Classe Lavoro: ancora confusione totale

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Classe Lavoro: ancora confusione totale

Messaggio Da Elena il Mer Nov 04, 2009 12:06 am

Massimo ma quando ci si deve incontrare? Intendi come soci SIT giusto?

_________________
Acquolina, Burton & Elena
avatar
Elena
Admin

Numero di messaggi : 24462
Età : 39
Località : Roncello
Data d'iscrizione : 10.09.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Classe Lavoro: ancora confusione totale

Messaggio Da LadyDarkness il Mer Nov 04, 2009 7:52 am

ho capito ragazzi ma la mia domanda era un'altra, siccome ci vogliono i fatti, io vi sto chiedendo se vi sembra fattibile poter intraprendere una strada che renda possibile tutelare la razza dal punto di vista venatorio e puramente zootecnico, e se si come fare tutto qua.
Visto che molti di voi sono "ammanicati" vi sto dando la mia disponibilità a fare qualcosa, se ci vogliono firme o altre cose...
chiarendo anche la situazione che a quanto pare non è chiara perchè la classe lavoro, di fatto, non esiste.

_________________
Diana & Cabiria, Maggie e Gilda


"Non preoccuparti per il futuro. Oppure preoccupati, ma sapendo che questo ti aiuterà come masticare un chewing-gum per risolvere un'equazione algebrica."
avatar
LadyDarkness

Numero di messaggi : 10091
Età : 34
Località : Roma/Bari
Data d'iscrizione : 18.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Classe Lavoro: ancora confusione totale

Messaggio Da Utopia il Mer Nov 04, 2009 8:00 am

LadyDarkness ha scritto:ho capito ragazzi ma la mia domanda era un'altra, siccome ci vogliono i fatti, io vi sto chiedendo se vi sembra fattibile poter intraprendere una strada che renda possibile tutelare la razza dal punto di vista venatorio e puramente zootecnico, e se si come fare tutto qua.
Visto che molti di voi sono "ammanicati" vi sto dando la mia disponibilità a fare qualcosa, se ci vogliono firme o altre cose...
chiarendo anche la situazione che a quanto pare non è chiara perchè la classe lavoro, di fatto, non esiste.
Presente!
avatar
Utopia

Numero di messaggi : 901
Età : 53
Località : Cerveteri
Data d'iscrizione : 30.10.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.cairnterrier.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Classe Lavoro: ancora confusione totale

Messaggio Da MascalzoneCanino il Mer Nov 04, 2009 10:05 am

il problema è che la prova di lavoro è prevista, ma guardate che dice la FCI:

Working trial :
()
= Only for the countries applying for it
Jack Russell Terrier (345) ()
<table width="146" border="0" cellpadding="0" cellspacing="0"><tr><td class="left" width="53" align="left">
</td><td class="right" width="93" align="right">
</td></tr></table>
per cui, deve essere l'ente predisposto e/o la società specializzata per ogni paese, che decide se applicare o no la regola... in Italia l'hanno tolta... semplice!

Ciao

Guasko


Ultima modifica di MascalzoneCanino il Mer Nov 04, 2009 10:09 am, modificato 1 volta
avatar
MascalzoneCanino

Numero di messaggi : 5238
Età : 57
Località : Vercelli
Data d'iscrizione : 16.01.09

Vedi il profilo dell'utente http://mascalzonecanino.webs.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Classe Lavoro: ancora confusione totale

Messaggio Da Elena il Mer Nov 04, 2009 10:08 am

LadyDarkness ha scritto:ho capito ragazzi ma la mia domanda era un'altra, siccome ci vogliono i fatti, io vi sto chiedendo se vi sembra fattibile poter intraprendere una strada che renda possibile tutelare la razza dal punto di vista venatorio e puramente zootecnico, e se si come fare tutto qua.
Visto che molti di voi sono "ammanicati" vi sto dando la mia disponibilità a fare qualcosa, se ci vogliono firme o altre cose...
chiarendo anche la situazione che a quanto pare non è chiara perchè la classe lavoro, di fatto, non esiste.

Quoto. Purtroppo io non ho idea di come si potrebbe fare. Ma sono disponibile per qualsiasi azione si voglia intraprendere.

_________________
Acquolina, Burton & Elena
avatar
Elena
Admin

Numero di messaggi : 24462
Età : 39
Località : Roncello
Data d'iscrizione : 10.09.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Classe Lavoro: ancora confusione totale

Messaggio Da agostino il Mer Nov 04, 2009 10:15 am

qualcuno aveva già proposto una cosa simile.
ma ai fatti nessuno ha risposto.
ripeto basta decidere luogo e data incontro uno (esperto) che si prenda la briga di fare sta' lettera (essere soci sit) firmarla e poi vedere che succede.
avatar
agostino

Numero di messaggi : 364
Età : 44
Località : casalserugo
Data d'iscrizione : 04.09.09

Vedi il profilo dell'utente http://www.allevamentopoffini.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Classe Lavoro: ancora confusione totale

Messaggio Da MascalzoneCanino il Mer Nov 04, 2009 10:15 am

e siccome non cè interesse da parte dei "grandi" allevatori... sarà dura! tra qualche anno ci ritroveremo con dei bei bambolotti da salotto... che tristezza!

Ciao

Guasko
avatar
MascalzoneCanino

Numero di messaggi : 5238
Età : 57
Località : Vercelli
Data d'iscrizione : 16.01.09

Vedi il profilo dell'utente http://mascalzonecanino.webs.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Classe Lavoro: ancora confusione totale

Messaggio Da agostino il Mer Nov 04, 2009 10:24 am

io non la vedo cosi Paoloa
la solita frase "i grossi allevatori" .
loro hanno le loro idee i loro cirteri poi forse seguono la razza da molto piu' tempo di molti di noi.
allora le solite frasi o parole basta lasciate stare.
volete vogliamo una cosa non guardate gli altri hanno i loro interessi e le loro idee.
teniamo tanto a sto' lavoro e la prova di lavoro ok.
non penso che una lettera e 100 firme cambino le cose o forse anche si
ma bisogna pure partire.
senno' continuiamo ognuno per la propria strada le proprie idee che vanno benissimmo secondo me ma non lamentiamoci in expo' anzi non ci andiamo proprio(rifer lavoro o standard)
volgiamo andare in expo, migliorare la razza far si che un jack corretto che è formidabile in lavor abbia la possibilità di diventare campione allora muoviamoci. altrimenti freghiamocene e facciamo escluvisamente lavoro ma senza giudicare e criticare i jack in expo.
avatar
agostino

Numero di messaggi : 364
Età : 44
Località : casalserugo
Data d'iscrizione : 04.09.09

Vedi il profilo dell'utente http://www.allevamentopoffini.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Classe Lavoro: ancora confusione totale

Messaggio Da MascalzoneCanino il Mer Nov 04, 2009 10:26 am

mi spiace Agostino ma invece è proprio così...
avatar
MascalzoneCanino

Numero di messaggi : 5238
Età : 57
Località : Vercelli
Data d'iscrizione : 16.01.09

Vedi il profilo dell'utente http://mascalzonecanino.webs.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Classe Lavoro: ancora confusione totale

Messaggio Da MascalzoneCanino il Mer Nov 04, 2009 10:27 am

chi comanda in SIT si sa... chi spinge... anche...
avatar
MascalzoneCanino

Numero di messaggi : 5238
Età : 57
Località : Vercelli
Data d'iscrizione : 16.01.09

Vedi il profilo dell'utente http://mascalzonecanino.webs.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Classe Lavoro: ancora confusione totale

Messaggio Da agostino il Mer Nov 04, 2009 10:29 am

avatar
agostino

Numero di messaggi : 364
Età : 44
Località : casalserugo
Data d'iscrizione : 04.09.09

Vedi il profilo dell'utente http://www.allevamentopoffini.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Classe Lavoro: ancora confusione totale

Messaggio Da MascalzoneCanino il Mer Nov 04, 2009 10:32 am

comunque, caro Agostino, devi permettere anche a chi si lamenta, di esprimere le proprie idee... e so che sei una persona intelligente che può capire questo...
avatar
MascalzoneCanino

Numero di messaggi : 5238
Età : 57
Località : Vercelli
Data d'iscrizione : 16.01.09

Vedi il profilo dell'utente http://mascalzonecanino.webs.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Classe Lavoro: ancora confusione totale

Messaggio Da agostino il Mer Nov 04, 2009 10:35 am

ma certo paolo.
io trovo solo assurdo sapere che al 99,9% in expo vincono quei cani o allevatori e mi stà bene anzi diro' di piu' non penso sia cosi'
es, lampante OLAF forse un caso ma uno sconosciuto in 6 mesi ha chiuso il campionato.
premesso cio' ripeto vi interessa o no che il vostra cane possa fare il campionato?
rispondete a cio' e poi continuiamo
avatar
agostino

Numero di messaggi : 364
Età : 44
Località : casalserugo
Data d'iscrizione : 04.09.09

Vedi il profilo dell'utente http://www.allevamentopoffini.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Classe Lavoro: ancora confusione totale

Messaggio Da massimo cataldi il Mer Nov 04, 2009 10:47 am

L'unico modo per me per far si che la prova di lavoro sia obligatoria per l'omologazione di qualsiasi campionato è che la sit, in questo caso faccia domanda all'enci di rimetterla cosi come era stata tolta in precedenza, ma visto che la sit non fara mai questo poichè troppi interessi e iscrizioni di cucciolate da parte di tanti allevamenti che il lavoro non lo considerano in alcun modo, portano tanti soldi nelle casse dell'enci, (vedi lantaka, touch star e compagnia brutta), rimarrà tutto così, sperando che al contrario non peggiori. Detto questo è la sit che decide e non certo noi neanche con 1 milione di firme. Per quanto riguarda cio che ho detto prima Elena, è reale che ad esempio Nino organizza il russell game fair e siamo quattro gatti con sempre gli stessi terriers, se non ci si mobilita per queste cose che incarnano la voglia di lavorare con i nostri cani, tutto quello che si dice non ha senso e si riverela soltanto un consumo di polpastrelli.
Tanti di noi che parlano si fanno tutte le esposizioni e raduni dell'anno anche quelli che non servono,(e sia ben chiaro raduni e show li faccio anche io altrimenti non avrei mai potuto chiudere i campionati che ho chiuso fino ad ora ma li programmo per permettere ai miei cani anche di lavorare). Quando si deve andare in tana chi ha un matrimonio, chi il ciclo, chi si sposa la nonna di 91 anni e chi dice che i km sono troppi. La voglia di far cambiare idea alle societa organizzatrici deve partire da noi con le presenze e la continuità.
avatar
massimo cataldi

Numero di messaggi : 497
Località : colleferro
Data d'iscrizione : 15.12.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.mambosjacks.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Classe Lavoro: ancora confusione totale

Messaggio Da Elena il Mer Nov 04, 2009 10:50 am

Io credo che gli interessi sono più forti di qualsiasi presenza e partecipazione, purtroppo.

_________________
Acquolina, Burton & Elena
avatar
Elena
Admin

Numero di messaggi : 24462
Età : 39
Località : Roncello
Data d'iscrizione : 10.09.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Classe Lavoro: ancora confusione totale

Messaggio Da Elena il Mer Nov 04, 2009 10:53 am

E oltretutto perchè tutti, presi singolarmente, dicono di essere d'accordo con questa cosa, quando di fatto non è così, visto che gli fa comodo che la prova di lavoro non sia vincolante per la chiusura del campionato? Si può anche ammettere di non avere nessun interesse...mah.

_________________
Acquolina, Burton & Elena
avatar
Elena
Admin

Numero di messaggi : 24462
Età : 39
Località : Roncello
Data d'iscrizione : 10.09.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Classe Lavoro: ancora confusione totale

Messaggio Da agostino il Mer Nov 04, 2009 11:14 am

PER ME PERSONALMENTE ULTIMO ARRIVATO RISPETTO QUELLO CHE FA' TLANTAKA TOUCHSTAR O ALTRI SE NON ALTRO PERCHE' SONO STATI I PRIMI.
E IL PROBLEMA NON E' LORO PER ME CHIEDERE COME HA GIA' DETTO QUALCUNO LA DOPPIA CHIUSURA CON CAC IN LAVORO NON ROMPE LE SCATOLE A NESSUNO.
LANTAKA TOUCH O CHI ALTRO SIA HANNO UN LORO TIPO E FARANNO COMUNQUE UN LORO CAMPIONATO GLI ALTRI CHE PREDILIGONO IL LAVORO E LE ATTIUDINI PRINCIAPALI FARANNO IL LORO,
NON CI VEDO PROBLEMI SINCERAMENTE.
DIFFICILE DA FARE SICURAMENTE MA NON DI CERTO DEVI ROMPERE LE SCATOEL A NESUNO
avatar
agostino

Numero di messaggi : 364
Età : 44
Località : casalserugo
Data d'iscrizione : 04.09.09

Vedi il profilo dell'utente http://www.allevamentopoffini.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Classe Lavoro: ancora confusione totale

Messaggio Da MascalzoneCanino il Mer Nov 04, 2009 11:23 am

massimo cataldi ha scritto:L'unico modo per me per far si che la prova di lavoro sia obligatoria per l'omologazione di qualsiasi campionato è che la sit, in questo caso faccia domanda all'enci di rimetterla cosi come era stata tolta in precedenza, ma visto che la sit non fara mai questo poichè troppi interessi e iscrizioni di cucciolate da parte di tanti allevamenti che il lavoro non lo considerano in alcun modo, portano tanti soldi nelle casse dell'enci, (vedi lantaka, touch star e compagnia brutta), rimarrà tutto così, sperando che al contrario non peggiori. Detto questo è la sit che decide e non certo noi neanche con 1 milione di firme. Per quanto riguarda cio che ho detto prima Elena, è reale che ad esempio Nino organizza il russell game fair e siamo quattro gatti con sempre gli stessi terriers, se non ci si mobilita per queste cose che incarnano la voglia di lavorare con i nostri cani, tutto quello che si dice non ha senso e si riverela soltanto un consumo di polpastrelli.
Tanti di noi che parlano si fanno tutte le esposizioni e raduni dell'anno anche quelli che non servono,(e sia ben chiaro raduni e show li faccio anche io altrimenti non avrei mai potuto chiudere i campionati che ho chiuso fino ad ora ma li programmo per permettere ai miei cani anche di lavorare). Quando si deve andare in tana chi ha un matrimonio, chi il ciclo, chi si sposa la nonna di 91 anni e chi dice che i km sono troppi. La voglia di far cambiare idea alle societa organizzatrici deve partire da noi con le presenze e la continuità.

ti quoto in pieno, ma ti dico che, per esempio, al fair and brave organizzato dal JRTCI alla Tollara ad aprile, il giorno dello stage di lavoro c'erano 70 (!!!) cani iscritti (tra Parson e Jack) e, chi più chi meno, hanno tutti lavorato...

Ciao

Guasko

p.s. nel nostro piccolo, i fine settimana alla Tollara, alleniamo mediamente, 12-15 cani in tana...
avatar
MascalzoneCanino

Numero di messaggi : 5238
Età : 57
Località : Vercelli
Data d'iscrizione : 16.01.09

Vedi il profilo dell'utente http://mascalzonecanino.webs.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Classe Lavoro: ancora confusione totale

Messaggio Da LadyDarkness il Mer Nov 04, 2009 5:18 pm

Quoto Massimo, Agostino e Guasko.
Massimo ha ragione sulla mancata presenza di noi terrieristi alle manifestazioni, ma qualcuno si chiede perchè quando le organizza il JRTCI devono chiudere le iscrizioni? il clima è più rilassato, più "popolare"... io lo so che voi terrieristi esperti che fate caccia VERA e non il bau bau in tana avete delle idee ben precise ma bisognerebbe aprire la mente ai poveri profani come noi che si avvicinano al lavoro "amatoriale" e che desiderano mantenere il jack un cane dinamico seppure non sarebbero mai intenzionati a mandarlo in tana vera.
Bisognerebbe creare delle manifestazioni che preparino e avvicinino i jackisti alle tane, perchè purtroppo le gare sono solo una ciliegina sulla torta alle quali si arriva dopo preparazione fisica e mentale del cane (vi ricordo parliamo di cani abituati a rincorrere una pallina).

Quindi secondo me i punti fondamentali sono:
-rendere "popolare" l'avviamento al lavoro (e il JRTCI sta facendo un ottimo lavoro) avvicinando più gente possibile
-cercare di creare delle linee da lavoro e linee da show come in altre razze ormai si è fatto (anche tanti cani da slitta, i levrieri, i pastori hanno due linee e due campionati) perchè e solo perchè mi sembra utopistico pensare che la SIT tagli fuori grossi allevatori di "Sealyham" anche se non si sa per quale motivo nei bassotti la cosa è stata fattibilissima. oltretutto proprio per questo motivo il campionato internazionale di bellezza ha tagliato fuori parecchi allevatori, e ne hanno creato uno apposito per loro "il campione internazionale di esposizione"
-risolvere il problema lir eliminando linee di sangue create dal nulla (questo però è un grave problema perchè molte importanti linee di sangue terrier risiedono in inghilterra e quindi se non si possono importare in italia è una gran rottura di scatole, ma a quanto pare non è un metodo utilizzato in italia per rinsanguare...)

Dopo aver attirato la curiosità dei molti forse qualcosa si può creare.
Ora chiedo al BCI quale è stato il loro iter.

_________________
Diana & Cabiria, Maggie e Gilda


"Non preoccuparti per il futuro. Oppure preoccupati, ma sapendo che questo ti aiuterà come masticare un chewing-gum per risolvere un'equazione algebrica."
avatar
LadyDarkness

Numero di messaggi : 10091
Età : 34
Località : Roma/Bari
Data d'iscrizione : 18.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Classe Lavoro: ancora confusione totale

Messaggio Da Utopia il Mer Nov 04, 2009 6:59 pm

Tutto ok...ma che è il BCI?


Ultima modifica di Utopia il Mer Nov 04, 2009 7:30 pm, modificato 1 volta
avatar
Utopia

Numero di messaggi : 901
Età : 53
Località : Cerveteri
Data d'iscrizione : 30.10.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.cairnterrier.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Classe Lavoro: ancora confusione totale

Messaggio Da LadyDarkness il Mer Nov 04, 2009 7:27 pm

volevo dire border collie club italia Wink

_________________
Diana & Cabiria, Maggie e Gilda


"Non preoccuparti per il futuro. Oppure preoccupati, ma sapendo che questo ti aiuterà come masticare un chewing-gum per risolvere un'equazione algebrica."
avatar
LadyDarkness

Numero di messaggi : 10091
Età : 34
Località : Roma/Bari
Data d'iscrizione : 18.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Classe Lavoro: ancora confusione totale

Messaggio Da Utopia il Mer Nov 04, 2009 7:43 pm

A me per ora basterebbe che ai raduni e speciali che venisse dato un'ulteriore cac anche in classe lavoro.Nei dobermann sono stati bravissimi grazie anche al Dott.Pezzano che all'inizio ha reso lo Ztp facolativo per il campionato italiano dando così la possibilità a tutti gli allevatori,tramite accoppiamenti mirati,di migliorare il carattere dei propri riproduttori e di creare una mentalità sul lavoro.
In questa maniera molte linee di sangue sono riuscite a sopravvivere.
Poi lo ha reso obbligatorio e per il Campionato sociale i pretendenti al titolo devono superare una prova di attacco improvviso e lanciato prima dell'esame morfologico.
E' sotto gli occhi di tutti il progresso del dobermann italiao nel mondo.
avatar
Utopia

Numero di messaggi : 901
Età : 53
Località : Cerveteri
Data d'iscrizione : 30.10.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.cairnterrier.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Classe Lavoro: ancora confusione totale

Messaggio Da massimo cataldi il Mer Nov 04, 2009 7:58 pm

Io so solo una cosa: io personalmente vado dove i miei cani possono lavorare e migliorare lavorando, poi chi organizza se la sit il jrtci o chiunque altro poco mi interessa. Alla tollara non so se è come dici tu perche non mi risulta che bene o male un po tutti hanno lavorato. Forse hanno iniziato. Se non si lavora sulle linee adatte per il lavoro non si va da nessuna parte, sai quante ne ho scartate e quanti cani ho regalato in 10 anni di lavoro prima di arrivare a quelli che ho ora?
avatar
massimo cataldi

Numero di messaggi : 497
Località : colleferro
Data d'iscrizione : 15.12.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.mambosjacks.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Classe Lavoro: ancora confusione totale

Messaggio Da LadyDarkness il Gio Nov 05, 2009 10:15 am

Utopia ha scritto:A me per ora basterebbe che ai raduni e speciali che venisse dato un'ulteriore cac anche in classe lavoro.Nei dobermann sono stati bravissimi grazie anche al Dott.Pezzano che all'inizio ha reso lo Ztp facolativo per il campionato italiano dando così la possibilità a tutti gli allevatori,tramite accoppiamenti mirati,di migliorare il carattere dei propri riproduttori e di creare una mentalità sul lavoro.
In questa maniera molte linee di sangue sono riuscite a sopravvivere.
Poi lo ha reso obbligatorio e per il Campionato sociale i pretendenti al titolo devono superare una prova di attacco improvviso e lanciato prima dell'esame morfologico.
E' sotto gli occhi di tutti il progresso del dobermann italiao nel mondo.

ecco questa è una cosa interessantissima.
l'hanno fatta per i dob, per i border collie di recente, ma con mio sommo stupore anche con i levrieri, molti cani del gruppo 5, molti molossoidi ecc

tutto sta ad avere agganci politici e interessi comuni Wink

_________________
Diana & Cabiria, Maggie e Gilda


"Non preoccuparti per il futuro. Oppure preoccupati, ma sapendo che questo ti aiuterà come masticare un chewing-gum per risolvere un'equazione algebrica."
avatar
LadyDarkness

Numero di messaggi : 10091
Età : 34
Località : Roma/Bari
Data d'iscrizione : 18.04.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Classe Lavoro: ancora confusione totale

Messaggio Da MascalzoneCanino il Gio Nov 05, 2009 10:31 am

massimo cataldi ha scritto:Io so solo una cosa: io personalmente vado dove i miei cani possono lavorare e migliorare lavorando, poi chi organizza se la sit il jrtci o chiunque altro poco mi interessa. Alla tollara non so se è come dici tu perche non mi risulta che bene o male un po tutti hanno lavorato. Forse hanno iniziato. Se non si lavora sulle linee adatte per il lavoro non si va da nessuna parte, sai quante ne ho scartate e quanti cani ho regalato in 10 anni di lavoro prima di arrivare a quelli che ho ora?

certo che hanno iniziato, ma almeno lo hanno fatto... e per le linee da lavoro, secondo me non dovrebbe nemmeno porsi il problema... questo è un cane da lavoro!!!

Ciao

Guasko
avatar
MascalzoneCanino

Numero di messaggi : 5238
Età : 57
Località : Vercelli
Data d'iscrizione : 16.01.09

Vedi il profilo dell'utente http://mascalzonecanino.webs.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Classe Lavoro: ancora confusione totale

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum