Vorrei adottare un Jack

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Vorrei adottare un Jack

Messaggio Da magix il Mar Lug 08, 2014 7:29 am

Ciao a tutti, mi chiamo Micol e sono nuova del forum. In effetti non possiedo ancora nessun amico peloso ma vi scrivo proprio per chiedere qualche consiglio perché io e mio marito abbiamo conosciuto un tenero Jack che vorremmo adottare!

A parte il fatto che stiamo valutando questa possibilità molto seriamente e che ci prenderemo ancora del tempo per decidere, i dubbi che vorrei esporvi sono piuttosto sul cagnolino e l’infanzia che ha vissuto.

Lui ha circa un anno e mezzo e ora si trova al canile perché da cucciolo era stato regalato ad una persona anziana, che non si è rivelata affatto la padrona ideale per un Jack perché non riusciva a prendersene cura, infatti non usciva mai e gli lasciava fare i bisogni dentro casa. Ho paura che a prenderlo adesso sia difficile fargli imparare ciò che non ha imparato da cucciolo, soprattutto la socializzazione. Voi cosa ne pensate?
Ho letto che è molto importante che i cani inizino a socializzare con altri cani e persone, compresi bambini, nei primi mesi di vita (e mi sembra ovvio). La domanda è: è possibile farglielo imparare anche quando sono più grandicelli?
Noi per il momento bimbi non ne abbiamo ma ne vorremmo avere e vorremmo anche che instaurassero un bellissimo rapporto col cane.

Comunque noi per ora lo abbiamo visto una sola volta e l’abbiamo portato a passeggio. Abbiamo intenzione il prossimo weekend di tenerlo con noi per un po’ di ore per vedere come si comporta. Vi viene in mente qualcosa a cui dovremmo prestare attenzione? O qualche informazione in più da chiedere sul suo passato?

Per ora è tutto, ma seguiranno sicuramente altre domande Wink

Grazie!

magix

Numero di messaggi : 2
Età : 30
Località : Lugano
Data d'iscrizione : 07.07.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vorrei adottare un Jack

Messaggio Da Kiara il Mar Lug 08, 2014 9:08 am

Benvenuta!
Innanzitutto, complimenti per la scelta che siete intenzionati a fare: è proprio un bel gesto, quello di dare una seconda chance ad un cane che finora di fortuna ne ha avuta poca.
Non so come siano strutturati dalle vostre parti i rifugi per i cani abbandonati, quelli che conosco io ormai hanno quasi tutti educatori di appoggio che seguono i cani più "complicati" o comunque forniscono appoggio, consulenza e percorsi di affiancamento anche post-adozione: il passato del piccoletto che avete conosciuto in effetti potrebbe comportare qualche problematica in più, ma è tutto da verificare e non credo che vi troverete di fronte a questioni insormontabili, vista anche la sua giovane età (ed il fatto che è un jack, quindi dotato di grande capacità di adattamento e voglia di imparare). Comunque un aiuto qualificato potrebbe essere molto opportuno, almeno per i primi tempi (specie se siete neofiti del mondo canino in generale).
Vederlo in una ambiente "ad alta densità canina" come un canile dovrebbe darvi già informazioni abbastanza chiare sul suo atteggiamento verso i consimili, specie se c'è un'area di sgambamento in cui i cani possono relazionarsi senza la stortura provocata dal guinzaglio (che in media ne falsa molto il comportamento).
Potete anche cercare di raccogliere informazioni più dettagliate sul suo passato, ma in fondo la differenza la farà l'esperienza diretta.
Spero che vi consentano quella che è una pratica ormai molto diffusa nei canili, e cioè di poter trascorrere del tempo con il cane anche presso la propria abitazione: in ogni caso, non basatevi troppo su quelle che saranno le sue reazioni nell'immediato, perchè va messo in conto un periodo di adattamento (dovreste affrontarlo anche con un cucciolo di provenienza meno "avventurosa") e va considerato che, socializzazione a parte, a lui sono mancate anche le basi dell'educazione igienica e del contatto col mondo, stando a quel che scrivi.
Potrebbe essere un percorso impegnativo, ma secondo me ve la caverete benone e soprattutto raccoglierete come frutto del vostro impegno un affetto senza misura.

_________________
Kiara & Tina


"La natura ci offre lo stato di sogno che procura al nostro corpo ed al nostro spirito la libertà di cui hanno bisogno."
Magritte
avatar
Kiara

Numero di messaggi : 12662
Età : 40
Località : Torino
Data d'iscrizione : 25.03.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.chiaraspadetti.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vorrei adottare un Jack

Messaggio Da magix il Mar Lug 08, 2014 10:09 am

Kiara, grazie per il benvenuto e per i consigli!

In effetti abbiamo intenzione di tenere il cane almeno per un po di ore e portarlo anche a casa, magari potremo ripetere la cosa più volte per conoscerci reciprocamente il più possibile. Non vedo l'ora!

Al canile lo abbiamo subito notato perché molto attivo (correva come un pazzo!) e simpaticone...inoltre cercava di aprire la porta! Ci darà del filo da torcere?  tongue D'altra parte è distintivo della razza, ed è anche il suo bello, no?
Per vedere come si comporta con i consimili seguirò il tuo consiglio e lo osserverò un po' più a lungo al canile mentre è con gli altri cani (hanno abbastanza spazio per muoversi e correre).

Vi farò sapere come andrà il prossimo incontro. Ciao!

magix

Numero di messaggi : 2
Età : 30
Località : Lugano
Data d'iscrizione : 07.07.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vorrei adottare un Jack

Messaggio Da gio.uolfot il Mar Lug 08, 2014 11:17 am

Benvenuti, e a presto con le news post week-end  Razz
avatar
gio.uolfot

Numero di messaggi : 1679
Età : 42
Località : monza
Data d'iscrizione : 20.09.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vorrei adottare un Jack

Messaggio Da Luca e Taby il Mer Lug 09, 2014 2:39 pm

Benvenuta, Kiara è stata esaustiva, per cui inutile dilungarsi nei consigli. Un test che si potrebbe fare è portarlo in mezzo ad un mercato e verificare il suo attuale equilibrio in mezzo a tanta gente, tanti odori e tanti rumori. Nei mercati inoltre girano ormai molti cani al guinzaglio e quindi avrete la possibilità di valutarlo in mezzo a tanti stimoli. Andateci magari con qualche esperto che vi aiuterà a valutarlo. Per quanto riguarda l'educazione l'età che ha non è assolutamente di ostacolo. In quanto al discorso vecchietta che lo ha avuto, io non gli darei importanza, poichè le storie sono sempre del tipo: 1) La vecchietta che non lo sa gestire 2) Improvvisa allergia al pelo del cane 3) Causa di separazione non si può più gestire. La maggior parte delle volte sono balle... Quindi partite da zero e fregatevene del passato del cane.
avatar
Luca e Taby

Numero di messaggi : 1215
Età : 48
Località : Triuggio
Data d'iscrizione : 02.03.11

Vedi il profilo dell'utente http://www.fairandbrave.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vorrei adottare un Jack

Messaggio Da milaria il Ven Lug 11, 2014 8:51 am

dai che andrà tutto bene , son così intelligenti che se verrà preso nel modo giusto avrete un ottimo compagno di vita.
buona vita e bravissimi per il vostro gesto.
avatar
milaria

Numero di messaggi : 3061
Età : 39
Località : parma
Data d'iscrizione : 31.10.10

Vedi il profilo dell'utente http://ilariamagnati@gmail.com

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum