ci rinuncio..

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

ci rinuncio..

Messaggio Da eri8104 il Mar Dic 16, 2014 8:56 am

mi spiace scrivervi proprio in questo momento così fallimentare..ma ho  bisogno proprio di uno sfogo..Nano ha sei mesi e mezzo..giuro che ho letto, studiato, mi sono informata..prendere lui non è stata una scelta inconsapevole, ho iniziato a prepararmi mesi prima anche tramite il vostro forum..
abbiamo seguito e stiamo seguendo un corso di addestramento presso l'allevamento che ce l'ha dato, siamo anche seguiti anche se non assiduamente da un educatore cinofilo..ma niente..
il ns rapporto proprio non funziona, non mi da retta..si rigira, tenta di mordermi spesso e volentieri..è difficile riassumere tutte le situazioni che si creano durante le nostre giornate che sicuramente hanno dei momenti positivi ma facendo un bilancio non posso dirmi soddisfatta..
temendo un suo approccio dominante sono stata costretta a mettere le sedie sul divano in modo che non possa salirci perchè inizialmente l'abbiamo lasciato fare ma la situazione è degenerata e nell'ultimo mese era tutto un continuo abbaiare da lì sopra..insomma..non so davvero cos'altro potrei tentare..
sono ben accetti consigli e aiuti..so che è un adolescente in questo momento..ma se continuo così mi ricoverano davvero!
avatar
eri8104

Numero di messaggi : 42
Età : 36
Località : firenze
Data d'iscrizione : 23.07.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ci rinuncio..

Messaggio Da Pumba e wainy il Mar Dic 16, 2014 10:01 am

Ciao...abitualo in modo graduale al trasportino e al recinto anche quando siete a casa con lui.....Per me quello è un buon inizio...non lasciateli tutta casa a disposizione specialmente quando non ci siete...così inizi a limitare i danni e a fargli capire che non ha accesso a tutto.Nel giro di qualche settimana a mio parere noterai qualche piccolo miglioramento.
avatar
Pumba e wainy

Numero di messaggi : 39
Età : 34
Località : milano
Data d'iscrizione : 26.06.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ci rinuncio..

Messaggio Da eri8104 il Mar Dic 16, 2014 10:15 am

mah senti..non ho potuto raccontare troppi particolari nella prima mail..lui ha avuto praticamente fino ai 5 mesi un recinto educativo in cui stava quando lo lasciavamo solo o per fare le faccende dato che non è mai stato un cane tranquillo!l'educatore ci ha sconsigliato l'utilizzo di questo recinto in modo da instaurare con lui un rapporto di fiducia meno restrittivo..non sono mancati i guai ovviamente, le porte rosicchiate..ma questo ci ha preoccupato fino ad un certo punto..il problema è davvero l'abbaio continuo e l'atteggiamento da padrone che ha in casa quando le cose non vanno come si aspetta..anche la negazione del divano evidentemente è stata un grosso trauma dato che diventa veramente insopportabile dopo cena quando noi ci sediamo e lui dovrebbe stare con noi ma nella sua cuccia lì vicino..
avatar
eri8104

Numero di messaggi : 42
Età : 36
Località : firenze
Data d'iscrizione : 23.07.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ci rinuncio..

Messaggio Da Claudia e Lilli il Mar Dic 16, 2014 12:53 pm

Non scrivo da molto tempo su questo forum anche se mi è molto utile consultarlo, ma in questo momento sento molto il bisogno di rincuorarti visto che mi pare di rivivere i miei primi momenti con Lilli. La mia cagnolina ha un carattere decisamente dominante ed i primi mesi (molti mesi direi) non è stato facile. I suoi tentativi di imporci la sua dominanza erano instancabili ma abbiamo deciso, anche anche ascoltando i consigli di chi ne sapeva più di noi, che avremmo cercato in tutti i modi di risolvere la situazione. Il corso di educazione di base è stato importante ma la quotidianità anche nei piccoli gesti lo è stata ancora di più. Non le abbiamo più concesso di salire sul divano ed abbiamo stoppato i suoi innumerevoli tentativi ancora prima che lo facesse. Il momento del pasto era importante, appoggiata la ciotola per terra, non le era concesso di avvicinarsi prima di avere avuto il permesso, pena l'immediata sparizione della ciotola. A letto non è mai salita e non sale tutt'ora. i comandi sono sempre stati perentori ed a voce molto alta, per farle capire a poco a poco chi comanda. Abbiamo iniziato a lavorare sul "lascia" quando aveva qualcosa in bocca ed in questo caso abbiamo lavorato sullo scambio col premio quando avesse lasciato l'oggetto. In caso di comportamento sbagliato, mezz'ora fuori in giardino con le tende della finestra ben aperte, che vedesse che noi eravamo dentro insieme e lei fuori. Divieto assoluto di entrare in bagno.
E poi tante altre cose che in questo momento non mi vengono in mente e che attengono ad un nostro comportamento rigido ma sopratutto coerente.
Risultato: Lilli ora ha tre anni, sale tranquillamente sul divano (e si fa delle dormite da storia sotto le gambe di mio marito) e scende quando glie lo chiediamo, mangia serenamente dalla sua ciotola e le possiamo anche mettere le mani dentro che non ha nessuna reazione. Quando le dico di lasciare un oggetto (magari lo devo ripetere più volte) alla fine lo fa, e quasi mai avendo il premio in cambio.
La coccoliamo infinitamente e lei ci ricambia con affetto e fiducia che nei primi mesi (forse anche fino al primo anno) ancora non erano evidenti.
Da 7 mesi abbiamo iniziato a fare agility, è un'esperienza fantastica, crea tra te e il tuo cane un feeling da pelle d'oca. Termino: la riprenderei 1000 volte se tornassi indietro e, credimi, i primi tempi sono stati proprio come tu mi descrivi, difficili e pieni di dubbi. Se hai bisogno di altre info non hai che da chiedermelo. In bocca al lupo.
avatar
Claudia e Lilli

Numero di messaggi : 62
Età : 53
Località : ferrara
Data d'iscrizione : 07.11.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ci rinuncio..

Messaggio Da eri8104 il Mar Dic 16, 2014 1:20 pm

mamma mia non sai che bello leggere questa tua risposta..in fondo a me queste cose le spero sai? poter immaginare un futuro in cui riesco a sentirmi bene con il mio cane senza tutti questi problemi che non mi permettono di vivere serenamente un sogno che ho coltivato per trent'anni prima di avere la possibilità di realizzarlo..in parte le cose che mi indichi come soluzioni le abbiamo tentate..purtroppo non abbiamo giardino ma ho provato a chiuderlo in una stanza per un tot di tempo prima di farlo rientrare..niente..esce più agguerrito di prima..niente bagno, niente letto e niente camere ovviamente..sulla ciotola non ha mai reagito, è famelico questo si e ultimamente ha preso il vizio di abbaiare vistosamente se dopo un pò che siamo a cena non vede arrivare il suo pasto..che ovviamente non arriva e lui si rassegna..credimi che alcuni giorni sono proprio difficili e spero vivamente che i vicini non chiamino i carabinieri perchè ci sono situazioni in cui la sua voce si fa sentire alle ore più improbabili..l'altro giorno mi vergogno ad ammettere che ero talmente esaurita che ho tentato anche di fermarlo con qualche scapaccione..avevo letto e riletto e so per certo che non fa che peggiorare il suo stato..ma credimi ero proprio al perso..che dire..ogni momento di sconforto mi riaprirò queste tue parole e mi impegnerò ad ottenere questi risultati..grazie di cuore!
avatar
eri8104

Numero di messaggi : 42
Età : 36
Località : firenze
Data d'iscrizione : 23.07.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ci rinuncio..

Messaggio Da Claudia e Lilli il Mar Dic 16, 2014 1:32 pm

vedrai che col tempo le cose si aggiusteranno e non lo dico solo per dire ma perchè è così e funziona così. Lui deve solo capire che sei tu che comandi ed il rischio più grande è che tu ti stanchi. Come ti ho detto ci abbiamo messo quasi un anno e l'età del tuo cagnolino è la peggiore, come un figlio adolescente, ma è anche la migliore perchè è quella dove poter lavorare meglio. Un consiglio: se fa una cosa fatta bene premialo. Se ad esempio gli dici un NO secco e lui ti ubbidisce, dagli il premio. Anche dopo il primo anno avevo sempre qualcosa in tasca da dargli al momento opportuno. Arriverà un momento in cui non ce ne sarà più bisogno. Un ultima cosa: non dimenticare la socializzazione con gli altri cani, è molto importante affinchè lui impari a capire e rispettare i suoi simili.
avatar
Claudia e Lilli

Numero di messaggi : 62
Età : 53
Località : ferrara
Data d'iscrizione : 07.11.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ci rinuncio..

Messaggio Da eri8104 il Mar Dic 16, 2014 1:47 pm

in effetti se dovessi pensare a un punto carente nella situazione ora come ora e' proprio la socializzazione..considera che lui purtroppo ha sofferto da piccolissimo di rogna rossa (non ci siamo fatti mancare niente!) e sicuramente anche a livello mio di stress questa cosa non ha aiutato..l'ho potuto vaccinare solo a 4 mesi e mezzo e di conseguenza anche il suo approccio con i cani è avvenuto in ritardo rispetto ai cani "normali"..lui è molto irruento, anche se non aggressivo..per farti un esempio se vede un cane dall'altra parte della strada abbaia e tira a non finire, poi nel 90% dei casi gioca con il nuovo amico senza agitarsi più di tanto..insomma anche uscire diventa non un momento di gioia ma una situazione da tenere sotto controllo..purtroppo anche per colpa del tempo non siamo più stati nelle aree per cani (in quella più vicina a casa c'è un simil husky che spadroneggia e ovviamente con lui non va' d'accordo) e questa è la prima cosa che a breve e lavoro permettendo voglio modificare nel prossimo futuro..cercherò poi di avere pazienza e di premiarlo effettivamente quando mi da' retta, di solito non avendo sempre premietti dietro cerco di farlo con le carezze e i bravooo..pensa che fino a stamani mi sono maledetta per non aver scelto una femminuccia così avevo deciso in partenza, ma vista la tua esperienza direi che non sarei stata comunque salva!
avatar
eri8104

Numero di messaggi : 42
Età : 36
Località : firenze
Data d'iscrizione : 23.07.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ci rinuncio..

Messaggio Da cainos il Mar Dic 16, 2014 2:30 pm

Mi sembra che i consigli di Claudia siano Ottimi, devi lavorarci sù che è sempre e comunque meglio di subire dal cane.
Fino a che tenti puoi dire a te stessa che stai dando una possibilità al tuo rapporto con il cane, se molli le cose non cambieranno di sicuro.
Mi sento anche di dirti di non demonizzare troppo uno scapaccione, non deve venire su a suon di quelli altrimenti viene meno il rapporto cooperativo uomo cane, ma se gliene dai 3 o 4 abbastanza bene, quando veramente l' ha fatta fuori dal vaso vedrai che capisce che un limite c'e'.
Personalmente ti dico che sia con il jack che con la staffordshire non ho mai dovuto alzare niente se non la voce, con la Cucciola di Corso (veramente Tostissima un paio di Sberle gliele ho dovute dare sopratutto quando saltava addosso a mio padre e mia madre sul Divano, e 16 kg in salto fanno male.
avatar
cainos

Numero di messaggi : 448
Età : 41
Località : firenze
Data d'iscrizione : 12.10.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ci rinuncio..

Messaggio Da PEF il Gio Dic 18, 2014 10:17 am

Mi permnetto di darti un piccolo suggerimento: oltre ad un atteggiamento fermo e severo l'educazione si impartisce anche attraverso il gioco.
Ad esempio i comandi "lascia" e "mio" noi a Sean li abbiamo insegnati giocando.
Per il "lascia" devi dotarti di 2 giochi a lui molto graditi.
Lanci il rpimo e tieni in mano il secondo, lui lo afferra e sicuramente non vorra lasciarlo, tu ti avvicini e gli porgi il secondo gioco. Nel momento in cui lo molla per prendere l'altro gli dici "lascia". Col tempo imparera a lasciare le cose che afferra anche senza porgergli un'alternativa.
Per il "mio" devi dotarti di qualche bocconcino succulento. Quando prende qualcosa che non dovrebbe ti avvicini e la afferri senza tirarla e gli dici "mio", ci vorrà molto tempo, alcnhe qualche minuto, quando si sarà stufato e mollerà l'oggetto gli darai il bocconcino dicendo "bravo!!!".
Col tempo ogni volta che dirai mio saprà che quella cosda non la può toccare.
Con dei semplici giochi imparerà molte regole e soprattutto capirà che con te ci si può divertire!!!
avatar
PEF

Numero di messaggi : 1740
Età : 49
Località : reggio emilia
Data d'iscrizione : 09.02.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ci rinuncio..

Messaggio Da cainos il Gio Dic 18, 2014 12:52 pm

Verissimo!!!!
avatar
cainos

Numero di messaggi : 448
Età : 41
Località : firenze
Data d'iscrizione : 12.10.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ci rinuncio..

Messaggio Da PEF il Ven Dic 19, 2014 11:47 am

Un altro gioco che gli insegna l'autocontrollo e rinforza il rapporto con te è il gioco del nascondino. Se ha imparato il comando "seduto" prendi un gioco e gli dai il comando, poi vai a nascondere il gioco e torni dai lui e gli dici "cerca" e il nome del gioco, lui andrà a cercarlo e te lo riporterà e tu lo loderai con un sonoro "bravo"....
Questo gioco è validissimo quando il tempo è molto brutto e le passeggiate si riducono. Gli impegna la mente e lo stanca come una bella corsa.
A Sean ho messo in sala una piccola cesta con i suoi giochi, di cui col tempo ha imparato il nome, i suoi preferiti sono pumba, pluto e la corda. quando voglio farlo impegnare prendo i 3 giochi, li metto in fila poi gli do il comando "seduto" e gli dico di andare a prendere uno dei 3 giochi, se lui mi riporta quello giusto comincio a lanciarglielo e a fare il gioco del riporto. Se mi porta quello sbagliato lo rimetto nella fila e ricomincio....Le regole del gioco gli insegneranno a rispettare anche le regole della convivenza!!!!
Ogni giorno una sessione di gioco da circa 15 minuti è utilissima.
avatar
PEF

Numero di messaggi : 1740
Età : 49
Località : reggio emilia
Data d'iscrizione : 09.02.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ci rinuncio..

Messaggio Da eri8104 il Lun Dic 22, 2014 10:57 am

Grazie mille per i tuoi consigli sul gioco, ho seguito spesso i tuoi messaggi e le avventure di Sean perchè mi sono capitati nelle varie ricerche che ho fatto in questo forum per trovare qualche soluzione ai miei problemi..giusto per farti un esempio adesso sono dovuta salire su in camera perchè il suono della tastiera non gli piace ed è un abbaio continuo..in questi giorni che abbiamo più tempo e siamo spesso in ferie viste le feste voglio effettivamente tentare un pò di tutto e dedicare un pò di tempo a noi e ai giochi dato che per il momento è in effetti una cosa su cui dovrei lavorare di più..in questo momento il problema più grosso e' farsi rispettare quindi fargli capire che quando diciamo no a qualcosa non può abbaiare all'infinito, ringhiare e morderci..stiamo lavorando sul fargli apprezzare la cuccia, sull'ignorare il divano almeno per adesso e sui vari comandi..a volte riesce a volte meno..un altro grosso problema è il rapporto con gli altri cani, in questi giorni abbiamo provato a togliere il guinzaglio ma niente..non ci da ascolto, se trova un altro cane non riusciamo a farlo staccare mai da quella situazione ed è un bel casino perchè lui ha un approccio non aggressivo ma insistente quindi la maggior parte dei cani adulti anche se equilibrati non ha voglia di perdere troppo tempo con lui quindi dopo un pò che gli abbaia per convincerli si rigirano e finisce come pessima esperienza di socializzazione..insomma, è un pò tutto da rivedere, io mi sto impegnando al massimo e sto cercando di seguire anche i consigli dell'educatore che mi dice di staccarmi emotivamente da lui e da alcuni capricci in modo che capisca che non sono fragile e che non prenda il sopravvento ma credetemi in alcuni momenti è proprio dura e mi sento una fallita..
ho anche pensato di tentare la soluzione del collare a strozzo che prima ripudiavo da quanto sono disperata, ho letto che in alcuni casi e con pochi utilizzi ha funzionato ma davvero voglio tentare prima con determinazione e disciplina..
grazie ancora vi terrò aggiornati!
avatar
eri8104

Numero di messaggi : 42
Età : 36
Località : firenze
Data d'iscrizione : 23.07.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ci rinuncio..

Messaggio Da PEF il Mar Dic 23, 2014 10:59 am

Guarda con Sean ho passato dei periodi duri, da un anno a questa parte le cose sono migliorate molto, non so se perchè lui è maturato o se io ho cambiato qualche atteggiamento. Il problema che è rimasto è l'aggressività nei confronti dei cani maschi, ma quello è abbastanza gestibile.
Sono cani veramente tosti, ma se si riesce a creare l'intesa giusto sono intelligentissimi e molto buffi!!!!
Il collare a strozzo è una pessima idea, un terrier ti ascolterà solo se ti rispetta o se pensa che ascoltandoti avrà un tornaconto (tipo un bocconcino succulento o le tue attenzioni...) con la violenza non ottieni niente, ti saprà tenere testa!!!
Provate con attività che vi impegnano in collaborazione, oltre ai giochi anche l'agility è molto valida.
Intanto cerca di riuscire a migliorare la convivenza in casa, un passo per volta....
avatar
PEF

Numero di messaggi : 1740
Età : 49
Località : reggio emilia
Data d'iscrizione : 09.02.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ci rinuncio..

Messaggio Da MAURIZIO MOCALI il Mar Dic 23, 2014 11:14 am

I terrier sono cani intelligentissimi, come ti ha detto Pef, la forza serve a poco l'essenziale e' la fermezza, io ho sempre avuto cani cosi detti tosti (due pt tra gli altri) e naturalmente ho avuto un terrier, (non finiro' mai di rimpiangermelo), il JR son son solo 5 giorni che e' arrivato in casa, ma gia' ne ho notato il carattere, ho iniziato subito a lavorarci,(in tre giorni ha imparato il seduto), sta dando il martirio al golden, ma mi preoccupa poco la cosa, io ci sto attento, ma so anche che se dovesse eccedere il golden lo metterebbe in riga(golden anomalo addestrato dal terrier), la piccola peste facendo tante scenate ha gia' cercato di prendere la mano, ma son intervenuto subito, non mi sono fatto commuovere, e' partita la sua prima strillata ed ha capito al volo che non e' il caso d'insistere.
Concludendo la filippica, ci vuole tanto lavoro e pazienza, ma ne uscirai fuori, recepiscono molto e vedrai che ti daranno anche un amore senza uguali.
avatar
MAURIZIO MOCALI

Numero di messaggi : 77
Età : 62
Località : MONFALCONE
Data d'iscrizione : 01.11.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ci rinuncio..

Messaggio Da eri8104 il Ven Set 25, 2015 6:38 am

Buongiorno,
ritorno su questo mio vecchio messaggio perchè stamani dopo mille riflessioni ho pensato che fosse giusto mettere un punto a tutta la ns esperienza..dopo un anno di lavoro insieme, educatore, impegno e sacrifici purtroppo le cose cone il nostro cane non sono cambiate, di periodo in periodo aumentano le problematiche e addirittura le ossessioni (adesso stiamo vivendo quella per le ombre, una vita impossibile)..La socializzazione è sicuramente migliorata dato che utilizziamo un campo privato della ns citta' e la conflittualità con gli altri cani è passata in secondo piano, anche se ovviamente il problema al guinzaglio non si è risolto..il rapporto con noi nonostante tutto quello che abbiamo fatto con lui in questi mesi non è migliorato e ultimamente c'è pure capitato che nel momento in cui gli abbiamo negato qualcosa (es. mettergli il guinzaglio per tornare a casa) c'ha fatto vedere tutti i denti ringhiando proprio come si vede nei programmi tv con cani aggressivi..quante volte mi son sentita dire "beh ti sei presa un jack russell dovevi informarti meglio"..beh noi ci siamo informati eccome e volevamo proprio questa razza su questo non ho dubbi..scrivo qui oggi perchè come ho letto spesso su questo forum voglio sottolineare quanto sia importante il discorso dell'allevamento..siamo arrivati alla conclusione anche insieme all'educatore che per quanto lavoro possiamo fare e sicuramente faremo con lui, ci sono degli aspetti genetici che purtroppo non cambiano e non sono reversibili..quindi, continuate ad insistere con chiunque qui scriva perche vuole un cucciolo o un consiglio per un allevamento, perchè ecco sì noi su questo siamo stati forse sprovveduti..sceglierne uno dietro casa, il cucciolo costa una cifra onesta, è carino..i genitori li avevamo visti ma un paio di volte senza certo approfondire quale potesse essere il loro carattere..beh abbiamo scoperto a nostre spese che non è sufficiente..noi faremo del ns meglio, ma non auguro a nessuno di ritrovarsi in una situazione simile perchè purtroppo tutta la gioia che un cane fedele e pieno di energie come loro può dare, beh non credo che noi la proveremo mai..
avatar
eri8104

Numero di messaggi : 42
Età : 36
Località : firenze
Data d'iscrizione : 23.07.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ci rinuncio..

Messaggio Da GiuliaeNicola il Sab Set 26, 2015 11:41 am

Mi dispiace infinitamente per voi...e vi posso solo augurare che col tempo il rapporto e la convivenza migliori. Forza...un abbraccio.
avatar
GiuliaeNicola

Numero di messaggi : 6250
Età : 29
Località : Ferrara
Data d'iscrizione : 12.03.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum