avatar
StefaniaeKay

Numero di messaggi : 2129
Età : 42
Località : Carcare
Data d'iscrizione : 20.05.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Grossa rissa in famiglia

Messaggio Da gio.uolfot il Ven Feb 28, 2014 12:14 pm

Secondo me con Meg va bene questo tipo di rapporto: lei sta con i tuoi e tu vai quando vuoi, capirà che funziona cosi'  thumbsup 
Poi non fare la gelosa se si affezionerà ancora un po' ai tuoi  lol!  Wink...ma tu per lei sarai sempre solo tu  I love you .
Comunque, come dici , non ci puo' essere un'altra soluzione; è la tua famiglia ed è giusto che tu la viva.
Bacia Kay e facci sapere per la gravidanza!
avatar
gio.uolfot

Numero di messaggi : 1679
Età : 42
Località : monza
Data d'iscrizione : 20.09.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Grossa rissa in famiglia

Messaggio Da Kiara il Mar Mar 25, 2014 10:47 am

Qualche aggiornamento, Stefania?

_________________
Kiara & Tina


"La natura ci offre lo stato di sogno che procura al nostro corpo ed al nostro spirito la libertà di cui hanno bisogno."
Magritte
avatar
Kiara

Numero di messaggi : 12662
Età : 40
Località : Torino
Data d'iscrizione : 25.03.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.chiaraspadetti.it

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum