abituarlo a stare in casa (non solo giardino) in vista dell'inverno?

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: abituarlo a stare in casa (non solo giardino) in vista dell'inverno?

Messaggio Da tinpa il Gio Lug 24, 2014 12:04 pm

Se non ricordo male, e se non l'hanno spostato, a Livorno e più in generale in Versilia, c'è una cosa grandiosa che è il mare! Very Happy 
Mare vuol dire spiagge... sai come si divertono i nostri cani in spiaggia?
Capisco che non è la stagione più adatta ma alla sera o alla mattina presto va bene anche in questa stagione, a settembre poi va bene tutto il giorno.
Prova a farlo sfogare in spiaggia e vedrai che non ti combinerà più nessun guaio.
Dipende anche da come li abitui, il mio Ares è stato in casa dal primo momento, pur avendo il giardino lui preferisce stare in casa con noi. Non ha mai combinato nessun guaio o fatto danni e quando è in casa solo dorme tranquillo.
Non sale sui divani o sui letti perché non deve.
L'altro ieri l'ho inavvertitamente chiuso in bagno la sera e l'ho ritrovato la mattina, ha dormito in bagno senza fare storie o danni.
Non è con i divieti o relegandolo in una stanza che lo tranquillizzi, lui deve stare a contatto con noi, siamo il suo branco.
avatar
tinpa

Numero di messaggi : 6468
Età : 54
Località : Alessandria
Data d'iscrizione : 17.01.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: abituarlo a stare in casa (non solo giardino) in vista dell'inverno?

Messaggio Da valletta il Gio Lug 24, 2014 1:47 pm

tinapica ha scritto:il mio è libero di girare in tutta casa e nn ho il girdino ma 2 balconi grandi,certo qualche danno i primi tempi,xò mi piace averlo anche sul divano mentre guardo la tv. Quando vado a lavorare e sta solo in genere dorme quando torno ogni momento è buono x stare insieme e uscire sia con il guinzaglio che senza. Gli devi dedicare tempo,lui mi segue ovunque,anche in bagno, sta li e aspetta....vedrai che se gli dedicherai piu' tempo e lo farai uscire di piu' lui sarà piu' tranquillo in casa.  

Io non so tu ma io devo anche gestire due bimbe: la scuola la piscina la lezione anche a me fa piacere stare con lui ma se devo far fare i compiti non posso far giocare lui ad esempio!!!!!!

Ci stesse sul divano fermo accanto a me sarebbe accettabile ma lui quando entra in casa è una furia tutto ciò che è in terra è suo e poi scappa!!!!!!!!!!

Con tutto ciò lo adoro!!!!!!!!!I love you 

cercherò di mettere in pratica i vostri consigli magari quando sarò sola a casa senza le bimbe che ridono lol  quando lo brontolo e lui non mi dà retta!!!!!!!!! arrabbiato 
avatar
valletta

Numero di messaggi : 36
Età : 43
Località : livorno
Data d'iscrizione : 25.05.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: abituarlo a stare in casa (non solo giardino) in vista dell'inverno?

Messaggio Da Erika il Gio Lug 24, 2014 2:17 pm

E allora lo vedi che ti sei risposta da sola? E qst atteggiamento è tipico d chi necessita attenzoni!
avatar
Erika

Numero di messaggi : 12958
Età : 37
Località : Arezzo
Data d'iscrizione : 30.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: abituarlo a stare in casa (non solo giardino) in vista dell'inverno?

Messaggio Da GiuliaeNicola il Gio Lug 24, 2014 5:20 pm

Erika ha scritto:Io ho 4 terriers stanno in casa e non hanno mai fatto danni.
Sinceramente non capisco perchè prendere n cucciolo di jrt, quindi vivace x natura per poi vivere con le porte chiuse ed il terrore che possa fare danni...è ovvio che trovandosi relegato in una stanza, dove sa che dall'altro lato ci siete voi ci si fiondi!
Un cucciolo x casa è una gioia, non fonte di stress.
Io li ho sempre lasciati liberi di andare ovunque, ma sono talmente abitudinari che stanno sempre, almeno in mia assenza a dormire nello stesso divano, difficile che girino x casa.

Quoto in toto.

Credo che i problemi fondamentali siano due: non si sfoga a sufficienza nella maniera corretta e non gli vengono dedicate le giuste attenzioni e il giusto tempo. Capisco gli impegni di ogni giorno, ma anche lui (e qualsiasi cane) ha le sue necessità.
avatar
GiuliaeNicola

Numero di messaggi : 6250
Età : 30
Località : Ferrara
Data d'iscrizione : 12.03.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: abituarlo a stare in casa (non solo giardino) in vista dell'inverno?

Messaggio Da valletta il Gio Lug 24, 2014 8:05 pm

Erika ha scritto:Io ho 4 terriers stanno in casa e non hanno mai fatto danni.
Sinceramente non capisco perchè prendere n cucciolo di jrt, quindi vivace x natura per poi vivere con le porte chiuse ed il terrore che possa fare danni...è ovvio che trovandosi relegato in una stanza, dove sa che dall'altro lato ci siete voi ci si fiondi!
Un cucciolo x casa è una gioia, non fonte di stress.
Io li ho sempre lasciati liberi di andare ovunque, ma sono talmente abitudinari che stanno sempre, almeno in mia assenza a dormire nello stesso divano, difficile che girino x casa.

Ho preso un jrt perchè non volevo un cane da divano che dorme tutto il giorno!!!!

Ma neanche posso permettergli di distruggermi casa perciò avevo aperto questo topic per avere dei consigli da chi ci è passato prima di me!!!!

avatar
valletta

Numero di messaggi : 36
Età : 43
Località : livorno
Data d'iscrizione : 25.05.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: abituarlo a stare in casa (non solo giardino) in vista dell'inverno?

Messaggio Da GiuliaeNicola il Gio Lug 24, 2014 8:14 pm

I consigli sono appunto di cercare di dedicargli qualche momento in più e cercare di farlo sfogare Wink

Non è possibile che impari da solo che certe cose non può farle, ci vuole pazienza e costanza e molto impegno.
avatar
GiuliaeNicola

Numero di messaggi : 6250
Età : 30
Località : Ferrara
Data d'iscrizione : 12.03.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: abituarlo a stare in casa (non solo giardino) in vista dell'inverno?

Messaggio Da valletta il Gio Lug 24, 2014 8:27 pm

GiuliaeNicola ha scritto:I consigli sono appunto di cercare di dedicargli qualche momento in più e cercare di farlo sfogare Wink

Non è possibile che impari da solo che certe c
ose non può farle, ci vuole pazienza e costanza e molto impegno.

Certo volevo infatti capire come mettere bene a frutto il tempo che riesco a dedicargli
avatar
valletta

Numero di messaggi : 36
Età : 43
Località : livorno
Data d'iscrizione : 25.05.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: abituarlo a stare in casa (non solo giardino) in vista dell'inverno?

Messaggio Da GiuliaeNicola il Gio Lug 24, 2014 8:51 pm

Puoi descrivere bene la vostra giornata tipo? Proprio cosa fate e come si articola la giornata dedicata a lui.
avatar
GiuliaeNicola

Numero di messaggi : 6250
Età : 30
Località : Ferrara
Data d'iscrizione : 12.03.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: abituarlo a stare in casa (non solo giardino) in vista dell'inverno?

Messaggio Da Luca e Taby il Ven Lug 25, 2014 5:21 am

Ciao sono, Luca. I problemi che hai sono frutto di una errata gestione del tuo cucciolo. Innanzitutto non devi avere paura a liberarlo, è un cane da caccia e quindi preparato psicologicamente a reperire selvatici in collaborazione con te. Gioca quindi alla "caccia" con lui e vedrai che mai ti scapperà. La libertà e bisogno di ricerca in collaborazione aiuta il jack a concentrare energie in qualcosa di molto positivo per lui e farlo insieme a te diventa fonte di complicità e gioia. Quindi prima regola MAI AVERE PAURA DI LIBERARE IL CANE! Per quanto riguarda i danni in casa ed il fatto che sia disubbidiente, comportati come se fosse una delle tue figlie. Se necessario sgridalo o dagli pure qualche bella pacca per fargli capire che nel branco ci sono regole e gerarchie. Non ti preoccupare anche se è piccolo, sono cani d'acciaio, una pacca non li rovina di certo. Imponiti insomma, non passare il tempo ad inseguirlo, altrimenti credo che il cane passerà il tempo a prenderti per i fondelli!
avatar
Luca e Taby

Numero di messaggi : 1215
Età : 48
Località : Triuggio
Data d'iscrizione : 02.03.11

Vedi il profilo dell'utente http://www.fairandbrave.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: abituarlo a stare in casa (non solo giardino) in vista dell'inverno?

Messaggio Da PEF il Ven Lug 25, 2014 6:21 am

Puoi sfruttare questo periodo in cui non ci sono compiti e impegni sportivi per dedicarti un pò di più a lui. Se non puoi lasciare le bambine da sole in casa dovresti chiedere a tuo marito se prima di andare al lavoro gli fa fare un giretto di 20/30 minuti. Poi quando rientra potresti prendere un asciugamano ed arrotolarci dentro dei bocconcini, così il cucciolo sarebbe impegnato per un pò in questo gioco di ricerca olfattiva. Poi nanna..nel pomeriggio potresti riempire una bottiglia di plastica( su cui avrai praticato dei fori) di bocconcini gustosi e anche in questo modo avrebbe per un pò il suo bel dafare. Poi sotto sera, quando non c'è caldo, una passeggiata con tutta la famiglia. E' importante che anche le bimbe vengano coinvolte in tutto questo, che imparino a non agitarlo troppo toccandolo e prendendolo in braccio.
Trovagli un luogo tranquillo dove anche durante il giorno possa sonnecchiare senza essere disturbato...piccoli accorgimenti che sicuramente gli daranno più equilibrio.
avatar
PEF

Numero di messaggi : 1740
Età : 49
Località : reggio emilia
Data d'iscrizione : 09.02.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: abituarlo a stare in casa (non solo giardino) in vista dell'inverno?

Messaggio Da tinapica il Ven Lug 25, 2014 6:56 am

perdonami ma tu racconti che le tue bimbe ridono. Io ho un bimbo di 4 anni anche lui ha imparato a interagire con il cane...i primissimi gg che era con noi lui un paio di morsi li ha presi xche' trattava il cane come un peluche,quindi è stato educato anche lui. Ora ti posso dire che mio figlio dorme con Cous Cous,giocano tranquillamente a rincorrersi o con la palla o qualsiasi altro gioco.....nn arrenderti solo un po' di energia
avatar
tinapica

Numero di messaggi : 158
Età : 46
Località : roma
Data d'iscrizione : 18.02.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: abituarlo a stare in casa (non solo giardino) in vista dell'inverno?

Messaggio Da Mara il Ven Lug 25, 2014 11:07 am

tinapica ha scritto:il mio è libero di girare in tutta casa e nn ho il girdino ma 2 balconi grandi,certo qualche danno i primi tempi,xò mi piace averlo anche sul divano mentre guardo la tv. Quando vado a lavorare e sta solo in genere dorme quando torno ogni momento è buono x stare insieme e uscire sia con il guinzaglio che senza. Gli devi dedicare tempo,lui mi segue ovunque,anche in bagno, sta li e aspetta....vedrai che se gli dedicherai piu' tempo e lo farai uscire di piu' lui sarà piu' tranquillo in casa.  


Hahahahhah! Già in bagno! Anche il mio Ike mi segue ovunque…
avatar
Mara

Numero di messaggi : 93
Età : 48
Località : Malo
Data d'iscrizione : 24.07.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: abituarlo a stare in casa (non solo giardino) in vista dell'inverno?

Messaggio Da Mara il Ven Lug 25, 2014 11:20 am

Pazienza, regole e attenzioni! E' da un mese che Ike vive con noi in appartamento e ti devo assicurare che la prima settimana è stata "Durissima"….. Hahahahah! Se ci ripenso ora, mamma mia! Morsicava tutto e tutti (per gioco) ogni stanza era sua compreso tutto quello che vi ci trovava. Ora dopo un mese vediamo già molti progressi, capisce il no, e non è poco, dorme sul suo trasportino ed è la mia ombra. Quando uso la parola usciamo e vede il collare scodinzola e si agita tutto! Certo con i guinzaglio c'è ancora molto da lavorare ma sono che il tempo è tutto a mio favore  Wink Certo avere un giardino dove lui/lei può sfogarsi sarebbe la cosa migliore, ma non è fondamentale; se lo si porta i giro e gli si fanno fare lunghe passeggiate all'aperto basta!
avatar
Mara

Numero di messaggi : 93
Età : 48
Località : Malo
Data d'iscrizione : 24.07.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: abituarlo a stare in casa (non solo giardino) in vista dell'inverno?

Messaggio Da tinpa il Ven Lug 25, 2014 11:28 am

L'unico consiglio che mi sento di darti è quello di non perderti d'animo, in certi post mi sembri un pochino rassegnata o delusa, non ti preoccupare, portalo in giro e vedrai che quando capirà come si deve comportare sarà stupendo per entrambi.
avatar
tinpa

Numero di messaggi : 6468
Età : 54
Località : Alessandria
Data d'iscrizione : 17.01.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: abituarlo a stare in casa (non solo giardino) in vista dell'inverno?

Messaggio Da vale_88ASR il Ven Lug 25, 2014 12:01 pm

È solo questione di abitudine. Maya è sempre stata in casa e non ha mai fatto nemmeno un danno, dorme sempre nella sua cuccia e non crea problemi, questo perché le faccio condurre una vita da Jack, con passeggiate libera in campagna, ma anche al guinzaglio per il paese. Se lo porti a casa stanco vedrai che lo vedrai molto più stanco e la convivenza sarà bellissima. Il gioco delle palline, almeno per quanto mi riguarda, eccita esageratamente il cane ma alla fine non lo stanca a sufficienza. Prova con i giochi di attivazione mentale. Buona fortuna ☺
avatar
vale_88ASR

Numero di messaggi : 404
Età : 29
Località : colle di val d'elsa
Data d'iscrizione : 22.05.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: abituarlo a stare in casa (non solo giardino) in vista dell'inverno?

Messaggio Da GiuliaeNicola il Ven Lug 25, 2014 12:05 pm

Mara ha scritto:Pazienza, regole e attenzioni! E' da un mese che Ike vive con noi in appartamento e ti devo assicurare che la prima settimana è stata "Durissima"….. Hahahahah! Se ci ripenso ora, mamma mia! Morsicava tutto e tutti (per gioco) ogni stanza era sua compreso tutto quello che vi ci trovava. Ora dopo un mese vediamo già molti progressi, capisce il no, e non è poco, dorme sul suo trasportino ed è la mia ombra. Quando uso la parola usciamo e vede il collare scodinzola e si agita tutto! Certo con i guinzaglio c'è ancora molto da lavorare ma sono che il tempo è tutto a mio favore  Wink Certo avere un giardino dove lui/lei può sfogarsi sarebbe la cosa migliore, ma non è fondamentale; se lo si porta i giro e gli si fanno fare lunghe passeggiate all'aperto basta!

Sicuramente il giardino è una comodità, ma molto spesso se non sempre diventa la scusante per rinchiuderci il cane...pensando che quello possa bastargli e avanzargli. Ma non è affatto così. Il non avere il giardino costringe a più uscite e questo molto spesso è un bene, sia per il cane che (soprattutto secondo me) per l'umano.
avatar
GiuliaeNicola

Numero di messaggi : 6250
Età : 30
Località : Ferrara
Data d'iscrizione : 12.03.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: abituarlo a stare in casa (non solo giardino) in vista dell'inverno?

Messaggio Da Giuliaeco il Ven Lug 25, 2014 6:32 pm

vale_88ASR ha scritto:È solo questione di abitudine. Maya è sempre stata in casa e non ha mai fatto nemmeno un danno, dorme sempre nella sua cuccia e non crea problemi, questo perché le faccio condurre una vita da Jack, con passeggiate libera in campagna, ma anche al guinzaglio per il paese. Se lo porti a casa stanco vedrai che lo vedrai molto più stanco e la convivenza sarà bellissima. Il gioco delle palline, almeno per quanto mi riguarda, eccita esageratamente il cane ma alla fine non lo stanca a sufficienza. Prova con i giochi di attivazione mentale. Buona fortuna ☺
Vero tutto e confermo che la pallina rende la mia femmina psicotica non stanca Razz
avatar
Giuliaeco

Numero di messaggi : 4986
Età : 39
Località : Savona
Data d'iscrizione : 31.07.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum