Umido e croccantini

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Umido e croccantini

Messaggio Da paola.aloj il Lun Lug 21, 2014 7:04 pm

Pongo erano due giorni che mangiava poco ma era comunque vispo. Ho aggiunto alla razione di ogni pasto ( 70 g di hills/giono) un cucchiaio di umido stessa marca e si è trasformato in un aspirapolvere. Ho sbagliato?
avatar
paola.aloj

Numero di messaggi : 3
Età : 48
Località : Ercolano
Data d'iscrizione : 13.07.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Umido e croccantini

Messaggio Da gio.uolfot il Lun Lug 21, 2014 9:52 pm

Ciao Paola, io quando il mio avanza (raramente) la pappa non gli aggiungo niente. Se salta un pasto o mangia meno, per me significa che ha meno fame. Certo che se gli aggiungessi il prosciutto cotto, ne mangerebbe anche 2 kili  Wink
Questo esempio solo per dire che devi valutare tu se vuoi "rischiare" di cadere in questa trappola o meno. Io passo e buon appetito a tutti :)
avatar
gio.uolfot

Numero di messaggi : 1679
Età : 42
Località : monza
Data d'iscrizione : 20.09.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Umido e croccantini

Messaggio Da PEF il Mar Lug 22, 2014 7:30 am

Anche io la pensavo così, ma l'educatore che stiamo frequentando adesso sostiene che è normale che si annoino a mangiare sempre la stessa cosa e che è giusto, con le dovute precauzioni, ogni tanto fare qualche variazione. Io oltre alle scatolette aggiungo alle crocche una volta a settimana un uovo sodo e 2 volte a settimana del macinato appena scottato. Sean è sempre stato inappetente ma in questo modo mangia un pò dipiù.
avatar
PEF

Numero di messaggi : 1740
Età : 49
Località : reggio emilia
Data d'iscrizione : 09.02.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Umido e croccantini

Messaggio Da Kiara il Mar Lug 22, 2014 8:25 am

Sentiamo sempre più spesso casi di cani che mangiano svogliatamente il secco (e qui, mi spiace ma io la penso come l'educatore citato da Floriana), o tendono a non mangiarlo affatto: non metto in dubbio che chi riesce ad essere incorruttibile e ad adottare in scioltezza la politica del "o mangi questa minestra, o salti dalla finestra" faccia bene... ma il più delle volte questa inappetenza non è vissuta affatto bene dal padrone del peloso (l'abbiamo letto tutti che nella maggior parte dei casi il momento di posar la ciotola a terra finisce per diventare un mezzo dramma) ed allora mi viene da chiedermi che senso abbia tanta intransigenza... che oltretutto stando ai casi riportati qui non mi pare sia sempre efficace.
Capisco le necessità organizzative di chi ha più cani ed inevitabilmente trova comode le crocchette, ma posso garantire che gestirne uno solo con l'alimentazione casalinga non è certo un'incombenza insormontabile e resta l'unico sistema per tagliare davvero la testa al toro.
Il giorno che mi verrà dimostrato, dati alla mano, che un cane alimentato a secco vive di più e molto meglio di uno che mangia casalingo (ovviamente non parlo di avanzi della tavola, ma di una dieta suggerita dal Vet), darò ragione senza battere ciglio a chi sostiene che la crocchetta sia l'unica via: ma affrontare il disagio di un cane che fa storie a mangiare (e poi magari per strada tenta di ingurgitare qualunque schifezza, tra l'altro...) per il semplice puntiglio che sia antieducativo e "da deboli" tentare un'alternativa, a me pare solo un modo per crearsi un problema in più, in giornate che obiettivamente già ne pongono tanti e di meno rapida soluzione.

_________________
Kiara & Tina


"La natura ci offre lo stato di sogno che procura al nostro corpo ed al nostro spirito la libertà di cui hanno bisogno."
Magritte
avatar
Kiara

Numero di messaggi : 12662
Età : 40
Località : Torino
Data d'iscrizione : 25.03.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.chiaraspadetti.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Umido e croccantini

Messaggio Da PEF il Mar Lug 22, 2014 8:36 am

I miei dubbi sono sulla aggiunta di cibi freschi alle crocche, ho paura di sovraccaricare fegato e reni aggiungendo il macinato di carne....
avatar
PEF

Numero di messaggi : 1740
Età : 49
Località : reggio emilia
Data d'iscrizione : 09.02.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Umido e croccantini

Messaggio Da Kiara il Mar Lug 22, 2014 9:02 am

PEF ha scritto:I miei dubbi sono sulla aggiunta di cibi freschi alle crocche, ho paura di sovraccaricare fegato e reni aggiungendo il macinato di carne....

Chiedi al Vet, magari basta non scegliere i prodotti secchi a maggior contenuto proteico (tipo Orijen, Acana, etc)

_________________
Kiara & Tina


"La natura ci offre lo stato di sogno che procura al nostro corpo ed al nostro spirito la libertà di cui hanno bisogno."
Magritte
avatar
Kiara

Numero di messaggi : 12662
Età : 40
Località : Torino
Data d'iscrizione : 25.03.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.chiaraspadetti.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Umido e croccantini

Messaggio Da gio.uolfot il Mar Lug 22, 2014 10:08 am

Anch'io a volte offro a Nanuk cibo differente dalle crocche; sempre carne o pesce freschi comunque. E per "passatempo" una volta ogni tanto carota e mela.
Io non sono d'accordo nel mischiare l'umido al secco per fargli mangiare il secco.
avatar
gio.uolfot

Numero di messaggi : 1679
Età : 42
Località : monza
Data d'iscrizione : 20.09.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Umido e croccantini

Messaggio Da PEF il Mar Lug 22, 2014 10:24 am

Sean mangia le natural trainer
avatar
PEF

Numero di messaggi : 1740
Età : 49
Località : reggio emilia
Data d'iscrizione : 09.02.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum